Vaccini anti-Covid, a Foggia somministrazioni anche a Pasqua e Pasquetta

Vaccini anti-Covid, a Foggia somministrazioni anche a Pasqua e Pasquetta

01/04/2021 21.07.00

Vaccini anti-Covid, a Foggia somministrazioni anche a Pasqua e Pasquetta

In tutta la Puglia sono state inoculate oltre 612mila dosi dall'inizio della campagna. Venerdì 2 aprile al Policlinico di Bari inizia la vaccinazion…

01 Aprile 20211 minuti di letturaLa somministrazione dei vaccini anti-Covid da parte dell'Asl di Foggia continuerà anche a Pasqua e Pasquetta, quando gli operatori saranno impegnati a Foggia, Troia, Carapelle, Monte Sant'Angelo, Manfredonia e Candela.

L'Uomo di luglio: Romelu Lukaku in copertina Logistica Pd, Letta: ' Mai più al governo con Salvini e la Lega'

In programma i richiami in favore degli ultraottantenni e le prime prime dosi per le persone di età compresa fra i 70 e 79 anni come per chi si prende cura di loro (i caregiver). Continuano anche le vaccinazioni a domicilio degli over 80 non autosufficienti e le somministrazioni in favore delle persone estremamente vulnerabili: giovedì 1° aprile i medici di medicina generale hanno ritirato 300 dosi in tutta la provincia.

di Cenzio Di Zanni01 Aprile 2021A Bari, invece, nell'hub allestito negli spazi della Fiera del Levante, i medici di famiglia che hanno scelto di somministrare i sieri nel proprio studio hanno ricevuto le prime 3mila 298 dosi Moderna. Si potrà dunque dare avvio alle somministrazioni domiciliari destinate a soggetti fragili, over 80, disabili gravi, a persone affette da malattie rare e ai cosiddetti estremamente vulnerabili. headtopics.com

di Cenzio Di Zanni01 Aprile 2021Guidati in un percorso dedicato con personale sanitario e infermieristico del Dipartimento di prevenzione dell'Asl, i professionisti hanno potuto ritirare un kit con le fiale di vaccino disponibili, siringhe di precisione e aghi.

In Puglia, secondo i dati della Regione aggiornati al pomeriggio di giovedì 1° aprile, sono state somministrate 612mila 569 dosi di vaccino dall'inizio della campagna. Il 2 aprile, invece, è prevista al Policlinico di Bari la somministrazione di 12 dosi ad altrettanti pazienti dell'Onocoematologia pediatrica tra i 16 e i 18 anni. Il 3 aprile toccherà ai caregiver di tutti i bambini con patologie oncoematologiche e di quelli trapiantati.

Leggi di più: la Repubblica »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)

Pure qui nel Lazio... è che c'è una pandemia, ecco perché.

Covid, come cambiano i colori delle regioni: Lombardia in rosso anche dopo Pasqua, Campania verso arancioneLombardia, Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Emilia Romagna e Puglia hanno ancora dati da zona rossa (sopra la soglia critica di 250 nuovi positivi settimanali ogni 100mila abitanti) Comunque in zona rossa tutti fanno quello che vogliono senza alcun controllo...allora fatele tutte arancioni!!! TSO, strumento criminale nelle mani dei criminali

Covid e vaccini: così la variabile tempo diventa un vantaggio geopoliticoIl tempo è una dimensione chiave del nostro tempo, dall’economia alla scienza. Un progetto in collaborazione con il TEDx dell’Università Cattolica La geopolitica, come la chiama la scrivana, si definisce propriamente “ingordigia”, ovvero “greed”. Per amore della verità La colonna, ossia l’impianto di riscaldamento a gas naturale liquido a consumo zero. La mia costruzione. Dunque! L’orgoglio = il tempo= i soldi = la colonna. Stavo pensando se fare la querela contro i miei genitori che organizzano a mio nome un’associazione per delinquere dal1970 Ops l’orologio

Vaccini Covid, come vengono stipulati i contratti UeLeggi su Sky TG24 l'articolo Vaccini Covid, come vengono stipulati i contratti Ue tutto bello e chiaro...poi arrivi nei punti nevralgici ( prezzo, condizioni, termini, responsabilità del fabbricante ) e predomina la riservatezza più assoluta. Ovviamente neanche i parlamentari europei e degli Stati sono a conoscenza di questi dettagli.

Vaccini Covid, 9 milioni di italiani hanno ricevuto una doseLeggi su Sky TG24 l'articolo Vaccini Covid, 9 milioni di italiani hanno ricevuto una dose Ma non sono 13!?!?!?!?!! Siamo 60 milioni .. campa cavallo Eh dai ne mancano solo 51... considerando il tempo che ci hanno messo per questi 9...

Vaccini Covid, perché ai francesi non piace ModernaCentinaia di dosi inutilizzate e le rassicurazioni dei medici non bastano. L'ipotesi della confusione tra il vaccino americano e quello Astra Zeneca