Contagio, Studente, Italia, Scuola

Contagio, Studente

Una «fase due» anche in classe

Una «fase due» anche in classe

07/04/2020 01.13.00

Una «fase due» anche in classe

In Italia si comincia a parlare di fase 2: sappiamo tutti che sarà graduale e che sarà necessario associare l’allentamento delle misure ad un sistema...

tout courtdiventerebbero un veicolo micidiale di trasmissione e gli studenti si trasformeranno in inconsapevoli untori, anche per i nonni che ricominceranno a occuparsi di loro quando i genitori riprenderanno a lavorare. E gli insegnanti? Saranno esposti al contagio e i tradizionali problemi delle supplenze esploderanno. Questo gigantesco problema è stato rimosso e chi parla di fase 2 non pensa al prossimo anno scolastico. Sotto l’aspetto del

Lampedusa, la Porta d’Europa per i migranti “impacchettata” dai vandali. Il sindaco: «Meschini» A Milano sospesa l’ordinanza sulla movida: via libera agli alcolici da asporto Conte: avanti con reti ad alta velocità. Valuterò anche il Ponte sullo Stretto

trackingdi contagi non sarà molto diverso da altri settori. Ma, sotto l’aspetto organizzativo, la scuola non è come le aziende che si riorganizzano continuamente: per loro lo smart working forzato di oggi è una opportunità per ripensare il modo di lavorare. Per la scuola si tratta di un’enorme novità. Potremmo forse ammettere i ragazzi in classe a scaglioni tenendo i banchi distanti. Gli altri dovrebbero fare lezione a casa, ma ci vorrebbero mesi per risolvere i problemi emersi in queste settimane: dotazioni tecnologiche insufficienti per scuole e famiglie senza pc, qualità della didattica remota estremamente variabile. La scuola, che da un secolo funziona allo stesso modo (25-30 alunni per classe, 25 ore la settimana, la lezione frontale, le lavagne, la carta e la penna), ha pochi mesi per cambiare tutto, imparando dalle sperimentazioni di nuove tecniche di insegnamento (

flipped classroom, test online, collaborazioni a distanza sui progetti) timidamente avviate negli anni passati e da 4 mesi di full immersion forzata. È un cambiamento epocale che richiede1) linee guida da parte del Miur (per esempio sul distanziamento in classe) e un fondo di dotazione straordinario per le attrezzature IT in classe e per pc per le famiglie meno abbienti.

2) piani d’azione che devono essere preparati dai presidi delle singole scuole. Per un cambiamento di queste dimensioni i 5 mesi tra oggi e settembre sono un tempo brevissimo. Non sprechiamoli illudendoci che dopo l’estate tutto tornerà come prima.

6 aprile 2020 (modifica il 6 aprile 2020 | 23:58) Leggi di più: Corriere della Sera »

L’Istituto superiore di Sanità: «Iniziata la discesa, se i dati si confermano, inizia la fase 2»Il premier Conte: «La via è giusta ma non posso ancora dire quando il lockdown avrà fine» E tanto quello che dicono e fanno rete 4 e suoi ospiti scribacchini smentiscono. Sono terroristi La fase due è la più delicata, e andrà iniziata solo quando la diffusione del virus sarà nulla o estremamente isolata. Perché se falliamo la fase due di morti ne conteremo centinaia di migliaia, altroché, e vista la nostra assoluta impreparazione nella fase 1 temo il peggio.

Coronavirus, Oms: forniremo ai Paesi parametri precisi per 'fase 2' - Tgcom24L'Oms fornirà ai Paesi dei 'parametri precisi' da applicare per uscire dal lockdown e avviare la 'fase due' per l'emergenza coronavirus.  La stessa organizzazione ha preso posizioni sulle mascherine. ... Scommetto che la gestiranno in modo eccellente come hanno fatto all'inizio 👏🏽👏🏽

Coronavirus: Conte studia fase 2, riunione con il Comitato scientifico - PoliticaCoronavirus, domani vertice Conte - Comitato scientifico. Anche i ministri parteciperanno. Sul tavolo le prossime misure di contenimento ANSA covid pandemia

Ciampino, uccide a coltellate il fratello durante una lite: arrestato | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Ciampino, uccide a coltellate il fratello durante una lite: arrestato | Sky TG24 Caino uccide Abele La storia si ripete . Vedi a tenere la gente reclusa cosa succede. Poi la gente impazzisce e si ammazza a coltellate Effetti collaterali

Coronavirus, Joe Biden propone una convention democratica virtuale | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Coronavirus, Joe Biden propone una convention democratica virtuale | Sky TG24 Invece di pensare ai problemi reali della sua nazione. Ecco la differenza tra lui e Sanders. Che peccato. Ahhh ma della baruffa tra biden e trump non ne parlate proprio!!!

«La casa di carta», la serie che ormai si trascina come una soapLa frenesia di aggiornare l’evoluzione del racconto si è accompagnata all’improvvisazione. Così questa quarta stagione mostra più di una crepa Macchè trascina...sono dei fottuti geni!!