Separazioni, per i video «ludici» della figlia su Tik Tok serve il «sì» di entrambi i genitori

Il padre non era d'accordo: anche sul social «ludico» serve il sì dei due genitori

21/09/2021 11.27.00

Separazioni, per i video «ludici» della figlia su Tik Tok serve il «sì» di entrambi i genitori

Il padre non era d'accordo: anche sul social «ludico» serve il sì dei due genitori

Non è la prima volta infatti che i tribunali si pronunciano sul divieto di pubblicazione delle foto o dei video dei figli minorenni sui social network senza il consenso di entrambi i genitori, ma questa volta l’attenzione si è concentrata su un social network che ha come target principale i ragazzi più giovani che condividono in genere video ironici su tracce audio. Per i giudici i video, anche se postati con finalità ludica, costituiscono un’attività pregiudizievole per i figli che fino a 14 anni non possono esprimere il proprio consenso neppure per pubblicare contenuti sui propri profili social.

Energia nucleare, la presidente della Commissione Von der Leyen: 'Ne abbiamo bisogno'. Giorgetti: 'Iniziare a discuterne' - Il Fatto Quotidiano Palermo, Harrison Ford perde la carta di credito. Gliela restituisce il figlio del giudice Borsellino Harrison Ford perde la carta di credito, palermitano la restituisce

0La pronuncia ripercorre i precedenti sul punto precisando che il comportamento del genitore che pubblica le fotografie dei figli minorenni senza il consenso dell’altro viola diverse norme nazionali, comunitarie e internazionali.La riservatezza dell’immagine trova tutela nel nostro ordinamento nell’articolo 10 del Codice civile che dispone che non si possa pubblicare il ritratto di una persona senza il suo consenso o quello dei genitori, se minorenne. Inoltre, la convenzione di New York sui diritti del fanciullo, ratificata in Italia con la legge 176/91 prevede una tutela rafforzata per i minorenni che non devono essere esposti a «interferenze arbitrarie nella propria vita privata». E l’articolo 8 del Regolamento Europeo 679/2016 (Gdpr), armonizzato nel nostro ordinamento dal decreto legislativo 101/2018 ha fissato a 14 anni il limite di età per il consenso alla pubblicazione delle proprie fotografie o video da parte dei minorenni.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Covid, giudice dà torto a mamma no vax di Parma: figli ora vaccinati

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, giudice dà torto a mamma no vax di Parma: sì al vaccino per i figli. VIDEO

Madre condannata a rimuovere i video con la figlia su TikTokIl padre non era d'accordo: anche sul social «ludico» seve il sì dei due genitori

Quanti anni di risparmi servirebbero per acquistare le «super case» delle celebrity? - VanityFair.itPer diventare il proprietario della dimora di Beyonce e Jay-Z nel distretto di Bel Air, un dipendente europeo dovrebbe risparmiare per oltre 12 mila anni

Sul voto per rinnovare gli Ordini il vincolo della parità di genereIn vista delle tornate elettorali come hanno affrontato le categorie la questione della rappresentanza nelle liste

Omicidio a Cesano Boscone, fermato compagno della moglie della vittimaLeggi su Sky TG24 l'articolo Omicidio a Cesano Boscone, fermato il compagno della moglie della vittima

Diretta Juventus-Milan 1-0: Morata in contropiede porta avanti i bianconeriSegui il match in tempo reale: bianconeri a caccia della prima vittoria in campionato, i rossoneri cercano il colpo per portarsi a +11 su Dybala e compagni

Tumore al seno, un farmaco allunga la vita. L’oncologo Conte: “Italia in prima fila nello studio”Il direttore di Onlocogia di Padova: «Ribociclib ha dati solidi nella fase avanzata della malattia»