«Tentativo di rapimento»: uccisi in Congo l’ambasciatore italiano e un carabiniere

«Tentativo di rapimento»: morto in Congo l’ambasciatore italiano e un carabiniere

22/02/2021 14.42.00

«Tentativo di rapimento»: morto in Congo l’ambasciatore italiano e un carabiniere

Attentato a Goma al convoglio diplomatico della missione Onu. Il ministro degli Esteri Di Maio: faremo ogni sforzo per fare luce

2' di letturaL’ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e un carabiniere sono morti a seguito di un attacco all’auto su cui viaggiavano nei pressi di Goma (Nord-Kivu) nel territorio di Nyiragongo, a quasi 2.500 chilometri dlla capitale Kinshasa. La vettura faceva parte di un convoglio della Monusco, la missione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per la stabilizzazione nel Paese.

'La Chiesa dovrebbe abbracciare i gay, invece non li vuole liberi. E ora Francesco sembra un po' Pio IX' Il Fatto di Domani del 22 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano Europei 2021, Juve e Barcellona per le differenze: loghi arcobaleno

L’ambasciatore, secondo quanto rifrito all'Afp da un diplomatico, è stato colpito da spari ed è morto «in seguito alle ferite riportate». Poco dopo la diffusione della notizia, la Farnesina ha confermato il decesso «con profondio dolore». L’attacco, rivelano i ranger del Parco nazionale dei Virunga citati da vari media tra cui il Jerusalem Post, era un tentativo di rapimento. Sono molti i gruppi armati che operano nella zona dei monti Virunga, fra Congo, Ruanda e Uganda, e spesso prendono di mira i ranger del parco, famoso per i gorilla di montagna.

Loading...L’Ambasciatore italiano del Congo Luca Attanasio (Epa)Media locali: l’obiettivo era proprio l’ambasciatoreIl sito congolese Actualite.cd, citando “alcune fonti” scrive che «gli autori dell'attacco avrebbero avuto come obiettivo principale proprio il diplomatico italiano». L’imboscata è avvenuta »nei pressi di Goma (Nord-Kivu) nel territorio di Nyiragongo», precisa il sito riferendo che “sono intervenute le Fardc”, ossia le Forze Armate della Repubblica Democratica del Congo, “e le guardie del Parco nazionale dei Virunga”. headtopics.com

Giovane diplomaticoAttanasio era nato a Saronno (Varese) il 23 maggio 1977. Dopo la laurea alla Bocconi di Milano in economia aziendale, nel 2001, aveva vinto il concorso in diplomazia e nel 2003 era stato nominato Segretario di legazione in prova nella carriera diplomatica. Nel 2006 era stato nominato segretario commerciale a Berna, poi nel 2010 il trasferimento a Casablanca con funzioni di console. Dopo il rientro alla Farnesina come capo Segreteria della Direzione Generale Mondializzazione e Questioni globali nel 2013, nel 2014 di nuovo in Africa come Primo segretario ad Abuja per un'assegnazione breve. Ad Abuja era tornato come consigliere nel 2015. A Kinshasa era stato nominato Incaricato d'Affari il 5 settembre 2017, e poi confermato quale incaricato d'Affari con Lettere, nel gennaio 2019.

Di Maio: ogni sforzo per fare luce su quanto accaduto«Due servitori dello Stato che ci sono stati strappati con violenza nell'adempimento del loro dovere. Non sono ancora note le circostanze di questo brutale attacco e nessuno sforzo verrà risparmiato per fare luce su quanto accaduto. Oggi lo Stato piange la perdita di due suoi figli esemplari e si stringe attorno alle famiglie, ai loro amici e colleghi alla Farnesina e nei Carabinieri» ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio che, imoegnato a Bruxelles, ha deciso di rientrare subito in Italia.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

I grandi paesi come gli Usa assicurano i terroristi alla giustizia, andandoli a prendere con le forze speciali, noi al massimo facciamo sbarcare un altro po' di queste bestie criminali a Lampedusa Una vergogna che un paese ricco di risorse naturali come il Congo rimanga uno dei paesi più poveri e pericolosi al mondo , di Chi e’ la responsabilità per tutto questo ?

2 in meno !

Congo, l'ambasciatore e il carabiniere 'portati nella foresta e uccisi'Ucciso anche l'autista. Secondo fonti locali all'origine dell'attacco ci sarebbe stato un tentativo di rapimento, ma la matrice non è ancora chiara. Mattarella: 'L'Italia è in lutto, deprecare vile e proditorio attacco'. Draghi: 'Profondo cordoglio; seguiamo sviluppi'. Di Maio: 'Immenso dolore, ogni sforzo per fare luce sull'accaduto'. Ue, estremamente preoccupati: seguiamo caso da vicino Un ambasciatore, non un giovane diplomatico sconosciuto, va in giro senza scorta in zona di scorribande, è come gettare paglia sul fuoco, anche perché è notorio che gli italiani pagano subito il riscatto.

Attacco in Congo, morti l’ambasciatore italiano e un carabiniereLeggi su Sky TG24 l'articolo Attacco in Congo, morti l’ambasciatore italiano Luca Attanasio e un carabiniere

Ha 30 anni Vittorio Iacovacci il carabiniere ucciso in CongoSarebbe morto sul colpo, primo bersaglio di chi ha aperto il fuoco 😥🌷🙏 rossanafrancio1 ♥️🙏😢 Aveva...

Luca Attanasio, l’ambasciatore ucciso in CongoOriginario di Limbiate, nella carriera diplomatica dal 2003, era in Congo dal 2017: dal 2019 era stato nominato ambasciatore straordinario et parla ? Condoglianze a tutta la famiglia RIP

Congo, attacco a convoglio Onu: uccisi ambasciatore italiano e un carabiniereSecondo fonti locali all'origine dell'attacco ci sarebbe stato un tentativo di rapimento, ma la matrice non è ancora chiara. D'Incà: 'Fatto gravissimo, cordoglio da Draghi e intero governo'. Di Maio: 'Immenso dolore, ogni sforzo per fare luce sull'accaduto'. Ue, estremamente preoccupati: seguiamo caso da vicino Il terrorismo internazionale se come no, è estremo terrorismo islamico questo 🖤 Siate Benedetti! Lo Congo paese in cui lo Claudio dell’Eni nidifica pozzi di petrolio?