Tir sbaglia uscita, fa inversione e va contromano in autostrada: fermato dopo un chilometro

Tir sbaglia uscita, fa inversione e va contromano in autostrada: fermato dopo un chilometro

24/06/2021 21.27.00

Tir sbaglia uscita, fa inversione e va contromano in autostrada: fermato dopo un chilometro

Sulla A5 Torino-Aosta-Monte Bianco. Per il conducente una sanzione che va dai 2046 a 8186 euro, ritiro della patente di guida e fermo amministrativo del mezzo per 3 mesi

circa un chilometro in contromano sull’autostrada A5 Torino-Aosta-Monte Bianco, in prossimità del casello di Aosta est prima di essere fermato dalla polizia. Diretto verso la Francia, all’altezza della biforcazione autostradale tra il centro città ed il traforo ha sbagliato uscita e, resosi conto dell’errore ha effettuato dapprima una retromarcia, poi un’inversione a U. Poi ha deciso di percorrere circa un chilometro in contromano.

Strasburgo, David Sassoli ricoverato per polmonite da 5 giorni Clima, Draghi: 'È un'emergenza pari alla pandemia' Covid, dall'1 ottobre obbligo Green pass per entrare in Vaticano

Non contento con un’altra manovra ha ripreso il corretto senso di marcia e la giusta direzione. «Solo la prontezza degli altri utenti della strada in transito in quel momento - spiega la polizia - ha scongiurato tragiche conseguenze». Il mezzo è stato bloccato dalla polizia stradale. Nei confronti del conducente è scattata una sanzione amministrativa che va dao 2046 a 8186 euro oltre al ritiro della patente di guida ed al fermo amministrativo del mezzo per tre mesi.

Leggi di più: Corriere della Sera »

Dante, i suoi luoghi nelle foto Alinari e di Massimo Sestini - ViaggiArt

Sempre a proposito di sicurezza stradale 😨 e di turni lavoro massacranti. Incredibile Stracciare patente? Spero abbiano fatto coriandoli della sua patente.. Nonostante sia oscurato il nome, chiunque lavora in logistica ha capito perfettamente chi sia. Ma esiste ancora il sistema TIR? Pensavo che fossero praticamente spariti con lo spazio Schengen.

Il camionista è un mestiere serio e fondamentale per un Paese. Ora per poter prendere le patenti, il CQC, occorrono soldi e studio:passare gli esami non è cosa semplice. Ora mi chiedo, questo criminale,come si trova ad avere un camion sotto i piedi, se fa ste porcate?

Gimbe, inaccettabile una gestione attendista sulla variante Delta - Salute & Benessere

Eni, 100 mln sulla strada degli amici di Bisignani - Il Fatto QuotidianoChe bella cosa l’amicizia. Oggi l’amico di Luigi Bisignani, Gianluca Di Nardo, potrebbe vedersi restituire 19 milioni e 328 mila euro. Quei soldi per il giudice di primo grado che li ha confiscati sarebbero “profitto diretto” dell’attività di corruzione internazionale svolta nel 2010 da Di Nardo e dal finanziere nigeriano Obi per la cessione all’Eni …

Nuovo incidente sulla A1 nello stesso tratto dell’esplosione di ieri: un mortoLo scontro che ha coinvolto due mezzi pesanti è avvenuto nello stesso tratto di strada dove ieri c’è stato l’incidente tra un’autocisterna e un camion con due vittime

'È come studiare gli anelli di un albero'. Lo studio sulla pandemia di coronavrus di 20mila anni faSars nel 2002, Mers-Cov nel 2012, e poi Sars Cov 2 nel 2019. Ma un’altra grande epidemia di coronavirus ha colpito l’Asia orientale già più di 20mila anni fa. E le tracce sarebbero ancora evidenti nel corredo genetico delle persone che vivono in quell’area. È quanto ha scoperto un team internazionale di scienziati co-guidati dall’Università … dal 2013 epidemia GRULLINA IN ITALIA Salvati con lockdown di Conte l’immortale Togliere fondi alla ricerca è sempre più una priorità. Questa gente deve andare a guadagnarsi il pane in un altro modo.

Partite Iva danneggiate dal Covid, l'esonero dai contributi è solo sulla carta: manca il decreto. Mentre l'aumento dell'aliquota è già scattato - Il Fatto Quotidiano“A chi può, noi stiamo consigliando di pagare. Altrimenti si rischia di ritrovarsi in mora“. Da presidente del Coordinamento libere associazioni professionali (Colap), Emiliana Alessandrucci monitora ogni giorno l’umore di lavoratori autonomi e professionisti alle prese con gli appuntamenti fiscali mentre cercano di ripartire dopo il Covid. E questa settimana l’umore non è dei migliori: … Il vizietto, come ai tempi del governorenzi ....!!! NienteDecretiAttuativi

La fascia di età sulla quale erano focalizzate le attenzioni va dai 12 a 29 anni, e riguarda coloro che hanno ricevuto i vaccini Pfizer o ModernaCovid, vaccino Rna agli adolescenti e agli under 30. Cdc: “Probabile associazione con infiammazione cardiaca dopo seconda dose” Importante è fare allarmismo uno sport in voga nei pseudo virologhi del giorno è dei giornali per vendere copie, perché non scrivono che gli italiani sono in pericolo tutto i giorni con gli incidenti che sono di attualità! Cornacchie. Vi augurate il male x il paese. Conte ei fu. Rassegnatevi. Miserabili. Ma questi hanno proprio urgenza di riaprire le discoteche ?