Victoria's Secret cambia direzione, dagli Angeli a Megan Rapinoe - iO DOnna

Angeli, addio: Victoria's Secret ora punta sulle donne impegnate e battagliere, come la capitana di calcio e attivista Megan Rapinoe

20/06/2021 14.49.00

Angeli, addio: Victoria's Secret ora punta sulle donne impegnate e battagliere, come la capitana di calcio e attivista Megan Rapinoe

Angeli, addio: Victoria's Secret ora punta sulle donne impegnate e battagliere, come la capitana di calcio e attivista Megan Rapinoe

Classe 1985, capelli rosa shockingalla maschietta e fisico atletico. Calciatrice e attivistaDichiaratamente omosessualesin dai tempi del college, Rapinoe ha cominciato a giocare nell’Elk Grove Pride, squadra militante nella Women’s Premier Soccer League (WPSL), per poi approdare all’OL Reign e a capo della nazionale statunitense. 

Covid, adesso arrivano i no-tamp: “Evitano il tampone per non rovinarsi l’estate” L’estate in carcere LIVE: i risultati di oggi ai Giochi olimpici di Tokyo

Cresciuta in una famiglia di conservatoria Redding, California rurale, èil personaggio dello sport del momento: dopo aver portato la nazionale femminile degli Usa a conquistare i Mondiali di calcio di Francia nel 2019, la centrocampista ha iniziato a farsi notare anche in campo politico, portando avanti una battaglia per la parità di reddito e trattamento nelle league Usa.

Megan Rapinoe alla sua prima uscita pubblica dopo l’annuncio di Victoria’s Secret al Tribeca Festival, il 17 giugno 2021.Leggi anche›Mondiali di calcio femminile: vincono gli Stati Uniti e dagli spalti parte l’urlo «Equal Pay», ovvero, pari compensi headtopics.com

Avere atleti come Rapinoe a rappresentare il marchio potrebbe essere il primo passo verso un vero cambiamento dell’immagine di Victoria’s Secret?«Spesso mi sono sentita tagliata fuori dalle politiche dei marchi nel settore della bellezza e della moda. Sono entusiasta di far parte di un re-inizio che vede davvero al centro tutte le donne» ha commentato in seguito all’annuncio dell’azienda, il cui passato ha definito senza mezzi termini «patriarcale, sessista e pericoloso per l’orientamento delle donne più giovani».

Tutte le testimonial impegnate diVS CollectiveUna che non le manda a dire. Victoria’s Secret non poteva scegliere un volto più dichiaratamente controcorrente. Manon è l’unica. Al posto degli Angeli, insieme a lei arrivano un gruppo di donne variegate:

sono sette le prime testimonial selezionate per entrare a far parte delVS Collective– un nome che suona come un programma Leggi di più: IO donna »

Covid, Mattarella: 'Vaccinazione dovere civico e morale'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Mattarella: 'Vaccinazione dovere civico e morale. Prevalga senso di responsabilità'

In Viaggio con iO Donna, dalla Sicilia all'Islanda - iO DonnaSiete pronti a partire in viaggio con iO Donna? Prossime mete la Sicilia dei Florio con la scrittrice Stefania Auci; le ville Palladiane con la nostra direttrice Danda Santini o la scoperta di geyser e vulcani in Islanda

Le più belle wags italiane, presenza e sostegno degli azzurri - iO DonnaLontanissme da Victoria Beckham, riservate e social quanto basta.

Caschetto grafico, il taglio di capelli omaggio a Raffaella Carrà - iO DonnaOmaggio beauty agli anni'60 e alla mitica Raffaella Carrà, che oggi festeggia 78 anni

Estate di cultura e shopping negli outlet italiani - iO DonnaParte il 18 giugno il festival letterario del Torino Outlet Village e i The Mall Luxury Outlets lanciano il loro shopping club

AL via il Milano Pride: si riparte dai diritti e dalla piazza (in sicurezza) - iO DonnaRipartiamo dai diritti: è questo il tema portante dell’evento che tingerà di arcobaleno il capoluogo lombardo dal 18 al 27 giugno

Stefania Sandrelli: compie 75 anni la signora del cinema italiano - iO DonnaProtagonista di cult come Divorzio all'italiana e C'eravamo tanto amati, l'attrice viareggina è stata uno dei simboli del cinema italiano. Grazie a un talento naturale per la recitazione e al coraggio di sfidare i luoghi comuni con ruoli controversi e sensuali è non è stata mi avete fatto prendere un colpo, non è come miss Italia che ogni anno cambia; se uno/a lo è lo rimane.