Rimorchiatore, Nave, Al-Arabiya, Canale-Di-Suez, Portacontainer, Petroliera, Abdel-Fattah, Bernhard-Schulte-Shipmanagement, Draga, Container, Preparativo, Tweet, Tentativo, Carlo-Magno, Sabbia

Rimorchiatore, Nave

Suez, la società di servizi: 'La Ever Given ormai 'galleggia'' - Africa

E lo status è anche formalmente mutato in 'under way' (ANSA)

29/03/2021 10.01.00

E' salito a 369, tra cui 25 petroliere, il numero delle navi in attesa, dentro e attorno al Canale di Suez, a causa dell'incagliamento del portacontainer Ever Given. Inviati altri due rimorchiatori per disincagliare la gigantesca nave. ANSA

E lo status è anche formalmente mutato in 'under way' (ANSA)

La Ever Given è stata"riorientata per l'80% nella giusta direzione": lo ha reso noto in un comunicato il direttore dell'Autorità del Canale di Suez, Osama Rabie."La poppa ... è stata spostata a 102 metri dalla riva", rispetto alla sua posizione precedente che si trovava a quattro metri dalla riva, prosegue la nota.

Euro 2020, malore per Eriksen durante Danimarca-Finlandia Eriksen si accascia: è a terra privo di sensi, compagni in lacrime. Diversi massaggi cardiaci Astrazeneca, Crisanti a La7: 'La verità è che hanno vaccinato i giovani per smaltire dosi inutilizzate e per immunità di gregge' - Il Fatto Quotidiano

"Le manovre dovrebbero riprendere quando l'acqua risale alla propra altezza massima verso le 11:30 salendo di due metri, cosa che permette di spostare completamente la direzione della nave al centro della via marittima": scrive l'Authority del Canale nel post su Facebook in cui annuncia il riorentamento dell'asse della Ever Given. "Le prospettive di un pieno galleggiamento della Ever Given sembrano promettenti", scrive in un tweet una società di fornitura di servizi per il canale, la Leth Agencies, segnalando che il rimorchiatore italiano 'Carlo Magno' e quello olandese 'Alp Guard' sono"arrivati e stanno lavorando nell'area".

L'ammiraglio Osama Rabie, il capo dell'Authority del Canale,"ha inviato un messaggio di rassicurazione alla comunità marittima internazionale, indicando che il movimento di navigazione riprenderà una volta che la nave portacontainer sarà completamente galleggiante e sarà condotta (...) nella regione dei laghi" interni al Canale"per una revisione tecnica". headtopics.com

Ci vorranno"tre giorni e mezzo" dopo la fine delle operazioni attorno alla Ever Given per smaltire il traffico marittimo che si è creato nel canale di Suez a causa dell'incidente., ha annunciato il capo dell'Authority alla tv locale.

Rabie"si è congratulato con gli eroi dell'Autorità del Canale di Suez che hanno compiuto questo grande lavoro, apprezzando i loro sforzi durante il periodo appena trascorso e l'aver adempiuto al massimo il loro dovere nazionale": lo scrive l'Authority su Facebook, aggiungendo che l'ammiraglio ha espresso"la propria piena fiducia nel completamento dell'opera al 100%".

Leggi di più: Agenzia ANSA »

Funivia Mottarone, Tadini al gip: “Messo forchettone altre volte”

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone-Stresa, Tadini al gip: “Messo forchettone anche altre volte”

(. Suite… il. Faut. des. engins. / de. Charge et. décharges. ; et. Des. Robots. ; de. Sauvetage. …quelque. Soit. La. Grandeur. du. Bateau…!!… et aussi. Un. Poste. De. Santé. ; aux. abords. des. Bateaux. ;; en. Cas. : de. Coronavirus ; ou. Un. Malaise …!a. Vous. Per. Favore

Canale di Suez, la portacontainer Ever Given è stata disincagliata: riprende il traffico marittimoÈ arrivata a una svolta la vicenda della portacontainer Ever Given che da quasi una settimana bloccava il traffico nel Canale di Suez. La nave è... Quindi se tanto mi da tanto, ora la benzina dovrebbe crollare !! o no !! 👀👀🤔🤔 GiuliaFiorent13 Brutta notizia l'ambiente si stava rigenerando Evergreen, Evergreen!

Che fine ha fatto la nave Ever Given che aveva bloccato il Canale di SuezLa portacontainer era rimasta immobilizzata per giorni nella sabbia bloccando il Canale di Suez: ora è bloccata nella zona dei Laghi Amari in attesa di un accordo sui risarcimenti Visto che in Egitto sanno come si fà !

Canale di Suez, prima e dopo la nave incagliata: l'ingorgo di navi visto dallo spazioNelle immagini Esa, la situazione nel Golfo di Suez prima e dopo il blocco creato dalla nave cargo Ever Given, incagliatasi mentre percorreva il Canale di Suez lo scorso 23 marzo. A sinistra, la situazione del traffico marittimo nel golfo il 21 marzo scroso, prima dell'incidente, a destra quella del 25 marzo scorso. I lavori di rimozione della nave potrebbero durare settimane. L'incidente potrebbe costare al mercato globale perdite tra i 6 e i 10 miliardi a settimana.

Suez, la Ever Given potrebbe tornare a galla già oggi. QAnon: «Trasporta schiavi per Clinton»La gigantesca portacontainer incagliata da martedì nel canale di Suez sta bloccando circa 200 navi. Atteso per oggi uno sblocco risolutivo. Le teorie del complotto dilagano online Bravi fate bene a dare spazio a questi psicopatici Quelli di QAnon si drogano, ahahahah Scusate, ma non mi sembra affondata.

Suez, la nave si muove: forse possibile spostarla già oggiL’Ever Given ha riacquistato «galleggiabilità» alle 5.42 di questa mattina. Equipaggi in festa E chi la porta fuori quello che l'ha incagliata? Io sto aspettando le magliette da Wish. Sbrigatevi