Venezuela, tra Usa e Russia è clima da Guerra Fredda. Dalla Siria all'est Europa, Mosca sbarra la strada a Washington - Il Fatto Quotidiano

Venezuela, tra Usa e Russia è clima da Guerra Fredda. Dalla Siria all’est Europa, Mosca sbarra la strada a Washington

03/05/2019 17.53.00

Venezuela, tra Usa e Russia è clima da Guerra Fredda. Dalla Siria all’est Europa, Mosca sbarra la strada a Washington

Da una parte gli Stati Uniti, dall’altra la Russia, con sullo sfondo la Cina. Sono i paesi che più di tutti si stanno esponendo sul Venezuela, in particolare dopo il tentato golpe del 30 aprile lanciato dall’autoproclamato presidente, Juan Guaidò, e per ora terminato con un nulla di fatto. Se non fosse che siamo nel 2019, …

Nicolas Maduro, a non lasciare il Paese per fuggire e rifugiarsi aCubadi fronte al pericolo di una rivolta appoggiata dall’esercito. Circostanza che era stata data per sicura sia da Pompeo che daJohn Bolton, consigliere per la sicurezza nazionale, pur senza darne alcuna prova. E anche se entrambi, come lo stesso

Astrazeneca, Bersani a La7: 'Speranza ha accumulato errori? No, è il capitano della nave che ci ha portato fuori dalla tempesta' - Il Fatto Quotidiano Biden unisce la Nato contro Cina e Russia: “Sono una minaccia” Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano

Donald Trump, hanno ribadito che per gliUsa“tutte le opzioni restano sul tavolo”, quindi anche quella di unintervento militare, il monito del ministro degli Esteri russoSerghiei Lavrovè arrivato forte e chiaro aWashington: “Non interferite negli affari interni del Venezuela o ci saranno

conseguenze gravi“. Lavrov ha parlato di“posizioni incompatibili”tra i due paesi. Pur senza chiudere la porta al dialogo, ha minacciato dicostituire un blocco di Paesi, coalizzando tutti coloro che sono contro l’approccio “aggressivo” degli Usa, e ha anche chiesto il headtopics.com

sostegno dell’Onu“per la difesa delle norme fondamentali e dei principi del diritto internazionale, così come sono definiti nello Statuto delle Nazioni Unite”.Intanto alla, raccontano i bene informati, cresce un sentimento difrustrazionee diincertezza

. Perché dopo quella che sembrava la spallata decisiva al regime da parte della piazza, Maduro è ancora lì al suo posto, e ha ancora il controllo di gran parte delle forze armate. A Washington, insomma, ci si era forse un po’ illusi che si fosse alle battute finali e che la chiamata alla rivolta di Guaidò portasse davvero alla fine in poche ore del regime. Invece così non è stato e Maduro, in segno di sfida, si è mostrato in tv, a reti unificate, alla testa di un gruppo di soldati alla base militare

Fuerte Tiuma, nell’area della capitale, smentendo Guaidò e mostrando che l’esercito è dalla sua parte. E instillando il dubbio che forse le notizie diintelligencein mano agli007Usa sulla tenuta di Maduro e sulla capacità dell’opposizione erano inadeguate. Così come non del tutto corretta è stata la lettura di quanto stava accadendo nelle ultime ore nella capitale venezuelana, dove prima si è parlato di golpe in corso, poi di rivolta, e infine di una forte protesta di piazza.

Anche se ora non c’è più lalotta per arginare il comunismo, gli Stati Uniti in questi ultimi anni si sono visti sbarrare sempre più spesso la strada in politica estera sui dossier più caldi, anche al Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Meno male che ci sono i russi, sennò già stavamo a lucidare scarpe agli yankee nelle stazioni. Comunque c'è l'abbiamo nel culo fino al collo da loro, credo che adesso basta, gli americani devono tornare a casa loro e non rompere più i c. a tutto il mondo Lo specchio della storia: Capitalismo 🇺🇸 (oligarchico liberista) Vs Capitalismo 🇷🇺🇻🇳 (oligarchico postSovietico) In mezzo le vittime: Il popolo 🇻🇪

Putin conosce la forza del nuovo alleato americano? Vediamo se Trump metterà a rischio la pace per coprire chi vuole veramente impadronirsi delle immense ricchezze del Venezuela, cioè Jacob Rothschild e le blatte israelosioniste. a quando una querra globale questo e il momento cosi poi solo due nazioni oriente e occidente l'america un isola

Si potrebbe promuovere una campagna per farvi recare le nostre ONG europee, per prendere i venezuelani che scappano dalla guerra e dalla fame e portarli nel primo porto utile dei caraibi cioè gli Stati Uniti.

Venezuela, scontro tra Stati Uniti e Russia - America Latina'Auferre, trucidare, rapere falsis nominibus imperium, atque ubi solitudinem faciunt, pacem appellant.' Russi di merda Azzz

Venezuela, Guaidò: 'Continuiamo più forti di prima'. La Russia agli Usa: 'Gravi conseguenze se interferite'Morto un ventiquattrenne ad Aragua; diffuso un video su Twitter con i manifestanti che marciano portando il corpo del ragazzo. Gli Usa: 'Se necessario, If perhaps there was the same mobilization of citizens in Libya against the concentration camps and the slavery of migrants, the world would be better. The walls of power kill. EU_Commission realDonaldTrump

Venezuela, scontro Usa-Russia. Pompeo: 'Azione militare è possibile'. Mosca: 'Con ingerenza americana conseguenze gravi' - Il Fatto QuotidianoGli Stati Uniti non escludono un’azione militare. La Russia risponde: in quel caso le conseguenze sarebbero gravi. Nel day after del tentato golpe contro Nicola Maduro, il Venezuela diventa ufficialmente terreno di scontro tra Washington e Mosca. Quella che doveva essere la spinta definitiva per portare Juan Guaidò alla guida del Paese si è rivelata una … I gringos sono sopravvalutati 😁 È opportuno che il Venezuela scelga in modo veramente libero il proprio presidente senza ingerenze straniere. Alla com. Internaz. Interessa solo che recuperi l'estrazione di greggio, ora ridotta a 1/3 di prima causa iperinflazione e crisi economica. Russi di merda

Tensione tra Usa e Russia sul Venezuela. Gas lacrimogeni e sassaiole, vari feriti negli scontriLa crisi nel Paese latinoamericano ha innescato un vero e proprio braccio di ferro tra Washington e Mosca, con accuse reciproche, minacce e toni da Guerra Fredda

Alta tensione in Venzuela, scontri in piazza. Braccio di ferro tra Usa e RussiaXche guaido’ ha fallito di nuovo e i mandanti devono metterci la faccia 😓 Tricche e ballacche. Non so questa immagine quando è stata scattata ma quella della manifestazione pacifica a Caracas non la mostrate?

Dalla Russia petrolio contaminato, chiuso l’oleodotto DruzhbaLa pipeline di epoca sovietica, la più grande del mondo con oltre 5mila chilometri di tubi, è chiusa per colpa di una contaminazione da sostanze corrosive. Di lì passa ogni giorno un milione di barili di greggio Ural, tra i migliori sostituti dei barili iraniani, colpiti dalle sanzioni Usa. L’emergenza – che ha contribuito a spingere il Brent oltre 75 dollari al barile, al record da sei mesi – dovrebbe risolversi in un paio di settimane, prevede Mosca

Sindrome di Wiskott-Aldrich, così Jacob dagli Usa e Arseniy dalla Russia hanno trovato cura in Italia - Il Fatto QuotidianoJacob e Arseniy sono due bambini che nei primi anni della loro vita non potevano neanche stare a contatto con i loro coetanei a causa della loro malattia genetica rara, la Sindrome di Wiskott-Aldrich (WAS). Ora hanno una vita normale grazie alla terapia genica. Entrambi ora hanno circa 10 anni e beneficiano degli effetti della … Quando l'eccellenza dei nostri medici 'Non fa notizia' (Tranne rarissimi esempi ,come il vostro.) Grazie!

Doping, la Wada preleva 2.562 provette dal laboratorio russoL’agenzia mondiale antidoping entra in possesso dei flaconi, che verranno ritestati fuori dalla Russia: dopo aver concluso l’indagini i dati saranno girati alle federazioni per gli interventi nei casi di positività, altrimenti si rivolgerà al Tas. Il punto della Wada nella riunione del 16 maggio

Sono Africa, Russia e Cina i nuovi crucci per l’ UnioneGli euroscettici ora sono più prudenti nel chiedere un’uscita parallela ma i governi populisti in modi diversi sfidano l’ortodossia comunitaria

L’Italia chiede alla Russia di “lavorare insieme ad una soluzione” della crisi libicaIncontro tra Conte e Putin a margine del Belt and Road Forum di Pechino dedicato alla Nuova Via della Seta.

Controllo e censura: Russia e Cina preparano l’Internet sovranistaPutin firma una legge che rende la rete russa indipendente dal resto del mondo. E la Cina ha già un progetto analogo: è la fine del sogno del World Wide Web? Molto bene proprie risorse . Questo ha le palle.Non i governanti Italo-italiani. si chiama lungimiranza.