Zaia: «Chiedere nuovi sacrifici? Solo se si garantisce un reddito»

Zaia: «Chiedere nuovi sacrifici? Solo se si garantisce un reddito»

11/03/2021 00.22.00

Zaia: «Chiedere nuovi sacrifici? Solo se si garantisce un reddito»

Il presidente del Veneto: diamo una prospettiva, l’Italia si attrezzi da sola per i vaccini

Email«Chiusure nei weekend? Nessuno di noi fa salti di gioia. Ma dobbiamo essere onesti intellettualmente e dire che il liberi tutti significherebbe non avere posti negli ospedali per quelli che si ammalano». Luca Zaia vive la sfida sulla sua pelle: da una parte, sarebbe per

Billionaire, le carte dell'inchiesta sul focolaio Covid: mascherine vietate, sintomi e contagi ignorati. Mentre Briatore (non indagato) attaccava i virologi e il sindaco 'grillino' - Il Fatto Quotidiano Paris Fashion Week 2021, le novità più interessanti della moda uomo John McAfee morto in carcere. la storia del fondatore dell'antivirus

. Dall’altra, dice, «sorge l’aspetto etico su cui un governatore non può transigere: abbiamo il dovere di far trovare un letto d’ospedale a tutti coloro che ne hanno bisogno».È fiducioso su un superamento dell’emergenza in tempi rapidi?

«Lo sono. Per motivi stagionali ma soprattutto per i vaccini. Lei pensi che sui 30mila ospiti delle Rsa, noi siamo arrivati ad avere 3500 contagiati. Oggi, sono un centinaio: il vaccino funziona».Però, ora i numeri sono preoccupanti…«È innegabile, ci troviamo di fronte a una nuova ondata che in alcune parti del paese sta picchiando molto duro. Mi permetto di dire che noi la conosciamo, il 24 dicembre siamo stati i primi a isolare la variante inglese. Quando lo dicevamo, ci accusavano di cercare alibi… Oggi, quelli che ci attaccavano sono i più grandi sostenitori del pericolo varianti. Ma, dopo due mesi di calo, le nostre curve del contagio hanno ricominciato lentamente a crescere». headtopics.com

È d’accordo sulla massima cautela anche con le scuole?«Io ho riaperto le scuole un mese dopo le altre regioni, il 1 febbraio con un mese di ritardo. E sono stato molto criticato. Devo constatare che i ragionamenti che facevo, oggi sono diventati di tutti: il virus ora colpisce anche i ragazzi e io ho già cominciato a chiudere alcuni distretti scolastici, al momento 6 su 26».

Con i vaccini come va?«Noi presidenti siamo tutti motivati. Abbiamo macchine collaudate e nessun problema di spazi. Il punto sono i vaccini. Dalla prossima settimana da noi vaccineranno anche i medici di base, a regime potremmo fare 50mila dosi al giorno.

Però, ce ne arriveranno non più di 150mila».E come se ne esce?«Ci vuole più coraggio da parte dell’Italia. Che l’Europa sui vaccini abbia fallito è chiaro. E allora, lanciamo il cuore oltre l’ostacolo e attrezziamoci da soli. È una questione anche di prospettiva».

Che cosa intende?«Il mio è un grido di allarme. Dopo la pandemia, il mondo correrà. Per alcuni, sarà un nuovo rinascimento. Ma sarà anche una conquista del West: se saremo gli ultimi a piantare la bandierina, saremo morti. I miei imprenditori, qualcosa come 160 miliardi di Pil, chiedono il vaccino non per andare in vacanza, ma per ricominciare a andare all’estero. Il tema è: le comunità che per prime torneranno covid-free, saranno le prime a tornare sui mercati». headtopics.com

Galli a La7: 'Mascherina diventata questione politica. Ma ha poco senso prendersela con lei, che è uno strumento, o trasformarla in bavaglio' Covid: nuovo picco contagi Delta in Gb, oltre 16.000 - Europa Haiti, liberato l'imprenditore italiano Giovanni Calì dopo 22 giorni

Rilancia il passaporto vaccinale?«Quando l’ho fatto, apriti cielo: sono stato accusato di discriminare. La verità è che il passaporto lo puoi chiedere se la tua comunità è vaccinata. Prime di chiedere passaporti agli altri, dobbiamo essere vaccinati noi. Perché la vera discriminazione è nei confronti di quelli che vorrebbero vaccinarsi, ma non possono».

Ma è d’accordo sul chiudere tutto durante i weekend?«Il Paese sta soffrendo, davvero. Ma credo che il chiedere altri sacrifici ai cittadini non possa più essere una cambiale da firmare in bianco. I cittadini sono angosciati dalla mancanza di reddito da una parte e sconcertati da notizie di ogni tipo dall’altra. Qualunque iniziativa del governo sarà efficace soltanto se potrà garantire un reddito, dei rimborsi e anche una prospettiva. Magari partendo da bar, ristoranti, palestre, spettacoli: i simboli di quest’incubo».

Quale prospettiva?«Chiudere in generale è una scelta dolorosissima che deve essere necessariamente supportata da motivazioni solidissime. E poi, occorre sapere quando si inizia e quando si finisce. Ci aggiungerei anche l’opportunità, per fugare ogni dubbio su scelte che potrebbero apparire discrezionali, di introdurre dei meccanismi automatici per ciascun provvedimento restrittivo, visto che poi c’è sempre di mezzo la vita dei cittadini».

Con l’ingresso della Lega al governo, lei si era augurato che sapesse mantenere l’identità. Ci sta riuscendo?«Assolutamente sì. Il nostro segretario, Matteo Salvini, sta dimostrando il massimo impegno. E devo dire che il profilo di responsabilità che ha assunto, attesta la Lega come un partito di solido riferimento per il governo». headtopics.com

10 marzo 2021 (modifica il 10 marzo 2021 | 21:58) Leggi di più: Corriere della Sera »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)

Bene i ristori, ma chi paga? Dateglielo voi al posto dell’acquisto dei vaccini Scusate, ma che significa Chiedere Nuovi Sacrifici? Stiamo parlando di SALUTE e di 100 MILA MORTI, di cui 60 MILA NELLA SECONDA ONDATA quando i negazionisti, E NON SOLO, VOLEVANO APRIRE TUTTO. Purtroppo abbiamo tutti la memoria corta, il virus era clinicamente morto etc.

Zaia parla come uno del pd Sennò che fai,na' strage!? Zaia solo se si garantisce a tutti i più danneggiati sono i lavoratori occasionali ed i piccoli imprenditori che possono essere paragonati a questi e non solo ora in tempo di covid Adesso c’è il tuo capo politico al governo...chiedigli perché ritardano tanto e dicci cosa ti risponde!!

Meglio aprire tutto indistintamente Le guerre si vincono anche con sacrifici non sempre retribuiti o retribuibili, purtroppo . Facciamo festa ? Curve in salita! Ospedali saturi! Apriamo tutto?

Zaia: forse il Veneto in arancione, spero nell'apertura delle scuole - VenetoE un mese che non si sente... Per richiedere subito dopo. Già lo si sa. Risultati=zero.

Soprattutto se calano i contagi!!!!! O no!!! Il lockdown scientificamente NON HA ALCUNA EFFICACIA, ad oggi solo in europa esiste, chi non ha mai chiuso ora riparte, in €uropa dopo un anno ancora chiusure... ORA BASTA! speranzavaffanculo bastalockdown bastacoprifuoco speranzadimettiti DRAGHIVATTENE zonarossa cts

Chiedo a Zaia se lo garantisce Lui? Così parlo' quello dei vaccini di contrabbando Colpa della variante veneta. L’ultima volta che ha detto così, dopo 2 settimane ha dovuto chiedere a Conte, in ginocchio, di instaurare la dittatura sanitaria durante lefeste natalizie. Il problema è dove si prendono i soldi?

Colpa di Conte Altrimenti?

Zaia, il sassofonista dei Pitura Freska finisce a processo per un postMarco «Furio» Forieri aveva scritto una frase condivisa dal comico Natalino Balasso sul passato da «pr» in discoteca del governatore Zaia. Poi sono arrivare le scuse Come in Egitto. E poi tutto questo casino per altre storie...anzi l'Italia è peggio. Mi ricorda Erri De Luca

Zaia: «Alcuni lazzaroni scrivono che non mi vaccino ma non è vero, aspetto il mio turno»Così il Governatore in conferenza stampaVenezia, 19 marzo 2021 \'Alcuni lazzaroni fanno video in cui dico che non mi vaccinerò, tagliando la parte in cui dic...

L'assessora del Veneto Donazzan celebra il 25 aprile commemorando i nazisti. Il Pd: 'Indecente, Zaia non faccia finta di nulla' - Il Fatto QuotidianoL’assessora alla Cultura della Regione Veneto, di Fratelli d’Italia, ha celebrato il 25 aprile in modo un po’ particolare. Elena Donazzan sostiene di averlo fatto in ricordo di tutti i caduti della guerra civile in Italia, sia i partigiani che i fascisti. Eppure ha scelto un luogo che si presta a critiche e accuse di … mickycaruso Le merde fasciste sono dappertutto 😡 È solo una povera ignorante. Ha la faccia di una porcona e credo che anche il cuore è quello di una porcona

Covid, Zaia a Sky TG24: 'Era impossibile riaprire la scuola al 100%'Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, Zaia a Sky TG24: 'Era impossibile riaprire la scuola al 100%' corriere fattoquotidiano mov5stelle nzingaretti ilmessaggeroit rainews Agenzia_Ansa La scuola al 100% (per 1 mese e mezzo!) sarebbe solo una mortifera demagogia che porterebbe contagi e Morte da COVID19 a centinaia di Italiani innocenti. 26aprile Tranquillo basta gia così per mandare tutto a meritrici I ristoranti, i bar e quant’altro invece al 100%. Per voi leghisti la cultura è meglio che non ci sia.