Borsa, il rally in Europa frena nel giorno della Bce

Borsa, il rally in Europa frena nel giorno della Bce

04/06/2020 11.15.00

Borsa, il rally in Europa frena nel giorno della Bce

Attesa per il direttivo dell'istituto centrale di Francoforte da cui i mercati si aspettano un ampliamento della dotazione degli acquisti Pepp di almeno 500 miliardi

nel giorno della Bce, chiamata a potenziare di altri 500 miliardi di euro il Pepp, il piano straordinario di acquisto di asset per dare liquidità e stabilità al sistema, oggi pari a 750 miliardi. Dopo la lunga corsa delle ultime settimane, che ha portato

Olimpiadi Tokyo, Laurel Hubbard prima atleta transgender a partecipare Viva l’Italia inginocchiata (a metà): siamo sempre il Paese delle mezze misure Cts: stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno

Milano ai massimi dal 6 marzo, gli operatori si preparano dunque a una giornata all’insegna della prudenza in attesa del verdetto (scontato già nelle ultime sedute) dell’Eurotower così come dei dati suisussidi settimanali di disoccupazione Usa

, 'antipasto' della disoccupazione di maggio in calendario venerdì 5 giugno. Contrastati anche i future Usa mentre Washington e Pechino, dopo lo scambio di accuse su Hong Kong, sono ai ferri corti sul trasporto aereo: una situazione che ha portato anche le Borse asiatiche a chiudere vicino alla parità col Nikkei comunque a +0,4%. headtopics.com

Il mercato punta su maggiori aiuti dalla Bce"Il programma di acquisti legato all’emergenza Covid (Pepp) dovrà essere ampliato, altrimenti ai ritmi degli ultimi mesi i 750 miliardi di euro previsti saranno già esauriti in autunno", spiega Luigi Nardella di Ceresio Investors."La Bce dovrà inoltre dichiarare cosa intende fare alla scadenza dei titoli acquistati", aggiunge. I mercati di fatto hanno già scontato le risposte positive di Francoforte,"visto il forte rally degli ultimi tre giorni soprattutto dei titoli più legati al ciclo economico. Il timing del prossimo passo - aggiunge Nardella - è forse incerto, ma sicuramente, stando anche alle dichiarazioni di molti membri del Consiglio direttivo in risposta alla sentenza della corte tedesca, la Bce rimarrà molto accomodante a lungo".

A Milano si salvano le utility, vendite su AtlantiaA Piazza Affari focus sui titoli difensivi come le utility (a partire da Italgas), Campari e Azimut . Realizzi invece su Leonardo e soprattutto su Atlantia, giù del 3,5% dopo che il premier Conte ha nuovamente agitato lo spettro della revoca della concessione ad Aspi. Si ferma anche il rally di Mediobanca dopo il blitz di Del Vecchio a fronte di realizzi comunque su tutto il comparto finanziario compresa Generali. Giù anche Fca in linea con la generale debolezza del comparto in Europa. Fuori dal listino principale in rosso Fiera Milano dopo l’annuncio dell’addio dell’ad.

Petrolio, proseguono le vendite: a rischio il vertice Opec+Frena bruscamente anche la corsa del petrolio, dopo che il Brent aveva recuperato la soglia dei 40 dollari al barile. A far scattare le vendite le indiscrezioni che si sono diffuse sul mercato nella seduta di mercoledì 3 giugno secondo cui sauditi e russi sarebbero pronti a far saltare non solo il pre-incontro atteso per giovedì 4 giugno ma anche il meeting vero e proprio. Al centro del conflitto la disciplina delle quote. Il mercato aveva già scontato un prolungamento dei tagli alla produzione in scadenza: senza accordo da luglio tornerebbero sul mercato oltre 3 milioni di barili al giorno di greggio.

Record per i nuovi BTp, spread in calo a 192 puntiAl netto della scommessa su quanto farà la Bce i mercati devono comunque registrare un chiaro segnale di fiducia arrivato dal mercato verso il nostro Paese. Nella seduta di mercoledì 3 giugno infatti il Tesoro ha piazzato con successo 14 miliardi di nuovi BTp decennali tramite un collocamento di sindacato raccogliendo oltre 100 miliardi di euro di richieste. In particolare da parte di investitori istituzionali esteri. In calo lo spread col Bund in area 192 punti base, in flessione dai 195 punti della chiusura precedente con un rendimento sul decennale all'1,59%. headtopics.com

Per Germania-Ungheria l'Allianz potrebbe tingersi di arcobaleno Stop alle mascherine all’aperto, attesa oggi la decisione del Cts Cina, la battaglia per fermare la strage di cani al solstizio di Yulin Leggi di più: IlSole24ORE »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Berlino riapre ai tedeschi i viaggi in Europa - Europa

Moda estate 2020: la borsa a reteDa Prada a Stella McCartney passando per Miu Miu: la borsa a rete sfila in passerella e si conferma accessorio di tendenza per la primavera estate 2020

Blog | Troppi rischi in Borsa? Ecco come prendere rifugio nelle obbligazioniTroppi rischi in Borsa? Ecco come prendere rifugio nelle obbligazioni | Post di Theimmigrant84, esperienze in M&A, finanza strutturata, special situations e angel investing | via econopoly24 econ24 3giugno --- segui Econopoly - Il Sole 24 Ore

Borse, Europa ancora in rally con il Brent a 40 dollari. Euro in salitaRialzi generalizzati sui listini europei, trainati dai titoli petroliferi. Tokyo ha chiuso a + 1,29%. Il Ftse Mib supera i 19.000 punti. Attesa per il consiglio della Bce di giovedì 4 giugno, con le nuove misure di sostegno all'economia

Perché il piano pandemico della Bce ha funzionato ma non è sufficienteLe attese per l’esito del Consiglio direttivo puntano a nuovi interventi: la Banca centrale ha ottenuto risultati importanti ma le condizioni finanziarie sono ancora troppo rigide per affrontare la ripresa Perché il piano pandemico del MinisteroSalute non ha funzionato o non è stato adeguatamente aggiornato ? reportrai3

Quante sono le libertà ancora negate nel mondo? - VanityFair.itSecondo l'ultimo rapporto presentato da Freedom House, nel 2019 è continuato il deterioramento della libertà globale. Ecco perché