Speranza: 'Test per chi arriva da Belgio, Olanda, Gran Bretagna e Repubblica Ceca'

  • 📰 RaiNews
  • ⏱ Reading Time:
  • 21 sec. here
  • 2 min. at publisher
  • 📊 Quality Score:
  • News: 12%
  • Publisher: 50%

Italia Notizie Notizia

Italia Ultime Notizie,Italia Notizie

Nuove restrizioni per chi arriva da alcuni paesi europei Speranza test

Coronavirus2020/10/07 22:17 L'emergenza Covid Speranza:"Test per chi arriva da Belgio, Olanda, Gran Bretagna e Repubblica Ceca" Condividi 07 ottobre 2020"I numeri del contagio crescono in tutta Europa e naturalmente anche in Italia.

Per questo oggi abbiamo prorogato lo stato di emergenza al 31 gennaio e introdotto l'obbligo di mascherine anche all'aperto. Ho inoltre firmato un ordinanza che dispone test per chi arriva da Belgio, Olanda, Gran Bretagna e Repubblica Ceca. Oggi più che mai è importante il contributo di tutti per fermare il virus". Lo scrive su Facebook il ministro della Salute Roberto Speranza.

 

Grazie per il tuo commento. Il tuo commento verrà pubblicato dopo essere stato esaminato.

A pensare che C è chi pensa al turismo quando tutto il mondo è fermo!😷😷😷😷😷😷

Qui in El Salvador, nessuno entra e nessuno esce (qualsiasi destinazione) senza aver il risultato del test , negativo chiaro!!

Abbiamo riassunto questa notizia in modo che tu possa leggerla velocemente. Se sei interessato alla notizia puoi leggere il testo completo qui. Leggi di più:

 /  🏆 46. in İT

Italia Ultime Notizie, Italia Notizie

Similar News:Puoi anche leggere notizie simili a questa che abbiamo raccolto da altre fonti di notizie.

Covid: Contagi stabili, 2.677 nuovi casi, 100mila tamponi. 28 vittime. Verso test obbligatorio anche per Gb, Belgio e Olanda - Salute & Benessere
Fonte: Agenzia_Ansa - 🏆 4. / 92 Leggi di più »

Nyt: 'Trump non faceva il test per il virus tutti i giorni' - Tgcom24Secondo quanto riporta il 'New York Times', Donald Trump non è stato sottoposto al test del coronavirus ogni giorno. Un funzionario dell'amministrazione si limita a dire con il quotidiano che il presidente Usa è&...
Fonte: MediasetTgcom24 - 🏆 3. / 94 Leggi di più »

Coronavirus Roma: Raggi esegue test dopo caso in Ufficio di GabinettoLeggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus a Roma: un positivo in Ufficio di Gabinetto Raggi. Sindaca sottoposta al test Finalmente qualcosa di positivo nell’amministrazione Raggi
Fonte: SkyTG24 - 🏆 31. / 55 Leggi di più »

​Covid: Lazio,al via primi test salivari bimbi scuola materna
Fonte: RaiNews - 🏆 46. / 50 Leggi di più »

Basket, archiviato il test contro l’Urania ora l’Edilnol può allenarsi a ranghi completi«Il precampionato vero inizia questa settimana, la prima in cui potremo lavorare tutti insieme». Per Iacopo Squarcina il punteggio (80-67 per l’Urania Milano, da consegnare agli annali) è l’ultima cosa che conta nella prima amichevole stagionale dell’Edilnol. I rossoblù si sono presentati a organico completo solo sulla carta: Hawkins ha giocato solo i primi 4 minuti, in tempo per una schiacciata in campo aperto, per non rischiare troppo dopo due allenamenti appena. E Lugic, che ha nelle gambe solo qualche giorno in più di lavoro, è partito dalla panchina, con Pollone in quintetto, dando il suo apporto soprattutto nella seconda parte di una gara in cui il tabellone si è azzerato alla fine di ogni quarto, come vuole la regola degli allenamenti congiunti. E Biella, pur con tutti i limiti, si è tolta lo sfizio di vincerne uno, il secondo, con 5 punti di margine. «Siamo ancora ai blocchi di partenza – dice Squarcina, frenando sia gli entusiasmi sia le critiche -. In più avevamo di fronte una squadra che ha almeno 7 giocatori di grande esperienza e più amichevoli nelle gambe». Non l’avversaria ideale, insomma, o forse sì se si vuole crescere in fretta: si è capito subito che nel credo del coach c’è l’idea di dare fiducia a tutti, a prescindere dall’età. I giocatori impiegati hanno sporcato il tabellino con almeno un punto, fatta eccezione per il 2004 Gabriele Aimone. E tutti i millennials, dal già noto Bertetti a Vincini, da Berdini a Moretti (senza contare Miaschi, ormai un quasi veterano con due campionati senior già disputati), non hanno mai rifiutato i tiri aperti che hanno avuto a disposizione. «Devono essere protagonisti – dice Squarcina – perché se non lo sono è un problema anche per la squadra». Per loro la parola d’ordine è fiducia e, a instillarne un po’ di più, ci stanno pensando i più esperti. «Prima ancora di pensare alla prestazione, di Laganà e Wojciechowski mi è piaciuto l’atteggiamento verso i compagni: dispensano consigli, pacche e buffetti sul capo. Han
Fonte: LaStampa - 🏆 16. / 68 Leggi di più »

Il test genomico è un alleato efficace nella scelta della terapia del tumore al senoUn’altra conferma in real life dell’importanza di Oncotype Dx, che predice l’utilità o meno della chemioterapia. I dati sono stati pres...
Fonte: LaStampa - 🏆 16. / 68 Leggi di più »