Tensioni Usa-Cina, il ministro degli esteri di Pechino: 'A un passo da nuova Guerra Fredda. Covid? Ok a indagine se libera da interferenze' - Il Fatto Quotidiano

Usa e Cina “a un passo dalla Guerra Fredda”. Pechino replica alle tensioni su Hong Kong e Covid: “Ok indagine se libera da interferenze”

24/05/2020 13.37.00

Usa e Cina “a un passo dalla Guerra Fredda”. Pechino replica alle tensioni su Hong Kong e Covid: “Ok indagine se libera da interferenze”

Il coronavirus e la legge sulla sicurezza di Hong Kong. La tensione fra Stati Uniti e Cina sta portando i due Paesi “a un passo da una nuova Guerra Fredda“. Parola del ministro degli Esteri di Pechino, Wang Yi, che si è espresso duramente contro Washington in conferenza stampa a margine dei lavori della sessione …

Taipeiall’assemblea dell’Omsdella scorsa settimana. “Ai compatrioti di Tawan, come regione parte della Cina, sono state fornite tutte leinformazioni utilisul Covid-19″, ha concluso.Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momentoabbiamo bisogno di te

Pd, Letta: ' Mai più al governo con Salvini e la Lega' Scontro Ue-Orban, Bruxelles scrive all'Ungheria: 'La vostra legge viola le norme europee' - Europa Migrante di 27 anni muore nel Brindisino: tornava da una giornata di lavoro nei campi

.In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.

Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Cina: 'Con gli Usa a un passo da una nuova Guerra Fredda' - MondoCina: 'Con gli Stati Uniti a un passo da una nuova Guerra Fredda' ANSA

Ministro Esteri cinese: Cina e Usa “a un passo da nuova Guerra Fredda”Leggi su Sky TG24 l'articolo Il ministro degli Esteri di Pechino: Cina e Usa “a un passo da una nuova Guerra Fredda” Il Mondo non ha ancora finito di soffrire. Troppi cervelli, alcuni inutili e dannosi.

La Cina post-virus: armi, zero crescita e più censura - Il Fatto QuotidianoChe la Cina, dopo aver chiuso il primo trimestre dell’anno con un tonfo del 6,8%, stia affrontando un anno di crisi inedita, non solo a causa della pandemia originata nella città di Wuhan, è emerso ufficialmente dalla relazione annuale di fronte all’Assemblea Nazionale del Popolo pronunciata dal primo ministro Li Keqiang. Il numero due di … e noi ne abbiamo seguito il modello senza pensarci due volte, anzi peggio, abbiamo chiuso l'intero paese inutilmente. speriamo ora di emulare paesi più democratici e preparati come la Germania. Un nido di rondine non fa ..involtino primavera. I 5 stelle da loro hanno imparato.. L'anno prossimo avremo economia greca e dittatura cinese

Cina: con gli Usa a un passo da una nuova Guerra Fredda. Wang Yi, i due Paesi dovrebbero cooperareLa Cina è 'aperta' agli sforzi e alla cooperazione internazionale per identificare la fonte della pandemia Mentre la loro politica imperialista, sciagurata e dittatoriale a H-K è 'tutto apposto'. Ve la siete cercata questa guerra fredda.... VOI AVETE DETTO UNA MEZZA VERITÀ.... Trump, stai buono, che se smantellano le fabbriche che avete (e abbiamo) messo in Cina l'economia va a puttane davvero, non questa cagatina del coronavirus...

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: Cina: «Con gli Usa vicini a una nuova Guerra Fredda». Recovery Fund, i falchi del nord: prestiti, non regaliLe notizie sul virus nel mondo del 23 maggio

Polizia spara lacrimogeni contro manifestanti. Hong Kong, divide legge anti-secessione dalla CinaLa polizia di Hong Kong ha fatto ricorso ai gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti pro-democrazia, scesi in strada per protestare contro la nuova legge sulla sicurezza nazionale - in attesa di essere approvata dal parlamento cinese - e contro un'altra legge sull'inno nazionale La Cina non molla😖povera Hong Kong I geni dell'assembramento, sembrano quelli di Vox in Spagna. Lì bandiere di Franco, qui quelle coloniali.