Solo undici iscritti, c’è il coro di appelli: “Salvate il liceo musicale di Alba”

Solo undici iscritti, c’è il coro di appelli: “Salvate il liceo musicale di Alba”

28/02/2021 10.09.00

Solo undici iscritti, c’è il coro di appelli: “Salvate il liceo musicale di Alba”

L’indirizzo all’istituto “Da Vinci” di Alba ha risentito più di altri della pandemia per la mancanza di lezioni in presenza e concerti: adesso rischia di non ripartire a settembre con la classe prima

cristina borgognoL’indirizzo all’istituto “Da Vinci” di Alba ha risentito più di altri della pandemia per la mancanza  di lezioni in presenza e concerti: adesso rischia di non ripartire a settembre con la classe primaStudenti davanti al liceo"Da Vinci" (archivio Silvia Muratore)

Riccardo Puglisi, chi è 'l'ultras liberista' chiamato a Palazzo Chigi Vescovi Usa verso la scomunica a Biden sull'aborto - Mondo I lavoratori del magazzino Lidl: 'Non ci sono orari, siamo pagati quanto vogliono loro e ricattati per gli straordinari. Li prende solo chi non fa storie' - Il Fatto Quotidiano

cristina borgogno28 Febbraio 2021Fra le cause c’è sicuramente anche il Covid. Un anno di distanze che non hanno risparmiato il rapporto tra mondo della scuola e studenti. Di mancati eventi e concerti in cui presentarsi e parlare di sé.E un’attività di orientamento fatta nei limiti delle normative, quindi soprattutto online. E poi, si sa, la musica è socialità, condivisione. Difficile anche solo parlarne di questi tempi, figuriamoci pensare al futuro. Infatti le iscrizioni ai licei musicali sono calate un po’ dappertutto. Ma il caso Alba - con soli 11 potenziali candidati alla classe prima in partenza a settembre - ha fatto discutere. Arrivando, grazie all’interessamento delle famiglie degli aspiranti allievi, fino al tavolo della politica.

In difesa del corso avviato in città dal liceo Da Vinci tre anni fa è scesa la Regione, schierando insieme il presidente Alberto Cirio e il consigliere del Pd Maurizio Marello.«Quest’anno il calo di iscritti che si è registrato in tutti i licei musicali del Piemonte, Cuneo e Asti compresi, è legato alla pandemia, visto che la tipologia formativa è connessa allo studio in presenza - dicono -. headtopics.com

Esiste però l’istituto della “deroga” legata a situazioni particolari, che mai come ora può essere giustamente invocata. Perdere un anno potrebbe essere per un indirizzo scolastico così giovane molto pericoloso». L’indirizzo musicale ad Alba è nato tre anni fa quando Marello e ra sindaco. «Un progetto ambizioso - proseguono il governatore e l’ex primo cittadino - che completa in città le scuole musicali della media Pertini e l’istituto civico musicale. Chiediamo all’Ufficio scolastico provinciale di Cuneo e alle autorità competenti di garantire la continuità, consentendo di aprire in deroga la prima classe del liceo musicale albese. Siamo certi che con il risolversi della pandemia torneranno ad aumentare gli iscritti».

Il problema è stato discusso anche in Consiglio comunale in risposta a un’interrogazione urgente della minoranza. «Non solo ne siamo venuti a conoscenza pochi giorni fa grazie a una lettera inviata dagli insegnanti e alle famiglie coinvolte - ha spiegato l’assessore all’Istruzione, Elisa Boschiazzo -. Ma ci è stato riferito che, all’indomani della chiusura delle preiscrizioni il 22 gennaio, l’Ufficio scolastico provinciale avrebbe immediatamente scritto al liceo per comunicare il blocco della classe prima». Per tenere in piedi una classe il numero minimo di iscritti per legge dovrebbe essere di 20. «Siamo tutti concordi che il calo degli iscritti, registrato anche altrove, sia diretta conseguenza del Covid - dicono l’assessore e il sindaco Carlo Bo -.

Ci auguriamo che a Cuneo tengano presente questo aspetto, consentendo in via eccezionale la formazione della futura prima».L’ombra della pandemia sul liceo musicale albese era già calata lo scorso anno. «Siamo riusciti a partire anche se solo con 18 iscritti - spiega il preside del Da Vinci, Alessandro Zannella -.

Confortati dalle dichiarazioni di Regione e Comune, ricordiamo che Alba non è sola ad affrontare questa criticità. In un anno tanto difficile per questatipologia di corsi, servirebbe una deroga generale da parte del ministero. Leggi di più: La Stampa »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Solo Show by Golsa Golchini: a Milano la mostra dell'artista iraniana - iO DonnaEsposti veri e propri mondi in miniatura che sfidano le regole canoniche dell'arte

A Wall Street trimestrali record e non solo per l’hi-techOltre l’80% delle società dell’S&P 500 ha riportato i conti e il balzo degli utili nel primo trimestre è del 47% annuo. Solo a ottobre le stime indicavano poco più del 10 per cento

Marco Ligabue: «Mai stato soloIn «Salutami tuo fratello», il suo primo libro pubblicato da Pendragon, Marco Ligabue ripercorre le tappe più importanti della sua vita, dai primi amori alla passione della musica, dimostrando che anche i fratelli delle rockstar possono fare la differenza. Ecco cosa ci ha raccontato

La precompilata arriva online: spese detraibili solo se tracciabiliAttività sportive dei ragazzi, trasporto pubblico e spese mediche tra gli oneri più coinvolti dal lockdown dell’anno scorso e dalle nuove regole sull’obbligo di pagamento con mezzi tracciabili

Vaccini: Lazio, dal 17 maggio anche ultra40enni da medici base solo con AstraZeneca e Johnson - CronacaGiusto per obbligare le persone a fare questi due vaccini che non vuole nessuno.