Tasse su sigarette e cartine, bonus bebé e casa: le sorprese della manovra

Tasse su sigarette e cartine, bonus bebé e casa: le sorprese della manovra

30/10/2019 19.26.00

Tasse su sigarette e cartine, bonus bebé e casa: le sorprese della manovra

Nuovo prelievo sulle cartine, arriva anche una maggiore imposizione sulle sigarette tradizionali. Stretta sulle auto aziendali ai dipendenti. Per le agevolazioni ancora un anno al 50% per lavori in casa e mobili, mentre per i nuovi figli il bonus sarà in base all’Isee

Leggi di più: IlSole24ORE »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Controllate se Marco Mobili e Giovanni Parente hanno almeno la licenza media, grazie.

Liam Payne, il dolore per Cheryl Cole e il nuovo amore per Maya Henry - VanityFair.itDopo la dolorosa rottura con Cheryl Cole e una serie di flirt, Liam Payne è pronto ad amare ancora. Il cantante è innamorato della modella ereditiera Maya Henry: «Ho trovato qualcuno che è sinceramente la mia migliore amica»

Meno tasse, aiuti alle famiglieFlat tax e stop per cedolare seccaResta al 10% l’imposta sugli affitti a canone concordato. Ma, per compensare le entrate mancanti, aumentano le tasse sui giochi. Smontata la stretta sulla tassa piatta per le partite Iva. Screenshot fatto. Già, una volta con il cartaceo uno se la cavava perché 'ma chi se lo tiene un giornale per mesi' e 'ma chi si ricorda cosa abbiamo scritto'

Obesità: la BBC lancia un nuovo reality per riflettere su body positive e salute - iO DonnaLa BBC affronta il problema obesità con un reality tv. Davvero il movimento per la body positive può aiutare contro l'emarginazione delle persone obese o resta comunque in ombra il vero problema di salute che comporta?

Lombardi di nuovo in campo: 10 minuti per cancellare uno stop lungo sei mesi - La StampaErano le 17,45 di domenica e l'Edilnol stava intensificando il riscaldamento prederby quando Eric Lombardi, ricevuto il passaggio di un compagno, ha fatto due passi ed è saltato in alto, ma in alto davvero. Anche se a gioco fermo, è stata la sua prima schiacciata cinque mesi e 19 giorni dopo la rottura al tendine d'Achille della gamba destra. Era l'8 maggio e quell'infortunio aveva interrotto la sua corsa playoff a Treviso, oltre che una stagione in positivo che la sua squadra avrebbe chiuso con il salto in serie A. La maglia è diversa, la voglia è la stessa. E quando, a due secondi dalla fine del primo quarto, Paolo Galbiati lo ha rimesso in campo, è stato uno dei rari momenti di luce in una serata casalese incupita dal buio di una sconfitta nel derby. «Lui voleva giocare» ha svelato nel dopogara il coach, che ha partecipato in prima persona in queste settimane al suo recupero. A Milano, quando allenava le giovanili dell'Olimpia, aveva anche l'incarico di far lavorare in palestra i reduci dagli infortuni, mescolando le doti da tecnico a quelle di psicologo. «Dopo un allenamento sta bene, e in quello dopo sente la gamba indurirsi e si preoccupa» aveva raccontato nei giorni scorsi. Ma non c'è stato bisogno di spingerlo, almeno nella settimana verso Casale: «Forse non è stata la partita ideale per farlo rientrare, fuori casa e in un derby. E purtroppo non è nemmeno il periodo giusto perché abbiamo partite su partite, con l'infrasettimanale di mercoledì con Tortona e la trasferta di sabato a Roma. Così abbiamo poco tempo per aggiungere lavoro e inserirlo nei nostri ingranaggi. Ma sicuramente mi aspetto tanto da lui». Lombardi sul parquet ci è rimasto per oltre 10 minuti, un po' più di una semplice comparsata. Quasi tutti sono stati nel secondo quarto, in un momento in cui la squadra è stata in tendenza positiva: è entrato sul -5 e quando è stato richiamato in panchina, a 2'49'' dall'intervallo lungo, l'Edilnol era -3. Ha provato a portare il suo fisico vicino a canestr

Nuovo San Siro, sì del consiglio comunale: «Ma il Meazza resta»Via libera alla Giunta per andare avanti con il progetto del nuovo stadio di Inter e Milan. La mozione della maggioranza passata con 27 voti favorevoli, 11 contrari e 7 astenuti, tra cui alcuni di Forza Italia e Milly Moratti della maggioranza Masssimilianoo Ma che senso ha? Per vederlo in stato di abbandono tra 10 anni? San siro non si tocca cmque ! Monumento nazionale

Svelati il titolo e la copertina del nuovo libro di Elena FerranteLa foto in bianco e nero di due mani di donna ingioiellate che proiettano sul muro la loro ombra&46; Sono stati svelati il titolo e la copertina del... Sbagliato. La vita bugiarda è dei giovani. felicissima💜💜