Volkswagen%2Cford%2Cauto%20Elettrica%2Cguida%20Autonoma

Volkswagen%2Cford%2Cauto%20Elettrica%2Cguida%20Autonoma

Volkswagen e Ford ampliano l’alleanza: insieme guida autonoma e auto elettrica - La Stampa

Volkswagen e Ford ampliano l’alleanza: insieme guida autonoma e auto elettrica

12/07/2019 16.34.00

Volkswagen e Ford ampliano l’alleanza: insieme guida autonoma e auto elettrica

Il marchio americano produrrà un’elettrica su base Vw in Germania. Dal canto suo il gruppo tedesco investira in Argo AI

“alleanza globale”,annunciata lo scorso gennaio durante il Salone dell'auto di Detroit, in Michigan, e riguardante fino ad ora la produzione di furgoni e pick-up truck. Come atteso, Ford utilizzerà la piattaforma sviluppata da Volkswagen per la produzione di auto elettriche permettendo al gruppo Usa di evitare di dovere svilupparne una propria. L’obiettivo di Ford è produrre “almeno un veicolo completamente elettrico ad alto volume in Europa per i clienti europei a cominciare dal 2023”.

Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano Pubblica amministrazione, il primo concorso con la 'formula Brunetta' è un flop: allo scritto si presenta poco più della metà degli ammessi. Ministero costretto a riaprire le selezioni - Il Fatto Quotidiano Biden unisce la Nato contro Cina e Russia: “Sono una minaccia”

Dal canto suo il gruppo tedesco investe inArgo AI,società in cui Ford aveva già investito e con cui sta sviluppandosistemi self-driving.Ford e VW avranno la stessa quota nella società la cui valutazione supera i 7 miliardi di dollari. Insieme ne controlleranno una “notevole maggioranza” del capitale. Come annunciato oggi, l’alleanza “non prevede un controllo incrociato di Ford e VW” ma consentirà ai due gruppi efficienze annuali sui costi. Quanto a furgoni commerciali e pick-up trucks, i due gruppi hanno detto di essere sulla strada giusta per sviluppare questo tipo di veicoli per ciascuno dei due marchi in mercati globali selezionati a cominciare dal 2022. 

Leggi di più: La Stampa »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

...ed FCA tace...eppure Hyundai,Kia,Mazda,sono marchi che se non trovano un alleato del suo peso rischiano di essere assorbite da qualche marchio Cinese...possibile che sia impossibile trovare una base di collaborazione?

FCA, a Mirafiori debutta il robot per produrre la nuova 500 Bev elettrica - La StampaL’auto sarà sul mercato nel secondo trimestre 2020.

Caso Ragusa, la Cassazione conferma la condanna a 20 anni a Logli - La StampaROMA. Si aprono le porte del carcere per Antonio Logli. I giudici della I sezione penale della Corte di Cassazione presieduti da Adriano Iasillo, dopo oltre cinque ore di camera di consiglio, hanno respinto il ricorso presentato dai legali di Antonio Logli, Roberto Cavani e Saverio Sergiampietri è «confermato» la condanna a 20 anni di reclusione stabilita dalla Corte d'Appello di Firenze il 14 maggio 2018 per l'accusa di omicidio volontario della moglie Roberta Ragusa e distruzione di cadavere. Roberta Ragusa è scomparsa dalla sua abitazione di Gello di San Giuliano Terme, in provincia di Pisa, nella notte tra il 13 e il 14 gennaio del 2012 e non è stata più ritrovata. Indagare anche sulla tizia che si è portato in casa pochi giorni dopo...

Giappone, nove cervi morti a Nara: avevano ingerito la plastica lasciata dai turisti - La StampaNove cervi sono morti a Nara, nel parco dell'antica capitale giapponese: sono stati uccisi dai sacchetti e dalle confezioni di plastica che avevano ingerito, probabilmente portati dai turisti sempre più numerosi. A dare l'annuncio della morte degli animali è stata la Nara Deer Preservation Foundation, che ha spiegato: le autopsie hanno mostrato che negli stomaci dei cervi morti tra marzo e giugno di quest'anno è stata trovata della plastica. «La quantità più grande ritrovata in uno di loro pesava 4,3 chilogrammi», era «davvero grande» e «ci ha sorpresi», ha commentato Yoshitaka Ashimura, della fondazione.Nel parco vivono oltre mille cervi, protetti come un tesoro nazionale, i quali possono spostarsi liberamente. Ai turisti è consentito dare loro soltanto determinati biscotti, ma secondo Ashimura i visitatori spesso violano la regola. E a causa del crescente numero di persone nel parco gli animali non soltanto mangiano il cibo vietato, bensì anche le confezioni che lo contengono e i sacchetti di plastica che vengono abbandonati a terra. «L'unico modo per impedirlo è portare via tutti i rifiuti», ha aggiunto. fulviocerutti Siete sicuri.. Mi sembra molto strano...stiamo parlando del Giappone.!!

Bankitalia: la disoccupazione resterà intorno al 10% - La StampaIl Bollettino: cresce il credito alle famiglie, rallenta quello alle imprese. Bankitalia è privata tanto per cominciare

Partita la caccia a 54 manager “in affitto” in tutta Italia - La StampaMichael Page ricerca interim e temporary con esperienza.

La mappa del contrabbando di sigarette - La StampaOgni anno in Italia si consumano 3 miliardi e mezzo di sigarette illegali. I Paesi interessati al traffico sono 128. I soliti soldi che vanno in fumo, invece che all'agenzia delle entrate!!!