Se lo chef di Cervere due stelle Michelin crea Il Gelato Reale con la panna Inalpi e l’aiuto del “sommelier della frutta”

Se lo chef di Cervere due stelle Michelin crea Il Gelato Reale con la panna Inalpi e l’aiuto del “sommelier della frutta”

04/07/2020 13.18.00

Se lo chef di Cervere due stelle Michelin crea Il Gelato Reale con la panna Inalpi e l’aiuto del “sommelier della frutta”

Non è un gelato qualunque, ma «Il Gelato Reale», quello preparato dall’Antica Corona Reale, il ristorante due stelle Michelin a Cervere. Ieri (venerdì 3 luglio) la presentazione con la mantecatura in diretta del fior di latte, a base di latte e panna che la Inalpi di Moretta raccoglie dalle stalle cuneesi. «La filiera garantisce l’esclusività di una materia prima capace di dare al gelato gusti e profumi d’antan – ha detto Gianpiero Vivalda, chef e titolare del ristorante -. Abbiamo cercato di fare il miglior fior di latte della tradizione per mantenere la lunghezza aromatica del nostro latte». A questo si affiancano altri undici gusti, nei quali si ritrovano fragranze di tante eccellenze locali e italiane. Ancora Vivalda: «Il progetto è frutto dei 30 anni di esperienza dell’Antica Corona Reale e di una ricerca minuziosa nei mesi di chiusura per l’emergenza Covid. Dal 9 luglio, si potrà prenotare un tavolo e, nello spazio del giardino esterno, degustare i nostri gelati». Per renderli inconfondibili, l’Antica Corona Reale ha portato avanti una specie di «caccia al tesoro» insieme a Sergio Fessia, il primo «sommelier della frutta». Così sono nati i gusti al limone di Noli, all’albicocca di Valeggia, alla pesca tabacchiera dell’Etna, alla ciliegia di Pecetto, al pistacchio siciliano del Feudo San Biagio, al fico fiorone, alla nocciola Tonda gentile delle Langhe, alla fragola. «In quest’ultimo caso – ha spiegato Fessia -, per trovare il giusto equilibrio tra acidità, dolcezza a aromaticità, abbiano unito le fragole della Val Pesio, le fragoline di Tortona e le fragole Mara de bois». E ancora la vaniglia del Madagascar, il caffè con la varietà Kafa di Lavazza, il cioccolato Chuao, la panna cotta al caffè, questa, come altri gusti, con la panna di Inalpi. Si potranno ordinare anche la Coppa Reale e la Coppa Mary: la prima è stata creata in onore dei 60 anni di cucina di Renzo Vivalda, chef e padre di Gianpiero, la seconda in omaggio a Maria Teresa Olivero, per vent’anni di

alberto prieriGianpiero Vivalda durante la presentazione all’Antica Corona Reale a Cerverealberto prieri04 Luglio 2020Non è un gelato qualunque, ma «Il Gelato Reale», quello preparato dall’Antica Corona Reale, il ristorante due stelle Michelin a Cervere.

Olimpiadi Tokyo, Laurel Hubbard prima atleta transgender a partecipare Viva l’Italia inginocchiata (a metà): siamo sempre il Paese delle mezze misure Cts: stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno

Ieri (venerdì 3 luglio) la presentazione con la mantecatura in diretta del fior di latte, a base di latte e panna che la Inalpi di Moretta raccoglie dalle stalle cuneesi.«La filiera garantisce l’esclusività di una materia prima capace di dare al gelato gusti e profumi d’antan – ha detto Gianpiero Vivalda, chef e titolare del ristorante -.

Abbiamo cercato di fare il miglior fior di latte della tradizioneper mantenere la lunghezza aromatica del nostro latte».A questo si affiancano altri undici gusti, nei quali si ritrovano fragranze di tante eccellenze locali e italiane. Ancora Vivalda: «Il progetto è frutto dei 30 anni di esperienza dell’Antica Corona Reale e di una ricerca minuziosa nei mesi di chiusura per l’emergenza Covid. headtopics.com

Dal 9 luglio, si potrà prenotare un tavolo e, nello spazio del giardino esterno, degustare i nostri gelati». Per renderli inconfondibili, l’Antica Corona Reale ha portato avantiuna specie di «caccia al tesoro» insieme a Sergio Fessia, il primo «sommelier della frutta».

Così sono natii gusti al limone di Noli, all’albicocca di Valeggia, alla pesca tabacchiera dell’Etna, alla ciliegia di Pecetto, al pistacchio siciliano del Feudo San Biagio, al fico fiorone, alla nocciola Tonda gentile delle Langhe, alla fragola.

«In quest’ultimo caso – ha spiegato Fessia -, per trovare il giusto equilibrio tra acidità, dolcezza a aromaticità, abbiano unito le fragole della Val Pesio, le fragoline di Tortona e le fragole Mara de bois».E ancora la vaniglia del Madagascar, il caffè con la varietà Kafa di Lavazza, il cioccolato Chuao, la panna cotta al caffè, questa, come altri gusti, con la panna di Inalpi

. Si potranno ordinare anche la Coppa Reale e la Coppa Mary: la prima è stata creata in onore dei 60 anni di cucina di Renzo Vivalda, chef e padre di Gianpiero, la seconda in omaggio a Maria Teresa Olivero, per vent’anni direttrice del ristorante, che quest’anno festeggia i 205 anni di storia, sempre guidato dalla famiglia Vivalda. headtopics.com

Università: Bocconi sesta al mondo tra i migliori corsi di finanza Per Germania-Ungheria l'Allianz potrebbe tingersi di arcobaleno Speranza: 'Se i numeri sono calati è grazie ai vaccini'

©RIPRODUZIONE RISERVATA Leggi di più: La Stampa »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Estradati dalla Germania 12 latitanti, 34 da inizio giugnoDecisivo il lavoro del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Criminalpol

La riforma delle Bcc alla Consulta: sotto tiro il prelievo di way outLa Corte costituzionale dovrà decidere se il meccanismo che evitava di confluire nella holding, previa cessione di un quinto del capitale, è in contrasto con la Carta

Il governatore veneto: «Siamo passati da rischio basso ad elevato, non so a chi fare i complimenti»Lo ha detto il governatore del Veneto nel corso di una conferenza stampa straordinaria dalla sede della Protezione civile di Marghera Zaia a te stesso li devi fare i complimenti ! Chiedi scusa a Crisanti e richiamalo va che é meglio Parla con matteosalvinimi . Deve fare i complimenti ai suoi elettori: non ci credeva quando gli si diceva che hanno il QI60 e votano uno con un QI di poco superiore

Mancati rimborsi dei voli cancellati causa Covid: l’Antitrust indaga su Alitalia e VoloteaIn una nota l’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) fa sapere che «sulla base di numerose segnalazioni di consumatori, ha avviato due procedimenti istruttori e due sub-procedimenti cautelar». Forse sarebbe il caso che l’Italia si adeguasse alle leggi europee per i rimborsi E’ chi avanza i soldi che decide se li rivuole , o voucher, o altre fome non chi li deve Non è’ in vendita!

Viola Davis contro le discriminazioni a HollywoodNel momento della resa dei conti globale con il razzismo sistemico, diventa virale un discorso dell'attrice premio Oscar che punta il dito contro la situazione degli attori black nell'industria del cinema

Da ricalcolare l’età di tutti i cani: non hanno sette anni per ogni anno di un umano, ma ben di piùI primi due anni di un quattrozampe sono come 24 anni degli umani e con il passare del tempo l’invecchiamento dei cani rallenta, mentre quello degli uomini accelera fulviocerutti uff, il nostro cosi 48 + 84 = 132, eternita fulviocerutti Ma chi se ne frega