Sguardo al femminile sulla moda verde: così nascono nuovi marchi e progetti

Sguardo al femminile sulla moda verde: così nascono nuovi marchi e progetti

30/09/2020 18.21.00

Sguardo al femminile sulla moda verde: così nascono nuovi marchi e progetti

La Camera di commercio di Milano promuove l’innovazione e sostiene le start up grazie al Tavolo giovani e in collaborazione con il Comune, la Camera della moda e il Consolato britannico - Dodici le aziende presentate

5' di letturaÈ il tema del momento, ma sarà anche il tema del futuro, quello immediato e quello a lungo termine. Parliamo dell’ecosostenibilità e in particolare della moda sostenibile, di cui Milano è una delle capitali globali (nella foto, Benedetta Porcaroli ai Green Carpet Fashion Awards del 2019). Una moda sempre più sostenibile e innovativa, la promozione delle nuove idee nelle startup di donne e il rapporto con il Regno Unito: sono i temi sui quali si è concentrata l’iniziativa “Innovazione per una moda sostenibile. Uno sguardo al femminile”, promossa da Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, subito dopo la settimana della moda che si è tenuta a Milano dal 22 al 28 settembre. Iniziativa pensata anche per avvicinare Italia e Regno Unito attraverso il Comitato Imprenditoria Femminile e il Tavolo Giovani della Camera di commercio, in collaborazione con il Consolato Generale britannico a Milano.

Salvini da Draghi per parlare di stato di emergenza e mascherine Mascherine, c'è l'ipotesi di toglierle all'aperto dal 15 luglio Caso AstraZeneca, bocciate Regioni e Cts: gli italiani salvano solo Draghi e Figliuolo

La volontà delle nuove generazioni«Oggi sempre più start up coniugano sensibilità ambientale nel settore fashion e innovazione tecnologica – spiegaAlvise Biffi, membro di giunta della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi

–. Con il Tavolo Giovani diamo una opportunità concreta di far conoscere i propri progetti d’impresa». Uno sforzo condiviso dal Comune di Milano: «Come amministrazione – aggiungeCristina Tajani, assessore alle Politiche per il lavoro, commercio,moda e design nella giunta guidata da Giuseppe Sala – abbiamo sempre sostenuto e valorizzato in questi anni il lavoro delle start-up cittadine in ogni campo, dalla moda al design convinti headtopics.com

che la loro capacità creativa e di proporre modelli produttivi nuovi, sempre più attenti alla qualità, alla circolarità e alla sostenibilità costituisca uno dei tratti imprescindibili del Made in Italy».L’impegno della Camera della moda

«Sostenibilità, sostegno ai giovani talenti e la diversity e l’inclusion sono tra i pilastri principali della strategia operativa di Camera della moda – confermaCarlo Capasa, presidente dell’associazione che organizza, tra le molte cose, le settimane della moda di Milano –.

Siamo felici di sostenere questo tipo di iniziative che hanno il fine di supportare le giovani designerche s’impegnano per presentare tecniche di lavorazione e collezioni sempre più green e sostenibili».L’auspicio dei rappresentanti britannici

Richard Burn, Commissario per il Commercio con l’Europa, ha sottolineato il ruolo che Milano e la Lombardia possono avere nei rapporti con Londra: «Il commercio tra Regno Unito e il potente distretto produttivo di Milano, Monza, Brianza e Lodi dimostra quanto siano forti i legami tra i nostri Paesi – ha spiegato –. headtopics.com

Lega, il capannone di Cormano venduto alla Lombardia film commission per 800mila euro? Fu comprato per mille euro - Il Fatto Quotidiano I Maneskin sul New York Times: 'Conquisteranno il mondo?' Il governo sta pensando di eliminare l'obbligo delle mascherine all’aperto dal 15 luglio

È indispensabile condividere best practice per favorire start-up sostenibili e innovative e far ripartire le nostre economie dopo la crisi pandemica, ricorrendo alle risorse umane in maniera inclusiva. L’incontro di oggi ne è un ottimo esempio». Sulla stessa linea Catriona Graham, Console Generale britannico a Milano e direttore del Department for International Trade Italia: «Questo convegno affronta i temi che sono al primo posto dell’agenda politica ed economica del Governo britannico e di DIT: Clean Growth, ovvero crescita sostenibile, anche nel settore moda e tessile, Technology, come essenziale strumento di innovazione per il successo, Diversity and Inclusion, che significa promuovere pari opportunità per tutte le diversità, e soprattutto valorizzazione delle donne».

L’impegno della Camera di commercioLa Camera di commercio da tempo promuove lo sviluppo delle startup e le supporta nel loro processo di crescita e di inserimento nel mercato, con un’attenzione ancora più forte oggi, in un momento critico come quello che stiamo vivendo a causa della pandemia Covid-19.

«L’innovazione di cui sono portatrici le startup è un fattore fondamentale per il rilancio del nostro sistema economico», aggiunge Sergio Rossi, vicesegretario generale della Camera di commercio.«Puntiamo a una moda innovativa, sostenibile, promuovendo e valorizzando le numerose esperienze di imprenditorialità femminile. Il settore vede una forte concentrazione di donne, che guidano oltre 4 mila imprese tra Milano, Monza Brianza e Lodi, il 38% delle 12 mila imprese del comparto. L’alleanza con Londra punta a mettere insieme queste esperienze. L’obiettivo è, in questa fase difficile a causa della terribile epidemia, rafforzare una collaborazione per favorire la competitività dei nostri territori», sottolinea

Federica Villa, che coordina il Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio. Leggi di più: IlSole24ORE »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Moda etica, sempre più marchi attenti alla sostenibilità - iO DonnaLa Milano Fashion Week dell'era post-covid ci ha insegnato che la sostenibilità deve tenere conto dell'ambiente ma anche delle persone

«Così il veleno dell’invidia si è insinuato nella mente di Antonio De Marco»Il direttore del dipartimento di Neuro-scienze e salute mentale del «Fatebenefratelli -Sacco» Claudio Mencacci: «Lo sguardo è importante per l’invidioso perché vedendola diventa inconcepibile e vuole rubare la lora vita. Pure i social si basano sulla vista che attiva il desiderio» Cioè le foto dei social avrebbero scatenato la follia omicida? Ma siete seri? Il lockdown ormai è come il nero: sta su tutto. Basti pensare a Caino e Abele. Uno scienziato signori.

Online Consumer Talk di RCS Academy – I nuovi consumi e la risposta delle impreseNuovi comportamenti di consumo, nuovi modelli di distribuzione: come cambia la relazione tra consumatore e imprese e come si adatteranno le politiche retail a questa nuova era sempre più digitale?

Reddito di cittadinanza, ecco come potrebbe cambiareEcco come potrebbe cambiare il reddito di cittadinanza. Conte: «Il progetto di inserimento nel mondo del lavoro collegato al reddito di cittadinanza ci vede ancora indietro» ➡️ Il reddito di cittadinanza è una misura assistenziale che non produce lavoro, anzi favorisce il nero ed è anche iniqua, non ha eliminato la povertà (c'è chi prende 80/100 € ed anche meno). Quindi uno spreco x lo stato. Da eliminare

I vincitori di Milano Moda Graduate, l'iniziativa a sostegno dei giovani studenti delle scuole di modaI giovani talenti delle fashion school italiane hanno chiuso la settimana della moda. Ecco i vincitori della sesta edizione di Milano Moda Graduate

Coronavirus, in Lombardia 203 nuovi casi su 13.791 tamponiLeggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus, in Lombardia 203 nuovi casi su 13.791 tamponi