Una ricetta etnica ad alto tasso di spezie

Omelette libanese con feta e harissa. Stasera, etnico

31/01/2021 00.56.00

Omelette libanese con feta e harissa. Stasera, etnico

La ricetta dell'omelette è tratta dal libro 'La scienza delle spezie', del medico nutrizionista Stuart Farrimond

Omelette libanese con feta e harissa. Stasera, etnicoUna ricetta tratta dal libro"La scienza delle spezie", in cui il medico nutrizionista Stuart Farrimond, ci insegna a conoscere e usare meglio questo tesoro naturalediRicetta tratta da “La scienza delle spezie” (Gribaudo) del dottor Stuart Farrimond (foto di Mowie Kay).

La seconda vita della verdura imperfetta Austria: come gioca l'avversaria dell'Italia agli ottavi La classifica marcatori 'per club' agli Europei

INGREDIENTI PER 2-3 PERSONE:Per la harissa:5 peperoncini rossi grandi, 1 peperone rosso, 1 cucchiaino di pasta di peperoncino Chipotle, 1/2 di peperoncino essiccato in fiocchi, 1/2 di semi di cumino, tostati e macinati, e 1/2 di semi di aneto tostati e macinati, 2 grossi spicchi d’aglio schiacciati, 1,5 cucchiaino di aceto di vino rosso, 3 cucchiai d’olio d’oliva, sale, 1/2 cucchiaino di lime nero in polvere.

Per l’omelette:1 cucchiaio d’olio d’oliva e un altro per condire, 1 zucchina grattugiata, 1 manciata di foglie di prezzemolo tritate e 1 di foglie di menta tritate, 200 g formaggio feta asciugato e tritato grossolanamente, 4 uova grandi leggermente sbattute e condite con sale marino e pepe nero. headtopics.com

ProcedimentoPreparate prima la pasta di harissa. Riscaldate il forno a 200 °C e arrostite i peperoncini e il peperone su carta da forno leggermente oliata (15-20 minuti i peperoncini, 30 il peperone), girandoli ogni tanto, finché sono morbidi e un po’ bruciacchiati.

Togliete dal forno e metteteli in un sacchetto di plastica ben chiuso, per poi sbucciarli meglio. Quando si sono raffreddati, asciugateli e pelateli. Eliminate i semi e tagliateli grossolanamente.Frullate peperoncini e peperone, poi aggiungete gli altri ingredienti della harissa e fatene una pasta omogenea. Aggiungete acqua se il composto è troppo duro.

Trasferite in un recipiente di vetro trasparente ben chiuso e conservate in frigo.Con queste dosi dovreste ottenere 15 cucchiai di salsa, che si mantiene in frigo per una settimana.Ora preparate l’omelette. Fate riscaldare il grill ad alta temperatura. Mettete una padella media su fuoco medio, aggiungete l’olio d’oliva e cuocete per 4-5 minuti la zucchina grattugiata, mescolando finché diventa morbida e dorata.

Cospargete di erbe aromatiche e di harissa, poi aggiungete la feta a dadini e 2 grani di pepe nero macinato.Dopo 30 secondi versate le uova e cuocete 3-4 minutifinché la base è solida e la parte sopra ancora liquida.Trasferite nel grill e cuocete altri 1-2 minuti headtopics.com

Vaticano contro la legge Zan: «Viola il Concordato». La Santa Sede scrive una nota ufficiale al Governo Pnrr. Via libera al Piano italiano, Draghi: 'Momento di orgoglio' Cose che voi umani

, finché l’omelette è cresciuta, ma è ancora leggermente appiccicosa. Farcite una pitta con l’omelette e un’insalata verde con ravanelli.“La scienza delle spezie” del medico nutrizionista Stuart Farrimond ((Gribaudo). Leggi di più: IO donna »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Nebbia, legata a una porta con una catena è stata salvata insieme ai suoi cuccioliNebbia è un Pastore Maremmano di 5 anni che una ventina di giorni fa è stata trovata nel cortile di una casa disabitata di Campiglione, un piccolo comune in provincia di Torino, insieme ai suoi 3 cuccioli. I quattro zampe erano in condizioni disperate, al limite della sopravvivenza: Nebbia era ... fulviocerutti Il pastore andrebbe denunciato e mandato a lavorare in un canile per imparare a rispettare la vita di esseri viventi che non gli appartiene. Schifoso fulviocerutti Grazie per averla salvata potessi la prenderei subito purtroppo ne ho' due in casa (miei due amori).comunque grazie.

Una coppia regala 100 quadri a Omegna: nascerà una pinacoteca nella palazzina di Parco MauliniLa donazione di Giampiero Lagostina e Titti Zanasi: “In quei quadri c’è la nostra vita, ma noi non ci saremo per sempre”

Una storia della moda è anche una storia dell'eros, e racconta l'evoluzione femminileDal naturale all'artificiale, dalle lussuose femme fatale di fine Ottocento al fetish contemporaneo: ci sono abiti da guardare e abiti da leggere

Una vamp retrò da una galassia futuristica e total greenPer la cover di Vogue Russia Irina Shayk sfoggia un look da fantascienza anni '50 con la riga da parte e l'onda bombata da vamp

Zara Larsson: una nuotata nel ghiaccio prima di una serata con gli amiciNel videoracconto la cantautrice svedese si tuffa in un lago ghiacciato prima di organizzare un tacos party a casa sua, dove tra l'altro regala a Vogue uno scintillante tour del suo guardaroba

Oggi arriva una circolare importante sui vaccini: ai soggetti già infettati sarà inoculata una sola doseIl presidente del Consiglio superiore di sanità, Franco Locatelli, che ha annunciato per oggi un’importante circolare: ai soggetti già infettati dal Covid sarà inoculata in Italia solo una dose di vaccino, sufficiente a renderli immuni