Si salva grazie ad un dispositivo elettronico che rivela la presenza dell'ex violento. Arrestato dai carabinieri

15/01/2022 14.50.00

Si salva grazie ad un dispositivo elettronico che rivela la presenza dell'ex violento. Arrestato dai carabinieri

Si salva grazie ad un dispositivo elettronico che rivela la presenza dell'ex violento. Arrestato dai carabinieri

Grazie ad un dispositivo indossato da lei è finito in manette il suo ex violento a cui era già stato applicato il braccialetto elettronico. I carabinieri della...

Una misura cautelare “rinforzata” dal dispositivo elettronico anti-stalker, che la vittima aveva acconsentito a portare sempre con sé. Un piccolo strumento che, ieri sera, l’ha salvata da probabili ulteriori aggressioni e ha consentito ai Carabinieri di arrestare l’uomo accusato di stalking. Infatti, la 37enne, al termine del suo turno di lavoro, sentendo il suo dispositivo squillare, ha capito di essere in pericolo: il suo ex la stava aspettando fuori, violando il divieto di avvicinamento. Immediatamente, ha allertato il Numero Unico di Emergenza 112 e ha richiesto l’intervento dei Carabinieri, già allertati anche loro dal dispositivo anti-stalker che ha avvisato la Centrale Operativa della Compagnia di Tivoli.

Leggi di più:
Il Messaggero »

Nord Stream, perdite di gas nel Baltico: il mare ribolle - Video

Le immagini diffuse dalle forze armate della Danimarca Leggi di più >>

Genoa, Shevchenko si consola con San Siro | Sul futuro: 'Rispondo così'Il mister del Genoa, Andriy Shevchenko, è intervenuto ai microfoni del post partita dopo l'eliminazione in Coppa Italia contro il Milan

Generali, Caltagirone si dimette dal CdaL'imprenditore: 'Sono stato palesemente osteggiato'. Il presidente Galateri: 'Rammarico e sorpresa'

Francesco Gaetano Caltagirone si è dimesso dal cda di Generali: “Osteggiato dalla società di assicurazioni”

Duro scontro alle Generali, Caltagirone si dimette dalla vicepresidenzaLa replica del numero uno del gruppo Galateri di Genola: «La società ha sempre agito secondo criteri di assoluta trasparenza» Siamo dispiaciuti e preoccupati per la sua crisi depressiva. Possiamo consigliargli del Prozac.

Plastica usa e getta: i prodotti che non si useranno più - iO DonnaStiamo per dire addio a diversi prodotti molto utilizzati ma che, secondo le stime, ad oggi costituiscono circa il 50% di tutti i rifiuti dispersi sulle spiagge europee

Bergamo, ghiaccio si rompe: soccorsi due giovani sul lago di EndineLeggi su Sky TG24 l'articolo Bergamo, ghiaccio si rompe: soccorsi due giovani sul lago di Endine

Roma, stalker minaccia la sua ex: spray sulla tomba del papà Una misura cautelare “rinforzata” dal dispositivo elettronico anti-stalker, che la vittima aveva acconsentito a portare sempre con sé..13 gennaio 2022 | 23.13 Gennaio 2022 Modificato il: 13 Gennaio 2022 1 minuti di lettura Francesco Gaetano Caltagirone si è dimesso dal cda di Generali.

Un piccolo strumento che, ieri sera, l’ha salvata da probabili ulteriori aggressioni e ha consentito ai Carabinieri di arrestare l’uomo accusato di stalking. Infatti, la 37enne, al termine del suo turno di lavoro, sentendo il suo dispositivo squillare, ha capito di essere in pericolo: il suo ex la stava aspettando fuori, violando il divieto di avvicinamento. La prestazione dei rossoblù è stata comunque positiva, non a caso per stabilire il vincitore si è dovuti ricorrere ai supplementari. Immediatamente, ha allertato il Numero Unico di Emergenza 112 e ha richiesto l’intervento dei Carabinieri, già allertati anche loro dal dispositivo anti-stalker che ha avvisato la Centrale Operativa della Compagnia di Tivoli. La decisione dell’imprenditore, secondo quanto apprende l'Adnkronos, sarebbe stata annunciata attraverso una lettera inviata al board. Reggio Emilia, Mirko ha sgozzato l'ex in un parco: anche sua madre venne uccisa dal compagno Giunti sul posto, i militari, dopo aver preso contatti con la vittima, hanno identificato nelle vicinanze l’uomo che, effettivamente, non sembrava avesse buone intenzioni. Ho visto impegno e qualità da parte loro. Una volta scoperto, infatti, ha iniziato  a minacciare la donna ed è stato quindi arrestato e condotto in carcere in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria di Roma. Questa decisione - prosegue il comunicato – «è stata motivata dal consigliere dimissionario richiamando un quadro nel quale la sua persona sarebbe"palesemente osteggiata, impedita dal dare il proprio contributo critico e ad assicurare un controllo adeguato", facendo riferimento alle modalità di lavoro del Consiglio di Amministrazione e in particolare: alla presentazione e approvazione del piano strategico; alla procedura per la presentazione di una lista da parte del Consiglio; alle modalità di applicazione della normativa sulle informazioni privilegiate; all'informativa sui rapporti con i media e con i soci significativi, ancorché titolari di partecipazioni inferiori alle soglie di rilevanza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA . Il risultato non mi rende contento, ma sono soddisfatto della prestazione “. GALATERI "Esprimo vivo rammarico e sorpresa per la decisione assunta dal Cav.