Stefani, la chance Mondiali: “Per il Covid niente nozze ma arriva il debutto in azzurro”

Stefani, la chance Mondiali: “Per il Covid niente nozze ma arriva il debutto in azzurro”

15/10/2020 21.06.00

Stefani, la chance Mondiali: “Per il Covid niente nozze ma arriva il debutto in azzurro”

Elisa Stefani, maratoneta di Valenza che corre per la Brancaleone Asti, sabato 17 ottobre farà parte della spedizione azzurra a Gdynia, ai Mondiali di mezza maratona. Per lei una prima assoluta

19:10VALENZA. «Ci voleva addirittura una pandemia per far sì che fossi convocata e debuttassi in azzurro, ma anche per rinviare il mio matrimonio».Scherza e sorrideElisa Stefani, maratoneta di Valenzache corre per la Brancaleone Asti e che sabato

Gli azzurri hanno deciso: mai più divisi, tutti inginocchiati o tutti in piedi. Giovedì la scelta Covid: nuovo picco contagi Delta in Gb, oltre 16.000 - Europa Ddl Zan, Draghi : 'Il nostro è uno Stato laico, il parlamento è libero'

farà parte della spedizione azzurra a Gdynia, ai Mondiali di mezza maratona. Per lei una prima assoluta, frutto degli ottimi tempi di inizio anno che le erano valsi il sesto posto con il personale abbassato di minuti ai tricolori di specialità di Verona, nel mese di febbraio, poco prima del lockdown e dello stop di tutto lo sport.

La convocazione ai Mondiali arriva a 34 anni: «Ogni volta che in passato ero stata selezionata, avevo sempre dovuto rinunciare per infortuni, ora finalmente ci siamo» spiega Stefani, con l’emozione di una debuttante e che alla mezza polacca torna a correre in una competizione ufficiale dopo un lungo periodo di soli allenamenti. headtopics.com

«Causa Covid sono state organizzate poche corse e dopo l’estate ho preferito non forzare - racconta -. Meglio seguire le tabelle prefissate per evitare rischi». Per lei sarà difficile stare sotto il personale («non conosco il percorso ma non credo sia scorrevole»), eppure l’entusiasmo e la passione sopperiranno alle incognite di tracciato e tempo climatico.

Stefani è alla conclusione della stagione sulle lunghe distanze:«Non sono una professionista e devo conciliare il lavoro con la preparazione. Impostare un tabella per una maratona a dicembre, con l’incognita di vederla annullata in extremis per pandemia come è già successo, non avrebbe proprio senso. Dopo la Polonia, meglio dedicarmi alla stagione del cross dove conto di prendere parte ai principali appuntamenti regionali e italiani. Inoltre,

per avvicinarmi ai tempi di qualificazione per Tokyo, dovrei abbassare di un paio di minuti il mio personale. Inutile rincorrere sogni, molto meglio pensare a godermi il momento e correre per la gioia di farlo indossando la maglia azzurra, sono un’agonista e ai mondiali darò il massimo senza remore».

L’aereo da Malpensa per Gdynia è partito, per un viaggio condiviso dal primo chilometro con Valeria Straneo a cui magari chiederà qualche consiglio per gestire l’emozione di un debutto in azzurro.©RIPRODUZIONE RISERVATAI perché dei nostri lettori headtopics.com

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia Forum ANSA con Enrico Letta - Politica Gabriele Paolini in carcere: la condanna definitiva a 8 anni da scontare nella casa circondariale di Rieti

“Mio padre e mia madre leggevano La Stampa, quando mi sono sposato io e mia moglie abbiamo sempre letto La Stampa, da quando son rimasto solo sono passato alla versione digitale. È un quotidiano liberale e moderato come lo sono io.MarioI perché dei nostri lettori

“Perché mio papà la leggeva tutti i giorni. Perché a quattro anni mia mamma mi ha scoperto mentre leggevo a voce alta le parole sulla Stampa.Perché è un giornale internazionale.Perché ci trovo le notizie e i racconti della mia città.

Paola, (TO)I perché dei nostri lettori“Leggo La Stampa da quasi 50 anni, e ne sono abbonato da 20.Pago le notizie perché non siano pagate da altri per meche cerco di capire il mondo attraverso opinioni autorevoli e informazioni complete e il più possibile obiettive. La carta stampata è un patrimonio democratico che va difeso e preservato.

AnonimoI perché dei nostri lettori“Ho comprato per tutta la vita ogni giorno il giornale. Da due anni sono passato al digitale. Abito in un paesino nell'entroterra ligure: cosa di meglio, al mattino presto, di.... un caffè e La Stampa? La Stampa tutta, non solo i titoli....E, headtopics.com

visto che qualcuno lavora per fornirmi questo servizio, trovo giusto pagare un abbonamento. Leggi di più: La Stampa »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)

Fmi, perché è un rischio chiudere troppo presto il rubinetto della spesa pubblicaFmi, perché è un rischio chiudere troppo presto il rubinetto della spesa pubblica. Su 24+ l'informazione premium del Sole 24 Ore

Covid: Alessia Marcuzzi, il tampone ha dato esito negativoLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid: Alessia Marcuzzi, il tampone ha dato esito negativo O 'leggermente' negativo? notiziona allora era proprio poco positivo🤣🤣

Come funzionano gli incentivi a chi paga con app e carte elettronicheIn arrivo dal 1° dicembre cashback di Stato, super cashback e lotteria degli scontrini per spingere gli acquisti con strumenti tracciabili mentre il Covid-19 frena l’uso del contante

Nazionale, rientra l'allarme Covid per El Shaarawy: negativo il secondo tampone - Il Fatto QuotidianoAlla vigilia della sfida di Nations League contro l’Olanda, rientra l’allarme Covid per il calciatore della Nazionale Stephan El Shaarawy. A un primo tampone, effettuato al controllo all’arrivo degli azzurri a Bergamo, era risultato lievemente positivo ma il secondo test ha dato esito negativo. Si è trattato quindi, come sperava il professor Andrea Ferretti, responsabile … “Lievemente positivo” 😂😂😂

Covid a Milano, il professor Galli: 'Poco tempo per invertire la rotta'Covid, allarme contagi a Milano. Fontana: un lockdown non ce lo possiamo permettere, ma qualcosa servirà Pero a diario llegan aviones de Milán no? O me equivoco. Le cavallette... quando? Ha già chiarito che lui non prende compensi per andare in tv ma se si trattasse di “una trasmissione in palinsesto, sarebbe diverso perché opera di ingegno”. È evidente ormai da mesi chi è e cosa vuole questo personaggio.

Ue: salta la Plenaria a Strasburgo. Oggi Consiglio su Covid, clima e BrexitLavori europei condizionati dalla pandemia: la Plenaria si svolgerà in remoto, mentre il Consiglio oggi e domani si occuperà, tra l'altro, anche dell'emergenza Covid