Semplificazioni, le Regioni: 'Decreto non garantisce realizzazione dei lavori nei tempi previsti'. E pensano a un ricorso alla Consulta - Il Fatto Quotidiano

Semplificazioni, le Regioni: “Decreto non garantisce realizzazione dei lavori nei tempi previsti”. E pensano a un ricorso alla Consulta

28/05/2021 13.07.00

Semplificazioni, le Regioni: “Decreto non garantisce realizzazione dei lavori nei tempi previsti”. E pensano a un ricorso alla Consulta

Superate le resistenze dei sindacati rispetto alle novità sugli appalti, nel giorno in cui dovrebbe essere varato il decreto Semplificazioni per velocizzare appalti e transizione ecologica e digitale il governo Draghi deve affrontare le critiche delle Regioni. Nella riunione di venerdì mattina, prima del confronto con l’esecutivo in vista del cdm non ancora convocato, i …

solo cinque operatori economicisi potranno affidare servizi dai 139mila euro a 1 milione e lavori da 150mila euro a 1 milione (oggi la soglia è 350mila euro). Consultando 10 operatori sarà possibile usare lo stesso metodo per assegnare lavori

'La Chiesa dovrebbe abbracciare i gay, invece non li vuole liberi. E ora Francesco sembra un po' Pio IX' Il Fatto di Domani del 22 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano Europei 2021, Juve e Barcellona per le differenze: loghi arcobaleno

fino alla soglia comunitaria di 5,3 milioni di euro,mentre dall’anno scorso il tetto è di 1 milione.Per quanto riguarda i, Chigi ha ricordato che “la normativa europea ha di fattoliberalizzatoquest’area, facendo cadere i limiti imposti nell’ordinamento italiano. C’è la necessità quindi di tenere insieme il rispetto del diritto Ue che prevede il superamento dei limiti al subappalto con la massima tutela del lavoro e della legalità”. Su questo però non è stata raggiunta un’intesa con i sindacati:

Cgil, Cisl e Uilhanno messo sul tavolo una proposta dimediazionesecondo cui la percentuale di limite di utilizzo del subappalto (oggi il 40%) potrebbe essere superata solo in presenza di unagaranzia di applicazione, da parte dell’azienda che si aggiudica il subappalto, dello stesso headtopics.com

Ccnlche copre i lavoratori dell’appaltatore. Altre richieste riguardano laresponsabilità solidale della stazione appaltantee linee guida che stabiliscano e determinino la possibilità di utilizzo di subappalto per specificità di settore. “Lavorano sul testo e ci diranno”, hanno fatto sapere i sindacati. “Elaboreranno una proposta su cui misureremo le distanze o le convergenze”.

Chigi ha fatto sapere anche che il governo intenderidurre le stazioni appaltantia un numero molto più basso, migliorando la qualità del processo di investimento. Nelle nuove bozze in circolazione giovedì sera, l’articolo in materia risultava cancellato: si saprà nelle prossime ore se e come si è deciso di modificarlo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di teIn questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa