Via le gabbie dagli allevamenti, il Parlamento europeo dice sì

Via le gabbie dagli allevamenti, il Parlamento europeo dice sì

2 ore fa

Via le gabbie dagli allevamenti, il Parlamento europeo dice sì

Passa a grande maggioranza la risoluzione che invita la Commissione Ue a rivedere la legislazione in materia. Entro la fine di giugno la proposta di revisione

rivedere la direttiva sugli animali d’allevamentoprevedendo, appunto, la progressiva eliminazione della costrizione totale a cui i capi allevati sono sottoposti, soprattutto nelle strutture di tipo intensivo e industriale. La Commissione, in base alla risoluzione, dovrà prevedere anche un

Via le gabbie dagli allevamenti, il Parlamento europeo dice sì AstraZeneca, verso l’esclusione per chi ha meno di 60 anni. Per la terza dose si punta su Pfizer Milano da bere post Covid: tornano Wanna Marchi, la figlia e Fabrizio Corona

divieto di introduzione nell’Uedi prodotti non conformi ai futuri standard senza gabbie. E, ancora, viene chiesto all’organismo guidato daUrsula Von der Leyendi prevedere il divieto «dell’alimentazione forzata, crudele e inutile di anatre e oche per la produzione di

foie grasNon ci sono solo divieti. Nella richiesta viene rimarcata la necessità di fornire adeguatiincentivi e programmi finanziariche aiutino gli allevatori nella transizione verso i sistemi senza gabbie. Il tutto nell’ottica della strategia « headtopics.com

Farm to fork» (dalla fattoria alla forchetta) che prevede una filiera stretta, controllata e sostenibile della produzione agroalimentare europea e che si inserisce nelGreen deal europeo, ovvero la road map ambientalista a cui la stessa Commissione ha detto di volersi ispirare fin dal suo insediamento. La risoluzione è la diretta conseguenza dell’iniziativa

End the cage age, promossa da circa 170 associazioni ambientaliste, animaliste o di tutela dei consumatori che in tutta Europa (in Italia i gruppi coinvolti sono stati 21) hanno promosso una colossale raccolta di firme a sostegno di una specifica Ice (iniziativa dei cittadini europei), una sorta di legge di iniziativa popolare.

La Commissione dovrebbe dare la sua risposta alla fine di giugno, presentando una proposta di legge che dovrà poi essere approvata sia dal Parlamento sia dal Consiglio dell’Ue. L’iter, insomma, è tutt’altro che concluso ma la netta maggioranza che si è espressa a favore del provvedimento è considerata un ottimo viatico dai promotori dell’iniziativa. «Migliorare il benessere degli animali — ha commentato la commissaria per la Salute,

Stella Kyriakides— rimane un imperativo morale, sanitario ed economico. Un primo via libera c’era stato lo scorso 21 maggio, con il voto favorevole della commissione agricoltura dell’Europarlamento (in quel caso con 39 voti a favore e 4 contrari). Nella risoluzione votata oggi sono stati aggiunti alcuni emendamenti, tra cui quello del divieto dell’alimentazione forzata. headtopics.com

Così il patriarcato impone la sua legge “In segreteria servono ruoli chiari: con Conte si sappia chi sbaglia” - Il Fatto Quotidiano Il maxi-yacht e la strana vendita tra due uomini vicini a Salvini - Il Fatto Quotidiano

11 giugno 2021 (modifica il 11 giugno 2021 | 16:29) Leggi di più: Corriere della Sera »

Funivia Mottarone, Tadini al gip: “Messo forchettone altre volte”

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone-Stresa, Tadini al gip: “Messo forchettone anche altre volte”

Perché non scrivete che accadrà fra 6 anni? È questa l'informazione trasparente

Roma Jewelry Week 2021: al via l'evento che celebrare i gioielliVi anticipiamo che a Ottobre ci sarà la prima Roma Jewelry Week, dedicata completamente al gioiello contemporaneo 💎

Recovery Fund, dall’Ue via libera rapido al Piano italianoMercoledì la Commissione approverà il nostro Pnrr: per luglio arriveranno i primi 25 miliardi. Ma i 'falchi' chiedono un dibattito sui … é brava la puttana ad alimentare i suoi mafiosi padroncini

L'ultimo abitante di Bond Street, la via occupata dai marchi del lussoOliver Claridge è rimasto l’ultimo abitante di Bond Street, la via di Londra occupata dai grandi marchi del lusso che ne hanno ormai affittato ogni negozio e ogni appartamento. Nessuna persona normale può più permettersi di pagare i canoni di Bond Street: Claridge è rimasto l’ultimo grazie a un vecchio ...

La terza dose sarà Pfizer e si farà dal medico. Piano al via con i fragiliVenti milioni le persone coinvolte, ci saranno anche i sanitari e le forze dell’ordine. Si partirà a gennaio, a un anno dalle prime dosi. Non pi&u…

Blog | Al via Uefa Euro 2020, chi vincerà il campionato europeo? Ecco come usano i dati i bookmaker - Info DataAlmeno secondo i bookmaker inglesi, al 7 giugno, sono ben otto le nazionali che potrebbero alzare la coppa l’undici luglio. ok, quindi già sappiamo che il belgio non vincerà mai

Cos'è Poparazzi, il nuovo social anti-Instagram e anti-selfieUna piattaforma che si basa sulle foto, ma scattate dagli altri: come funziona il social network che ha scalato le classifiche delle app più scaricate.