Yuri Medvedev, il comandante russo investito e ucciso con un carro armato in un gesto d'ira di un suo soldato

25/03/2022 20:29:00

Yuri Medvedev, il comandante russo investito e ucciso con un carro armato in un gesto d'ira di un suo soldato

Yuri Medvedev, il comandante russo investito e ucciso con un carro armato in un gesto d'ira di un suo soldato

Un comandante russo sarebbe stato investito da uno dei suoi soldati con un carro armato, in un gesto d'ira per l'alto numero di perdite della sua unità nel conflitto in Ucraina. A...

Sui social sono state diffuse immagini del colonnello russo Yuri Medvedev trasportato in ospedale in Bielorussia con gravi ferite alle gambe Un comandante russo sarebbe stato investito da uno dei suoi soldati con un carro armato, in un gesto d'ira per l'alto numero di perdite della sua unità nel conflitto in Ucraina.Le difficoltà dell'esercito russo «Crediamo che il comandante sia stato ucciso deliberatamente dalle sue stesse truppe», le parole di un funzionario occidentale che ha appreso la notizia.di.Osechkin, intervistato dalla sua abitazione in Francia, dove è in esilio dal 2015, ha detto al Times che "per 20 anni Putin ha creato stabilità in Russia.

A riferirlo è il reporter ucraino Roman Tsymbaliuk.Sui social sono state diffuse immagini del colonnello russo Yuri Medvedev , comandante della 37/ma brigata fucilieri motorizzati, trasportato in ospedale in Bielorussia con gravi ferite alle gambe.Un numero straordinariamente alto, dovuto - secondo gli analisti - ai problemi dell'esercito nelle avanzate e alla necessità dei generali di guidare e motivare le truppe al fronte.Secondo fonti d'intelligence occidentali, citate dal Guardian, l'alto ufficiale sarebbe morto.Tsymbaliuk stima che il suo battaglione abbia perso finora metà dei circa 1.La Russia ha ufficialmente abbandonato la strada della guerra lampo in Ucraina e, stando a quanto dichiarato dal ministero della Difesa, ha deciso di concentrare i maggiori sforzi sulla «liberazione del Donbass», dal 2014 oggetto di contesa e teatro di scontri.500 componenti tra morti e feriti.Ogni settimana e ogni mese in cui questa guerra continua, aumenta la possibilità.

ALTA TENSIONE NELLE TRUPPE RUSSE Peggiora il clima tra le fila delle truppe russe impegnate nell'invasione dell'Ucraina..Oggi un comandante russo sarebbe stato investito da uno dei suoi soldati con un carro armato, in un gesto d'ira per l'alto numero di perdite della sua unità nel conflitto in Ucraina.A riferirlo è il reporter ucraino Roman Tsymbaliuk.Sui social sono state diffuse immagini del colonnello russo Yuri Medvedev, comandante della 37/ma brigata fucilieri motorizzati, trasportato in ospedale in Bielorussia con gravi ferite alle gambe.L'alto ufficiale sarebbe morto.

Tsymbaliuk stima che il suo battaglione abbia perso finora metà dei circa 1.500 componenti tra morti e feriti.Torna a parlare dell' «efferata guerra» in corso in Ucraina anche il pontefice che oggi nell'omelia della celebrazione penitenziale ha parlato delle «notizie e immagini di morte» che continuano a entrare nelle nostre case, mentre le bombe distruggono le case di tanti nostri fratelli e sorelle ucraini inermi.E, osserva: «avvertiamo dentro un senso di impotenza e di inadeguatezza».Gli Stati uniti intanto cambiano rotta e alzano il tiro di fronte allo stallo dei negoziati tra Mosca e Kiev.

Joe Biden, in visita alle truppe americane schierate in Polonia, passa alle minacce e lascia aperta la porta alla possibilità di usare le armi atomiche in «circostanze estreme».Il cambio di rotta, riporta il Wall Street Journal, è avvenuto sotto la pressione delle ultime settimane degli alleati che ha spinto Biden a ripensare la sua posizione.Ma non c'è dubbio che pesa anche l'accusa arrivata da Mosca di un coinvolgimento del figlio del capo della Casa Bianca, Hunter Biden, nella gestione di laboratori per lo sviluppo di armi biologiche in Ucraina.Hunter Biden è nella lista degli americani presi di mira dalle sanzioni russe.Biden vuole «distogliere l'attenzione» dal programma chimico e biologico degli Usa in Ucraina, afferma Mosca.

L'amministrazione americana si prepara anche far fronte alla crisi energetica innescata dal conflitto Russia-Ucraina e, riferisce Bloomberg, sta valutando il ricorso a ulteriori riserve petrolifere strategiche per far fronte alla volata dei prezzi del petrolio.Una delle ipotesi è il rilascio di più di 30 milioni di barili.I negoziati tra Russia e Ucraina non fanno del resto passi avanti, anzi le posizioni appaiono sempre più irrigidite, lo scontro armato prosegue mietendo vittime tra civili e tra soldati di entrambe le parti.Mosca non nasconde che l'obiettivo primario è quello di ottenere il controllo dell'intera regione del Donbass, nell'est del Paese.E il capo negoziatore russo Vladimir Medinsky,ammette: «non stiamo facendo progressi sulle principali questioni politiche».

Le posizioni stanno invece diventando «più vicine» su questioni secondarie.E anche i russi contano i morti: sono 1.351 i soldati morti finora nell'invasione dell'Ucraina, e i feriti 3.825, secondo il ministero della Difesa di Mosca.Soldati ai quali dai superiori viene l'indicazione che la guerra deve finire entro il nove maggio.

Lo riporta Sky News secondo cui i soldati ucraini riferiscono di un «costante lavoro di propaganda in corso nel personale delle forze armate russe» che fa riferimento al 9 maggio, data in cui la Russia celebra - con una parata a Mosca - la 'giornata della vittorià in memoria della capitolazione della Germania nazista durante la seconda guerra mondiale.Nello scambio di accuse oggi il capo del Cremlino ha evocato il nazismo paragonando il boicottaggio di eventi culturali russi ed esponenti della cultura russa nei Paesi occidentali ai roghi di libri di cui si resero responsabili i nazisti.Intanto le forze russe hanno creato un parziale corridoio terrestre verso la Crimea dal territorio della regione di Donetsk.Il ministero della Difesa ucraino spiega, riporta il Guardian, che «il nemico è riuscito in parte a creare un corridoio terrestre tra la Repubblica Autonoma di Crimea temporaneamente occupata e parte della regione di Donetsk», hanno riferito le fonti ucraine.Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Marzo 2022, 18:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA.

Leggi di più:
Leggo »
Loading news...
Failed to load news.

Ucraina, comandante russo investito e ucciso con un tank da un suo soldato: gesto d'ira per l'alto numero di perditeUn comandante russo sarebbe stato investito da uno dei suoi soldati con un carro armato, in un gesto d'ira per l'alto numero di perdite della sua unità nel conflitto in... Che atrocita, quanta disperazione Cessate il fuoco! Deponete le armi! Lo riporta 'mio cugino'? Basta scrivere cazzate nessuno vi crede scemi di guerra

Guerra Ucraina: comandante russo investito con tank da un suo soldatoSoldato russo Investe comandante con il carro armato. Sarebbe un gesto di ira per l'alto numero dei morti della sua brigata, il comandante sarebbe morto in ospedale. A riferire la notizia un reporter ucraino e il The Guardian Ottimo, se iniziano a farsi fuori da soli arriviamo prima a 20mila soldati russi morti e si stappa lo champagne Sembrate come quelle donniciuole che raccontano le corna della vicina e poi si scopre che è per invidia! AH bhe fonti certe, ma per piacere

Vladimir Osechkin, lettera anonima dal Fsb al dissidente: 'Pronto il golpe per deporre Putin'Il dissidente Osechkin, citato dal Times, riceve lettere anonime da un agente del Fsb, i servizi russi. Il golpe contro VladimirPutin sarebbe pronto... Certo e lo vengono a dire a voi così ora lo sa anche lui 😂😂😂😂😂 e non farà nulla... ragazzi che disagiati che siete però dai Si sicuro,per questo glielo notificano in anticipo. Strateghi I partecipanti al golpe ❤️❤️

Putin fa la vitima: 'Campagna di distruzione della cultura russa, simile ai roghi dei libri compiuti dal nazismo'Il premier russo, in un evento con personalità del mondo culturale, ha paragonato la cancellazione, nei Paesi occidentali, di eventi culturali e pe… Putin vaffanc..... Tu bruci le persone schifoso Censurate la faccia di costui

Dmitry Muratov mette all'asta il suo Nobel per i rifugiatiUn gesto che fa la differenza, che traccia la linea di demarcazione tra coraggio e viltà Io coraggio di questi giornalisti... Vediamo Zelenski , se vincerà il Nobel per la pace , se lo devolverà per il suo popolo 🤥 Ennesima figura di palta del famoso e talentuoso giornalista d'inchiesta nonchè agente segreto 007⁷ per il trionfo dell'umanità 💪 Pagliaccio! 😂

Crespo allenatore dell'Al Duhail: ufficiale la nuova avventura in QatarL'ex attaccante argentino ha firmato un contratto con il club qatariota: riparte a cinque mesi di distanza dall'esonero con il San Paolo. In bocca al lupo Valdanito!! 💙💛💙💛 E sti Ca**