Ford, Confronto, Meta

Ford, Confronto

Sei Nazioni: trionfo finale per il Galles, beffa per la Scozia

Sei Nazioni: trionfo finale per il Galles, beffa per la Scozia

17/03/2019 18.00.00

Sei Nazioni: trionfo finale per il Galles, beffa per la Scozia

Stravincere a suon di mete mai, vincere sempre. Il Galles lo ha fatto e si gode il quarto Slam da quando, con l'ingresso dell'Italia, si è entrati

Anche fortunati in Francia e in Scozia, perfino parsimoniosi a Roma, dove l'aver lasciato a riposo un po' troppi giocatori poteva rivelarsi un errore, i Dragoni hanno fatto il loro capolavoro nella partita interna con l'Inghilterra, al terzo turno. E tornati davanti al loro pubblico per la giornata finale hanno completato il lavoro mettendo in difficoltà l'Irlanda dal fischio d'avvio e finendo per stritolarla 25-7. Quell'Irlanda che molti vedevano favorita per la vittoria finale e che invece ha ceduto nettamente alle due rivali più solide (l'Inghilterra al primo turno e il Galles all'ultimo) dicendo tra l'altro arrivederci al secondo posto nel ranking mondiale, occupato ora proprio dai gallesi.

Roma, Letta: 'Molto negativo il giudizio su Raggi, il candidato giusto è Gualtieri. Affluenza bassa alle primarie di Torino? È il post-Covid' - Il Fatto Quotidiano 'Saman? Le politiche di integrazione hanno fallito. E le donne restano invisibili' Auto elettrica, la rivoluzione è partita. Presto diremo addio al motore termico

Al Millennium Stadium il “piccolo popolo” del Principato ha gioito e cantato per un 25-7 che era addirittura 25-0 a un soffio dalla fine. Erano bastati 70 secondi per segnare una meta con Parkes, ispirato da Anscombe, poi infallibile al piede (sette centri su sette tentativi). Tre piazzati nel primo tempo fissavano il parziale sul 16-0 e altri tre nella ripresa scavavano un fossato incolmabile per un'Irlanda confusa: il mediano di apertura Sexton, tante volte decisivo nel bene, ieri ha giocato sicuramente una delle sue peggiori partite.

Se a Cardiff il match ha avuto un padrone dall'inizio alla fine, l'ultimo confronto del torneo tra Inghilterra e Scozia ha avuto un andamento clamoroso (aggettivo da non inflazionare ma lecito in casi come questi). Mettiamoci nei panni degli scozzesi, che a Londra non vincono dal 1983. Che cosa potevano sperare al 31' del primo tempi dopo avere subìto un punto al minuto senza segnarne? Se qualcuno avesse detto loro che la partita finiva pari lo avrebbero guardato come un marziano. E se questo qualcuno avesse aggiunto che proprio loro, gli scozzesi, sarebbero rimasti delusi dal risultato finale, avrebbero pensato di essere in un film di fantascienza. Invece è andata proprio così. Segnando sei mete in fila gli uomini di Greg Townsend si sono portati in vantaggio 38-31 e sono stati raggiunti sul pari solo a causa della marcatura di Ford a tempo scaduto. headtopics.com

In sostanza, un pieno di emozioni con 11 mete segnate da 10 uomini diversi (l'unica doppietta è stata dell'ala scozzese Graham) e uno spot ulteriore per il Sei Nazioni.IL SEI NAZIONI 2019Quinta e ultima giornata: Italia-Francia 14-25; Galles-Irlanda 25-7; Inghilterra-Scozia 38-38

Classifica finale*Galles 23 punti; Inghilterra 18; Irlanda 14; Francia 10; Scozia 9; ITALIA 0*Quattro punti per la vittoria, due punti per il pareggio, un punto di bonus alla squadra che segna almeno quattro mete e a quella che contiene la sconfitta entro le sette lunghezze. Tre punti ulteriori alla squadra (in questo caso il Galles) che riesce a vincere tutte le partite

Leggi di più: IlSole24ORE »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Rugby, Sei Nazioni: è festa per il Galles Irlanda battuta 25-7 per il Grande SlamA Cardiff va subito in meta Parkes, poi Anscombe non sbaglia niente dalla piazzola: per la squadra di Galand è un trionfo atteso 6 anni. Nel finale di Larmour la meta della bandiera

Sei Nazioni ultimo atto: il Galles insegue Slam e jackpot da 1 milioneIn caso di vittoria contro l’Irlanda (sarebbe la quinta su cinque partite), ai gallesi andrebbero in totale 6,3 milioni, mentre alla seconda classificata 3,6 milioni. All'Italia, ultima classificata, 700mila euro Guardate che questo tweet è inutile visto che le partite sono state giocate ieri

Rugby, Sei Nazioni, Ferrari: “Italia-Francia, vince chi ha più voglia”Il pilone azzurro e la sfida di sabato all’Olimpico: “Siamo stufi di perdere, loro grandi individualità, dovremo dimostrare di essere un gruppo più unito”

Rugby, Sei Nazioni: Italia-Francia 14-25Tre mete a uno per i Bleus ed è il quarto Cucchiaio di Legno consecutivo. L’Italia spreca un sacco di occasioni, butta via due mete con Zanon e tanti punti al piede di Allan. Vano il forcing nei 10 minuti finali in superiorità, chiude la meta di Penaud SixNationsRugby SeiNazioniRugby Figure di merda una dietro L’ altra... ah già dimenticavo la birra tutti insieme dopo essersi schiacciati la faccia uno con L’ altro utilizzando i tacchetti... e niente, apposto così ... SixNationsRugby SeiNazioniRugby Che tristezza... SixNationsRugby SeiNazioniRugby Ritiratevi da questa competizione!!! Siete ridicoli!!!

Sei Nazioni: volata a tre per il titolo, Italia già ultimaÈ l'Italia, purtroppo, l'unica squadra sicura del piazzamento finale a un turno dal termine del Sei Nazioni 2019. Dopo la netta sconfitta subita in

Sei nazioni, Italia-Francia 14-25: per gli azzurri ancora cucchiaio di legnoOrmai ne abbiamo un servizio da 24

Sei Nazioni, Italia-Francia 14-25: gli azzurri sprecano e perdono in maniera assurdaNel finale dopo aver controllato i transalpini la squadra di O’Shea segna due mete non convalidate per errori che hanno dell’incredibile Strano...😅

Rugby, Galles per lo Slam, ma è volata a 3 con Inghilterra e IrlandaSabato ultima giornata del Torneo: si decide tutto tra Cardiff e Twickenham. Il XV di Gatland ospita l’Irlanda per vincere e chiudere i conti, la Rosa però spera e aspetta la Scozia nel match che chiuderà il Torneo

Rugby: l’Italia sciupa l’impossibile, la Francia vince 25-14Gli azzurri chiudono il Sei Nazioni a zero punti con il cucchiaio di legno e 22 sconfitte consecutive

Udine, esplosione in un appartamento: feriti padre, madre e figlio di sei anniA Cervignano del Friuli: lo scoppio provocato probabilmente da una bombola del gas. Più in gravi condizioni la donna, trasportata a Trieste con ustioni auguro alla famiglia coinvolta di guarire quanto prima