Vulic, il calciatore poeta del Crotone: scrive poesie e legge saggi di filosofia e politica

Vulic, il calciatore poeta del Crotone: scrive poesie e legge saggi di filosofia e politica

20/01/2021 13.05.00

Vulic, il calciatore poeta del Crotone: scrive poesie e legge saggi di filosofia e politica

Il centrocampista serbo ha appena segnato il suo primo gol in A. «I libri sono stati sempre la mia passione, ma ora l’obiettivo è la salvezza dei rossoblù»

Milos Vulicè un talento sportivo dei Balcani che potrebbe essere accostato a tanti altri. Origini umili in un Paese appena uscito dalla guerra, i primi calci al pallone nel cortile di una scuola, le capacità sbocciate sfida dopo sfida, fino alla rete in serie A che vale

Milan, arriva il lieto fine: riscattato Tomori per 28 milioni! Anche il ministro Speranza si è vaccinato: «Una grande gioia» Gli auguri dal carcere di Zaki per la partita Italia - Svizzera

il 4-1 contro il Benevento.Calciatore poetaIl 24enne serbo, però, è anche diverso da tutti gli altri calciatori: è un uomo di lettere, ama i saggi di filosofia ed è autore di numerose poesie, scritte soprattutto ai suoi cari e mai pubblicate o rese note. Appassionato degli scrittori serbi del XX secolo, i suoi preferiti sono

Duric e Santic, quelli che maggiormente si sono espressi nelle loro opere in difesa dei diritti dei rom e sul tema delle emigrazioni, ricordando quanti amano profondamente la patria, pur dovendo abbandonarla. Quando non gioca a calcio il centrocampista del headtopics.com

Crotonesi dedica quindi a lettura e scrittura, un connubio che non è comune fra molti suoi colleghi.Gli esordiAnche i più scettici tifosi rossoblù hanno scoperto il suo talento, dopo il gol segnato al 65’ che ha di fatto chiuso la partita contro il Benevento di

Filippo Inzaghi. In sedici presenze in serie A questa è la prima marcatura del serbo arrivato in Italia grazie ai consigli del compagno di squadraGolemice agli insegnamenti di Dejan Stankovic, ex centrocampista nerazzurro che come allenatore della Stella Rossa gli ha di fatto insegnato a giocare ai massimi livelli. Il 14 gennaio 2019

Vulicè così sbarcato a 22 anni in uno dei più importanti club serbi, realizzando i suoi sogni da bambino, dove ha potuto farsi le ossa giocando anche delle partite inChampions Leaguee, dopo una stagione piuttosto opaca, facendosi notare anche con una rete all’

Olympiacos. Dagli incontri nei preliminari di Coppa del settembre scorso, il centrocampista è passato in questo modo a lottare per la salvezza con il Crotone nella massima serie italiana, confermando il suo spirito da combattente in campo e fuori. Il giocatore, nonostante tutto, non ha però abbandonato la scrittura. headtopics.com

Eriksen, video di auguri da tutte le nazionali Il riscaldamento della Finlandia con la t-shirt dedicata a Eriksen. FOTO Ci sono Riccardo Puglisi (università di Pavia) e Stagnaro dell'Istituto Bruno Leoni

Le passioni«Leggo saggi filosofici e politici, ma scrivo soprattutto poesie», ha confessato il centrocampista. «Ne ho scritte tante quando sono tornato a casa durante il lockdown, soprattutto alle persone che amo, ma per il momento le ho conservate in un cassetto, senza renderle note a nessuno. Chissà se un giorno le pubblicherò. Ovviamente alcune sono dedicate anche a

Katarina». La compagna del calciatore è ora in dolce attesa ed è per questo cheVulicle ha dedicato il gol ed esultato con il gesto di cullare un bambino tra le braccia. In futuro scrivere qualche storia potrebbe essergli utile, ma per ora i versi da comporre sono tutti in campo, per conquistare la salvezza nelle trame del gioco di Stroppa.

20 gennaio 2021 (modifica il 20 gennaio 2021 | 11:05) Leggi di più: Corriere della Sera »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Bell'esempio!! 😍 Colto e raffinato 👍 Linerazzurra ti ho trovato il marito 😜 Accidenti. marcomaioli1

A che punto siamo sulla questione traduzioni delle poesie di Amanda GormanLa polemica sulle traduzioni delle poesie di Amanda Gorman e su chi ha il diritto (e chi no) di tradurla nella propria lingua. 29marzo

Eroi in cerca di rivoluzione al tempo della post-pandemiaNel libro a cura di Antongiulio Penequo un collettivo di autori analizza il ruolo dell’eroe nella società contemporanea, tra film, filosofia e politica

L’assegno unico per i figli è legge: dai beneficiari agli importi, come funzionaL'assegno unico e universale diventa legge con il via libera del Senato che ha approvato oggi in via definitiva il disegno di legge delega che lo istituisce....

Quel magico primo maggio tra Dante e Beatrice di sette secoli faIl primo incontro tra il Poeta e la sua Musa avvenne in casa del padre di lei dove si teneva una festa in onore del ritorno della primavera