Coronavirus, Giovanna Chioini, E Le Altre Notizie Sul Virus, Stati Uniti, Canada, Cina, Oms, Contagi, Thailandia, İndonesia, Turchia, Perù, Scioperi, Medici, İraq, Precauzioni, Misure Restrittive, Calo

Coronavirus, Giovanna Chioini

Un infondato senso di sicurezza in Iraq e le altre notizie sul virus

Un infondato senso di sicurezza in Iraq e le altre notizie sul virus.

21/01/2021 18.28.00

Un infondato senso di sicurezza in Iraq e le altre notizie sul virus .

Le autorità irachene preoccupate per una seconda ondata, Joe Biden firma i primi ordini esecutivi per arginare la crisi sanitaria, lieve calo dei cotagi segnalato dall’ Oms : l’attualità sulla pandemia. Leggi

guida il consiglio speciale per il covid-19, istituito dal presidente Biden nel novembre 2020. La specialista nella ricerca sull’hiv Rochelle Walensky guiderà i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Il genetista Francis Collins, capo dello Human genetic project, guiderà i National institutes of health, l’istituzione che finanzia le ricerche biomediche al livello nazionale.

Gli azzurri hanno deciso: mai più divisi, tutti inginocchiati o tutti in piedi. Giovedì la scelta Gabriele Paolini in carcere: la condanna definitiva a 8 anni da scontare nella casa circondariale di Rieti I due ragazzi contro i genitori No Vax: «Vaccinateci, vogliamo essere liberi»

Negli Stati Uniti sono state somministrate finora 16. 525.281 dosi di vaccino, a fronte di 1.455.708 nuovi contagiati tra il 14 e il 20 gennaio. Il paese il 20 gennaio ha superato i 405mila decessi per covid-19.La diminuzione della media di casi giornalieri – da tremila a novembre e meno di 800 in gennaio – avrebbe contribuito a diffondere un infondato senso di sicurezza tra la popolazione in

IraqNew York Times. Oltre ad abbandonare le misure di precauzione, come l’uso delle mascherine nei luoghi pubblici, tra i cittadini cresce un senso di immunità che ha trovato sostegno nelle parole di funzionari sanitari (”abbiamo quasi raggiunto una specie di immunità di gregge”, ha scritto su Facebook il dottor Jasib al Hijami) e di leader religiosi durante le prediche, scrive il quotidiano statunitense. “Secondo Ali Mokdad, direttore del Middle East Initiatives all’istituto headtopics.com

Health metrics and evaluationdell’università di Washington, la diminuzione dei contagi potrebbe essere dovuta in parte alle temperature miti dell’inverno iracheno che consentono di tenere le finestre aperte, mentre la giovane età media della popolazione potrebbe spiegare il numero basso di morti e ricoveri. Altri però temono che i numeri reali siano sottostimati, anche perché il governo ha allentato le restrizioni l’autunno scorso, dopo un

lockdownimposto per alleggerire il peso sugli ospedali. Oggi dunque l’esecutivo fatica a convincere le persone a rispettare le precauzioni di base, soprattutto gli uomini che sono restii a tenere la mascherina e a rinunciare al saluto tradizionale con la stretta di mano e i baci sulle guance. Uno sforzo ostacolato anche dal fatto che lo stesso ministro della sanità non ha confermato ma nemmeno smentito l’idea che il paese abbia raggiunto l’immunità gregge, anzi ha parlato di una maggiore capacità di cura del covid-19 per spiegare la diminuzione delle morti e dell’intervento divino per spiegare il calo dei contagi. I quaranta milioni di abitanti dell’Iraq potrebbero essere mal equipaggiati ad affrontare una seconda ondata, osserva il quotidiano statunitense. Il paese ha ordinato 1,5 milioni di dosi del vaccino Pfizer-Biontech e prevede di cominciare la campagna vaccinale a marzo. Tuttavia l’epidemiologo Riyadh Lafta, docente alla Mustansiriyah university di Baghdad e altri esperti temono che saranno poche le persone che acconsentiranno a farsi vaccinare”.

In totale l’Iraq ha registrato 611.407 contagi e 12.977 decessi per il covid-19 dall’inizio della pandemia, mentre i casi attivi sono attualmente 21.705. Leggi di più: Internazionale »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Cane Husky salva un neonato abbandonato sotto un cespuglio in un parco: “E’ un eroe”«Ringrazio il Signore che il neonato fosse vivo, sarebbe potuto andare molto peggio: poteva essere morto ho detto ai miei vicini. Il cielo ha mandato Hel a salvare quel neonato!». Sono piene di emozione le parole con cui Terry Walsh racconta Birmingham Live quanto sia stato fondamentale il suo cane ...

Le donne pagano un prezzo troppo alto e le altre notizie sul virusDue studi confermano che il peso della crisi sanitaria è caduto in modo sproporzionato sulle donne, l’Italia blocca l’esportazione di vaccini in Australia, in Francia si esclude il confinamento di Parigi: l’attualità sulla pandemia. Leggi

Mascherine, un anno fa: le roventi telefonate di un fornitore ad ArcuriDalla Cina l’uomo urla: voglio aiutare. L’audio delle Come mai sono uscite solo ora? Dove eravate, prodi giornalisti, fino ad oggi?

“Le mie tremila ore su un F-104, un sogno più veloce del suono”Il colonnello Luigi Piccolo di Givoletto pilotò lo “spillone” per la prima volta 50 anni fa: “Mi sono appassionato al volo guardando passare gli aeroplani che decollavano da Caselle”

Brindisi, crolla il solaio di un capannone: morto un operaio sotto le macerie, 4 feritiTragedia sul lavoro a San Michele Salentino. Non è ancora chiaro, quante persone ci fossero nel capannone al momento del crollo. Operaio, uomo.