Addio per sempre ai like su Instagram e Facebook (ma solo se lo vuoi) - VanityFair.it

Rivoluzione a Menlo Park: ora possiamo decidere se visualizzare (o mostrare) il numero di like. Ecco come

28/05/2021 00.00.00

Rivoluzione a Menlo Park: ora possiamo decidere se visualizzare (o mostrare) il numero di like. Ecco come

Rivoluzione a Menlo Park: ora possiamo decidere se visualizzare (o mostrare) il numero di like. Ecco come

se vedere oppure no il numero di likedei post pubblicati da altri suInstagram e Facebook, o se mostrare quelli relativi ai nostri post: una rivoluzione per le piattaforme che hanno costruito il loro successo sui«mi piace», l’opzione è stata lanciata per rendere più

Vaticano contro la legge Zan: «Viola il Concordato». La Santa Sede scrive una nota ufficiale al Governo Alfredino – Una storia italiana, Anna Foglietta è Franca Rampi Via le mascherine siamo liberi di respirare e di scoprire il volto, ma il Covid non è una farsa

positiva la nostra esperienza sui social, e cioè meno legata alle preferenze degli altri utenti, e per invogliarci a focalizzarci solo sui contenuti.Menlo Park l’ha annunciata: su Instagram, infatti, per diversi mesi non è stato possibile vedere il numero di like.

Ora ilraggio d’azione si amplia, dato che sarà possibile scegliere anche sull’altro social di proprietà di Mark Zuckerberg: Facebook, appunto.«Abbiamotestato la possibilità di nascondere il numero dei likeper capire se questo poteva aiutare a ridurre la pressione che alcune persone sentono nel postare su Instagram», è scritto nel headtopics.com

. «Quello che è emerso, confrontandoci con le persone e con gli esperti è che,se per alcuni non vedere il numero di like era positivo, ad altri la cosa non piaceva, anche perché questi parametri sono usati dalle persone per avere un’idea dei contenuti più trendy e di successo. Per questo abbiamo deciso di dare a tutti la possibilità di scegliere».

Per quanto riguarda Instagram, l’opzione per visualizzare o nascondere il numero di like dei post degli altri si può gestirenella sezione Post delle Impostazioni. Per quanto riguarda i nostri post, invece, basta impostarlaprima della condivisione, o anche dopo se si cambia idea

. Per Facebook bisognerà aspettare qualche settimana, e nel frattempo non è detto che non arrivino altre novità. Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.