Uber Eats, 21 rider ammessi come parti civili

Uber Eats, 21 rider ammessi come parti civili

22/01/2021 20.05.00

Uber Eats, 21 rider ammessi come parti civili

Sotto inchiesta per caporalato dieci dirigenti della multinazionale e delle società di intermediazione per la manodopera

22 Gennaio 2021MILANO. Sono 21 i rider ammessi come parti civili nel processo sulla vicenda legata alle consegne a domicilio effettuate per conto di Uber Eats. I fattorini assunti dalle società Frc srl (indagata per aver violato la norma sulla responsabilità amministrativa degli enti) e Flash Road City. Altre 9 persone sono indagate, tra cui l'ex dirigente di Uber Gloria Bresciani, che deve rispondere di caporalato assieme a Giuseppe e Leonardo Moltini e Danilo Donnini, responsabili delle società di intermediazione Frc e Flash Road City. Indagate anche altre 5 persone per reati fiscali.

Orban: «Non ritiro la legge sull’omosessualità». Ma i leader della Ue lo isolano Diletta Leotta vola in Turchia per conoscere la famiglia di Can Yaman: nozze in vista? - VanityFair.it Gb: basta pubblicità di cibo spazzatura in tv prima delle 21 - Mondo Leggi di più: La Stampa »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)

Deliveroo, Glovo-Foodinho, Just Eat, Uber eats sotto scacco dei pm milanesi: sanzioni per 733 milioniLe quattro principali società di consegne di pasti a domicilio messe alle strette da un’inchiesta della Procura. Obbligo di assunzione per 60mila lavoratori Sotto scacco della loro disonestà forse volevate dire, i PM hanno fatto solo il loro dovere.

Uber commissariata: 21 rider ammessi parti civili in udienza a MilanoIl Gup Teresa De Pascale ha ammesso come parti civili, nell’udienza preliminare a carico dei manager di Uber Italy, i fattorini della piattaforma di delivery food

Caporalato, 21 rider ammessi come parte civile nel processo a Uber“Ci trattavano come animali. Vogliamo un contratto vero e un’assicurazione”. Efousa e Rez sono due rider nigeriani che hanno lavorato per Uber Eat. Oggi a Milano, insieme ad altri diciannove loro colleghi, sono stati ammessi come parti civili nel processo per caporalato che vede tra gli imputati l’ex manager di Uber Italy Gloria Bresciani e … Cosa puoi aspettarti da questi criminali ben vestiti? Condannateli al giro d'italia in bicicletta! Nudi però. Catene montuose comprese. I riders sono gli schiavi del nostro tempo. I loro datori di lavoro andrebbero perseguiti penalmente. 👍👍👍forza sindacati datevi da fare💪

Uber Eats 'ha eliminato il caporalato', il pm chiede la revoca del commissariamentoLa società è in amministrazione giudiziaria dal 29 maggio nel corso dell'inchiesta per «caporalato digitale»

Procura Milano, indagine a 360 gradi su Uber Eats. Greco: 'Quello dei riders è rapporto di lavoro subordinato' - Il Fatto QuotidianoLa Procura di Milano ha aperto un’indagine “fiscale” su Uber Eats, filiale italiana del colosso americano già finita in amministrazione giudiziaria per caporalato sui rider, “per verificare se sia configurabile una stabile organizzazione occulta” dal punto di vista fiscale. Lo ha annunciato il procuratore di Milano Francesco Greco nel corso di una conferenza stampa convocata …