Sonno, le «allodole» tendono ad essere più felici dei «gufi». Ecco perché - VanityFair.it

I nottambuli vivono in un mondo fatto per i mattinieri: hanno maggiori probabilità di sfidare i loro orologi biologici naturali

18/06/2021 23.01.00

I nottambuli vivono in un mondo fatto per i mattinieri: hanno maggiori probabilità di sfidare i loro orologi biologici naturali

I nottambuli vivono in un mondo fatto per i mattinieri: hanno maggiori probabilità di sfidare i loro orologi biologici naturali

Journal of Molecular Psychiatry, secondo cui i nottambuli sperimentanopiù disturbi dell’umoree sono a maggior rischio di ansia.I ricercatori, coordinati da Jessica O’Loughlin dell’Università di Exeter, suggeriscono che il vantaggio di chi è geneticamente programmato per essere mattiniero potrebbe essere dovuto al fatto che

La Camera se la tira, tracce di cocaina nel bagno dei deputati - L'inchiesta su FQ MillenniuM del 2017 - Il Fatto Quotidiano Reddito di cittadinanza, Conte: 'Berlusconi ha cambiato idea? Non credo sia una posizione strumentale, mi fa piacere che lo apprezzi' - Il Fatto Quotidiano Berlusconi, nuove paroline dolci ai grillini: “Il M5S nasceva da un disagio reale per la politica, proprio come Forza Italia”

la società è impostata per le «allodole», con un orario standard di lavoro che va dalle 9 alle 17.Il team si è basato su ricerche precedenti che hanno mappato 351 geni legati all’essere mattinieri o nottambuli, e ha utilizzato un procedimento statistico chiamato «randomizzazione mendeliana» per stabilire se questi geni fossero connessi casualmente a sette diverse condizioni di salute mentale, inclusa la depressione maggiore. Sono stati utilizzati i dati raccolti dalla Biobanca britannica.

I ricercatori hanno anche sviluppato una nuova definizione del«jetlag sociale», che misura la variazione del ritmo del sonno tra i giorni di lavoro e quelli liberi, e l’ha calcolato in oltre 85.000 partecipanti alla Biobanca britannica per i quali erano disponibili dati sul sonno, tramite monitor indossati al polso. headtopics.com

«Abbiamo scoperto che le persone disallineate rispetto al loro orologio biologico naturale avevano maggiori probabilità di segnalare depressione e ansia e un livello inferiore di benessere», spiega O’Loughlin. «Abbiamo anche trovato prove concrete del fatto che essere una persona mattiniera protegga dalla depressione e migliori il benessere. Pensiamo che questo possa essere spiegato dal fatto che, per soddisfare le esigenze della società,

i nottambuli hanno maggiori probabilità di sfidare i loro orologi biologici naturali,dovendo svegliarsi presto per andare al lavoro». I mattinieri, invece, hanno più probabilità di essere allineate al loro ritmo naturale e di non dover sconvolgere i loro ritmi circadiani. Un orologio biologico disallineato, però, può avere

gravi conseguenze a lungo termine.«La pandemia di Covid», ha aggiunto l’autrice senior, Jessica Tyrrell, dell’Università di Exeter, «ha introdotto una nuova flessibilità nei modelli di lavoro per molte persone. La nostra ricerca indica che l’allineamento degli orari all’orologio biologico naturale può migliorare la salute mentale e aumentare il livello di benessere nei nottambuli».

Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Violenza nel sonno, l’abuso di cui non si parla - VanityFair.itSecondo un sondaggio, è capitato a una donna su due. Per alcuni uomini, cercare di fare sesso con una donna addormentata è una vera e propria parafilia

Violenza nel sonno, l’abuso di cui non si parla - VanityFair.itSecondo un sondaggio, è capitato a una donna su due. Per alcuni uomini, cercare di fare sesso con una donna addormentata è una vera e propria parafilia

Chiara Ferragni ed Emily Ratajkowski: la moda dei micro-top è tornata - VanityFair.itHanno partorito da poco e sono già in grande forma: per loro la stagione dei mini top è iniziata, e per voi? Vi piace questo revival anni Novanta? Solo chi ha una taglia piccola di seno se lo può permettere

«Blocco 181»: le prime foto della serie di Salmo - VanityFair.itSky ha rilasciato le prime immagini della sua nuova serie televisiva, ambientata all'interno di un complesso edilizio della periferia milanese. Lo show, in otto episodi, vede il rapper sardo nella triplice veste di attore, produttore esecutivo e supervisore musicale

«Temptation Island 2021»: chi sono le prime due coppie - VanityFair.itSvelate le prime due coppie della nona edizione di «Temptation Island», il programma cult condotto da Filippo Bisciglia in onda prossimamente su Canale 5

Instagram, quando la moda vintage ispira - VanityFair.itNel 2021 la macchina del tempo si chiama Instagram. Addicted di stile rétro, capi cult, sfilate iconiche, designer leggendari e di outfit indimenticabili di personaggi dei telefilm anni 80 e 90. Pronte a cliccare su «Segui»?