Tumore al seno: lo shopping finanzia la ricerca

Il tumore la seno è il più diffuso tra la popolazione femminile: la ricerca è la chiave per sconfiggerlo. Shopping4good l'iniziativa benefica di Qvc per Fondazione Umberto Veronesi

24/09/2021 22.52.00

Il tumore la seno è il più diffuso tra la popolazione femminile: la ricerca è la chiave per sconfiggerlo. Shopping4good l'iniziativa benefica di Qvc per Fondazione Umberto Veronesi

Il tumore la seno è il più diffuso tra la popolazione femminile: la ricerca è la chiave per sconfiggerlo. Shopping4good l'iniziativa benefica di Qvc per Fondazione Umberto Veronesi

7 ottobre alle ore 21sul canale 32 digitale terrestre, 475 di Sky e in streaming, in una serata con la presenza delPresidente di Fondazione Umberto VeronesiPaolo Veronesi e Agnese Collino,Supervisore Scientifico e una rappresentante delle Pink Ambassador.

Mattarella: «Diciamo no a teorie antiscientifiche e violenze insensate» Landini: 'Incontro con Draghi non soddisfacente. Valuteremo mobilitazione' - Il Sole 24 ORE Catania invasa dall'acqua, automobilsta muore annegato a Gravina

«Molti brand – raccontaPaolo Penati, ceo di Qvc Italia – hanno messo a disposizione gratuitamente i loro prodotti. Nboi li vendiamo a prezzo normale e tutto il ricavato va in beneficienza. Inoltre, per tutto il mese di ottobre, i clienti Qvc possono aggiungere un euro ai loro acquisti da donare alla Fondazione Umberto Veronesi, per aiutare la ricerca».

«La ricerca – aggiunge Monica Ramaioli, Direttore Generale della Fondazione Umberto Veronesi -. È la nostra “arma” per aumentare la conoscenza su diagnosi e cura dei pazienti. Noi riusciamo a finanziarla solo grazie alla collaborazione con aziende che hanno i nostri stessi valori, perché la maggior parte degli investimenti alla ricerca in Italia e nel mondo – circa il 65% – è sostenuta da privati”. Grazie alla ricerca la mortalità è in continuo calo (-0,8%/anno) e questo si deve sia all’efficacia delle nuove terapie sia alla diagnosi precoce, che permette di individuare il tumore in una fase iniziale. Oggi la sopravvivenza media dopo 5 anni dalla diagnosi è di circa l’87%, negli anni ’70 era del 20%: “Ricercatori in più – prosegue – vuol dire un mattone in più di conoscenza sulle diagnosi e cura ai pazienti». headtopics.com

Leggi di più: IO donna »

Covid, giudice dà torto a mamma no vax di Parma: figli ora vaccinati

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, giudice dà torto a mamma no vax di Parma: sì al vaccino per i figli. VIDEO

Bollette, il governo valuta il taglio dell’Iva solo per il gasEnergia. Decreto al Cdm di oggi, ma resta l'ipotesi di un rinvio a martedì: intervento da 3-3,5 miliardi, di cui 2,5 miliardi di riduzione una tantum degli oneri di sistema. L'aliquota potrà scendere al 5-10%. Avete voluto la falsa transizione “ecologica”, avete seguito il delirio gretino. PAGATE! Chiuderete stabilimenti aumenterà la disoccupazione ma il più bello è che aumenterete pure l’inquinamento. Gas 'parlando di Metano ovviamente', x chi lo ha/utilizza ordinariamente, ma quanti ? Già rispetto l'energia 'costa' meno; nelle accise non ne è previsto l'abbonamento TV; quasi del tutto sparite le cucine a gas; solo 20% x auto trazione, ma nel 2020 -18.5%. Vince il frigorifero.

Il cardinale Bagnasco: 'Ho il covid, il vaccino mi ha protetto''Non ho disturbi particolari e questa leggerezza penso sia sicuramente dovuto al fatto che ho concluso le vaccinazioni già dal maggio scorso' ha raccontato a Vatican news Pensavo 'il Signore mi ha protetto' Non più Dio? 🙄 sembrano degli highlander... non ce ne va mai bene una...

Bollette, il governo approva il «taglio»: 3 miliardi per limitare gli aumenti di luce e gasIl Consiglio dei ministri ha approvato il decreto per evitare la stangata dal primo di ottobre, giorno in cui l’Autorità Arera metterà in vigore le nuove tariffe. Draghi: «Senza intervento, il prezzo dell’elettricità potrebbe salire del 40%» Sarà come la 'pioggia di fuoco' di Conte? Ne hanno 140, di miliardi, in cassa non si sa per quale motivo...

Al Bano e Sgarbi fischiati alla serata dedicata a Battiato: il critico d’arte lascia il palcoAl Bano e Sgarbi fischiati alla serata dedicata a Battiato: il critico lascia il palco Se avesse avuto la possibilità di ascoltare i fischi dei telespettatori se ne sarebbe già andato anche dai programmi televisivi. Credo nn gli freghi niente importante avere incassato l'onorario. Vive per quello, incassare onorari.

Il Fatto di Domani del 24 Settembre 2021 - Il Fatto QuotidianoLE BALLE SULLA TRATTATIVA STATO-MAFIA (E PERCHÉ LA TRATTATIVA NON È UNA BALLA). Dopo l’assoluzione sancita ieri dalla Corte d’Appello di Palermo nei confronti di Marcello Dell’Utri, i generali dei Carabinieri Mario Mori, Antonio Subranni e il colonnello Giuseppe De Donno, aspettiamo di leggere le motivazioni. Però già oggi sono cominciate a fioccare ricostruzioni tendenziose … In questo Paese,una Republica di Waimer' fuori tempo massimo oramai la parola ' Democrazia' e' diventata obsoleta. Il problema e' che,mentre le piazze si riempono x il novello Cavour,l'establishement,vorrebbe al potere il novello Crispi. Il sogno della vecchia DC assopigliatutto, che però, alla fin fine, ci ha governato per quarant'anni (fino all'abbraccio mortale con il PSI di Craxi), certo meglio degli attuali 'partiti' di centro o centrosinistra o moderati.... travaglio sukaaaaa

Il figlio di Osama Bin Laden è un pittore in Francia: 'Attraverso l'arte racconto il complicato rapporto con mio padre' - Il Fatto QuotidianoOmar Bin Laden è il quarto figlio di Osama. È stato allontanato dal padre dopo aver rifiutato la violenza. Ecco cosa fa nella vita [Leggi] Un punto di vista oltremodo interessante, e un modo altrettanto affascinante di raccontare ideale grullino Raccomandato. E i quadri chi li compra Forse Il principe Mohammad bin Salman per regalarli a Renzi, con la promessa di fargli trombare la Boschi.