Torino, Commercio, Coronavirus

Torino, Commercio

Stop alle tasse: così si aiutano bar, ristoranti e ambulanti piegati dall’emergenza coronavirus - La Stampa

Ecco cosa prevede la delibera approvata dalla giunta Appendino

24/03/2020 19.06.00

Ecco cosa prevede la delibera approvata dalla giunta Appendino.

Ecco cosa prevede la delibera approvata dalla giunta Appendino

16:03TORINO. Vanno avanti i provvedimenti della giunta del Comune di Torino a favore dei commercianti della città, stroncati da questa emergenza sanitaria che non dà tregua. Questa mattina è stata approvata – su proposta dell'assessore al Commercio, Alberto Sacco - una delibera che esenta, per il periodo dell'emergenza Covid 19,  i venditori di prodotti non alimentari titolari di licenza di posto fisso con concessione pluriennale di posteggio dalla corresponsione del canone occupazione suolo pubblico (Cosap) e sospende per tutti gli operatori commerciali titolari di licenza di posto fisso nei mercati cittadini il pagamento del canone dovuto per l'anno 2020.

Coronavirus, Sardegna verso il lockdown: attesa ordinanza della Regione - Tgcom24 Ronaldo ancora positivo al Covid-19 Grecia, Corte penale ordina la carcerazione del leader di Alba Dorata Nikos Michaloliakos: nei giorni scorsi è stato condannato a 13 anni - Il Fatto Quotidiano

Lo stesso provvedimento, approvato questa mattina, martedì 24 marzo, prevede anche la sospensione del versamento delle rate calendarizzate per i mesi di marzo, aprile e maggio relative al pagamento della monetizzazione dei parcheggi dovuta dagli esercizi pubblici per le attività di ristorazione e somministrazione di alimenti e bevande.

«La delibera varata oggi - sottolinea l'assessore Sacco - risponde, come lo era stata l'analoga misura adottata per la Tari, alla necessità di contribuire a fornire una forma di sostegno a queste categorie del commercio in un momento come l'attuale di particolare crisi per gli operatori del settore e per il sistema economico più in generale».

Leggi di più: La Stampa »

Milano, protesta dei lavoratori dello spettacolo: 500 bauli in Duomo

Leggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus Milano, protesta dei lavoratori dello spettacolo: 500 bauli in Duomo

Coronavirus, ecco l’elenco dei negozi per la spesa online: Comune per Comune - La StampaL’iniziativa di Confesercenti iorestoacasa per la provincia di Torino .

Coronavirus, la runner Alessia e la caccia alle streghe a Milano - La StampaL’atleta, agonista di mezza maratona, ha sospeso gli allenamenti per gli insulti ricevuti dai vicini. Tutti a casa. Basta runner ...i runner spacciati per novelli untori...questa è pazzia, è blasfemia, è follia! Più runner e meno hater. Io sto a casa, ma non credo proprio che il problema sia chi esce a fare sport. Il problema é la natura, non l'uomo. Continuiamo comunque a illuderci che sia l'uomo. Almeno abbiamo qualcuno con cui prendercela. Speriamo nella scienza, questo si!

Teleconsulti e videochiamate, la proposta di Cidimu durante la quarantena da coronavirus - La StampaUna piattaforma telematica che permette di ottenere una consultazione medica da casa.

La prova in anteprima: iPad Pro 2020, sul tablet Apple arriva il trackpad - La StampaLa nuova versione apporta ritocchi minimi nel design, ma importanti cambiamenti nell’esperienza d’uso. E lo scanner LiDAR apre a grandi possibilità nella realtà aumentata.

Coronavirus, la messa diventa clandestina: scattano le denunce nel Napoletano - La StampaE’ successo in una chiesa di Sant’Anastasia, nove fedeli e il parroco identificati dai carabinieri. Come in unione sovietica Questo andrebbero arrestati. Voi nn state bene per nn parlare del parroco a cui darei l ergastolo. Io voglio l esercito in strada. Questi mi hanno rotto i coglioni No comment ...la mancanza di rispetto per le regole la si nota anche lì dove dovrebbe essere ligia !

Lega Calcio al lavoro per la richiesta dei danni da fare al Governo - La StampaGià sicura una perdita di 70 milioni. Saranno 700 se salterà l’intera stagione Ma la Lega Calcio, non può andare a fanculo ? Quindi la lega calcio può richiedere i danni e io cittadino no? Qui scoppierà una guerra... Incredibile, dovrebbero invece contribuire loro!!