Zingaretti elogia l’invito di Berlusconi: sì all’anima patriottica, non a nuovi governi

Zingaretti apprezza l’invito di Berlusconi:«Sì all’anima patriottica, non a nuovi gove...

04/06/2020 08.30.00

Zingaretti apprezza l’invito di Berlusconi:«Sì all’anima patriottica, non a nuovi gove...

Il leader del Pd sta costruendo una rete di protezione attorno a Conte con l’obiettivo di evitare che almeno una parte delle opposizioni soffi sul fuoco del disagio sociale.

parole importanti», sottolinea Zingaretti, che poi confida, ironico, ai collaboratori: «Chissà che penseranno di queste mie affermazioni su Berlusconi quelli che mi dipingono come un comunista subalterno ai Cinque Stelle».È ovvio che l’obiettivo del leader del Pd non è quello di creare le condizioni per un

Olimpiadi Tokyo, Laurel Hubbard prima atleta transgender a partecipare Viva l’Italia inginocchiata (a metà): siamo sempre il Paese delle mezze misure Cts: stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno

governo di unità nazionale: «Non si parla di alleanze politiche o di nuovi governi, ma di ritrovare un’anima patriottica». Dunque, l’obiettivo è un altro: cercare dievitare che almeno una parte delle opposizioni soffi sul fuoco del disagio

socialee dia il via a un’aspra contrapposizione con il governo. La situazione infatti è delicata e secondo Zingaretti non ci si può consentire il lusso di commettere errori, perché il rischio è, a suo avviso, che insieme al governo salti il Paese. Perciò sta facendo di tutto per sostenere Conte, conscio del fatto che «in una fase come questa la parola deve passare alla politica». headtopics.com

«Il— è il ragionamento del segretario del Partito democratico — è stato per oragovernato grazie alle misure di contenimentoadottate dagli italiani. Ora siamo agli effetti economici, produttivi e sociali del post-pandemia. È una fase sicuramente più complessa da affrontare. Potenzialmente drammatica. È cambiato tutto.

Abbiamo chiuso una fase dell’emergenzasanitaria e già siamo piombati in un’altra emergenza addirittura più complessa».Perciò, prosegue Zingaretti nel suo ragionamento ad alta voce, «dobbiamo dare protezione e sicurezza agli italiani

». E secondo il leader del Pd «dare sicurezza e protezione» oggi vuol dire «dare stimoli e sostegno alle imprese, creare lavoro, permettere a un giovane di studiare, a una donna di non tornare indietro di decenni, ad una persona anziana di vivere degnamente la propria vita». Insomma, «tutto è più incerto e deve spingerci a una scelta di qualità».

E allora, spiega Zingaretti, «serve un nuovo patto per ridare fiducia al Paese su scelte strategiche da compiere». Certo,l’atteggiamento di Matteo Salvini secondoil leader del Partito democratico non aiuta: «È troppo facile cavalcare e rappresentare i problemi delle persone, come sento fare da qualcuno nelle headtopics.com

Per Germania-Ungheria l'Allianz potrebbe tingersi di arcobaleno Cina, la battaglia per fermare la strage di cani al solstizio di Yulin Stop alle mascherine all’aperto, attesa oggi la decisione del Cts

piazze della destra. I problemi delle persone vanno risolti, non agitati», spiega ai suoi. Perciò, pur conscio di tutte le difficoltà che incontrerà lungo questo percorso,Zingaretti punta a far avere al suo partito un ruolo da protagonista in questa fase

, perché, come ripete in tutti i suoi colloqui di questi giorni, «senza la politica non se ne esce».«In questa situazione — spiega il segretario ai collaboratori — si chiarisce ancora di più la forza e la credibilità di una linea politica che dallo scorso agosto ci ha portato a

sostenere il governo di coalizione per salvare l’Italia. E ora, in questa nuova e delicata fase, dobbiamo sapere garantire al Paeselo sforzo collettivo di un’intera classe dirigente». Infine un appello ai suoi: «Il Pd si conferma una forza centrale della democrazia italiana. Quindi ora

occupiamoci dei problemi del Paese, interloquiamo con tutte le forze politiche e dimostriamo di saper cambiare gli schemi».4 giugno 2020 (modifica il 4 giugno 2020 | 07:16) Leggi di più: Corriere della Sera »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Ma guarda sto tipo.. nel PD devono esserne fieri !! Quando vedo quello che sta facendo ai cittadini questo governo .. più che un Governo mi sembra YouPorn.. mettetevi le mutande si ferro ..finito il Covid vedrete che ci preparano un bel siluro !! Sono dieci anni che siete al governo senza essere eletti

Mi ricordo ancora l’appello del cavaliere ai capitani coraggiosi per ‘salvare’ alitalia che airfrance si sarebbe presa accollandosi tutti i debiti. Abbiamo visto com’e’ finita echi, come al solito, quei debiti si e’ accollato. Si goda il sole a nizza e non ci scassi i cosiddetti Berlusconi e Renzi amori antichi uniti dal patto del nazareno

per la poltrona questo ed altro... Berlusconi e Zingaretti e patriottismo nella stessa frase... Garibaldi si starà rivoltando nella tomba Ma sti soldi saltano fuori o no? Costui parla ancora? Non era solo un influenza? Ma come vi può associare la destra se non nel cestino?

Immuni non per tutti: dai vecchi iPhone ai nuovi Huwei, ecco chi non potrà scaricare l'appDall’iPhone 6 in giù, i dispositivi Apple non sono supportati per scaricare l’applicazione perché non hanno accesso a all’ultima versione del sistema operativo. L’universo Android, più vasto, richiede come requisito minimo l’installazione di Android 6

Nel Lazio non entra chi ha la febbre: il governatore Zingaretti firma la nuova ordinanzaLa Regione precisa: «Il divieto di circolare con una temperatura superiore a 37,5 è già previsto dal Dpcm del 26 aprile 2020» ma non era 'amico' di Sala? niente più aperitivo a Milano? Dovrebbe anche firmare un decreto che dice: chi si fa fottere soldi X le mascherine è un colllllllllli ONE E dove li manda?

Coronavirus, Berlusconi: «Ora unità e dialogo costruttivo per risollevarci come dopo la guerra»La lettera di Berlusconi, l’ex premier e leader di Forza Italia scrive al «Corriere» dopo il discorso del presidente Mattarella: le forze vive devono sedersi a un tavolo per un progetto comune E conte la pensa allo stesso modo? Ma porca paletta ma stattene a casa a fare l'uncinetto una volta per tutte!!

Trudeau e quei 23 secondi di pausa prima di (non) parlare di TrumpVentitré secondi, ventitré interminabili secondi prima di rispondere a una domanda su Donald Trump: durante l’ultima conferenza stampa, il premier...

Museo navale di Imperia, nuovi segnali e pannelli per guidare il visitatoreA un’esperta affidati testi che spiegano spazi tematici, postazioni multimediali e reperti: il polo culturale riaprirà nei prossimi giorni

Blog | Solo l'elogio dell'imprecisione ci può salvare - Alley OopLe donne e i loro molteplici ruoli, amplificati dal lockdown. E quella sensazione di non farcela, di non essere all'altezza AlleyOop24 Parla per te!