Sorpresa Murray, il campione anticipa lo sbarco a Biella?

Sorpresa Murray, il campione anticipa lo sbarco a Biella?

04/02/2021 09.20.00

Sorpresa Murray, il campione anticipa lo sbarco a Biella?

Non è iscritto al primo torneo, ma potrebbe stupire tutti e arrivare già oggi

Pubblicato il04 Febbraio 2021Una sorpresa dietro l’altra. Non solo Andy Murray si è iscritto al secondo Challenger organizzato da Cosimo Napolitano (dal 14 al 21 settembre), ma dalle ultime voci pare che l’ex numero 1 al mondo potrebbe arrivare già oggi a Biella. Bloccate le tre wild card per il tabellone principale (affidate a Luca Vanni, Andrea Pellegrino e ovviamente al talento di casa Stefano Napolitano) il trentatreenne scozzese sarebbe così costretto a partire dalle qualificazioni.

18/24 giugno 2021 • Numero 1414 Perché difendo il video della funivia Eriksen operato al cuore: impiantato il defibrillatore cardiaco

Intanto il conto alla rovescia per i Campionati internazionali Città di Biella è iniziato. Il primo dei quattro Challenger previsti da qui a marzo (i primi due al PalaPajetta e al centro Joker) scatterà domenica. Sebastian Korda era già la testa di serie numero 1 e con la vittoria raccolta nel Challenger di Quimper è entrato per la prima volta tra i top 100. Il ventenne americano, figlio d'arte (papà Petr ex numero 2 a metà Anni 90; mentre la mamma Regina Rajchrtova è approdata fino al 26° posto nella classifica Wta) è salito al numero 88. «Sapevo di poter mettere in mostra questo tipo di tennis - ha dichiarato Korda dopo la facile vittoria, un doppio 6-1, ottenuta in finale contro Filip Horansky -. Dovevo solo mettere a posto il fisico e poter contare su persone competenti, che ogni giorno mi spingono a migliorare. In Francia non è stato facile: nei primi turni ho lottato a lungo (all'esordio con Lamasine ha dovuto anche annullare un match point, rimontando da 5-1 nel tie-break del terzo set, ndr), poi è stato tutto un crescendo e all'epilogo ho giocato un match pazzesco».

L’americano ha vinto 14 degli ultimi 15 incontri disputati o potrebbe ridare fiato ad una nazione che negli ultimi anni ha fatto fatica e rinverdire i fasti del passato. Infatti l’ultimo giovane tennista a stelle e strisce capace di entrare tra i migliori 100 del ranking è stato Frances Tiafoe cinque anni fa. Korda ha saltato il secondo Challenger transalpino per un problema all’inguine che non dovrebbe però impedirgli di arrivare in città nei prossimi giorni. headtopics.com

Leggi di più: La Stampa »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza