Scuola, polemica sulla frase di un libro: 'Sei sporca o nera?'

  • 📰 SkyTG24
  • ⏱ Reading Time:
  • 22 sec. here
  • 2 min. at publisher
  • 📊 Quality Score:
  • News: 12%
  • Publisher: 55%

Italia Notizie Notizia

Italia Ultime Notizie,Italia Notizie

Scuola, polemica sulla frase di un libro per le elementari: 'Sei sporca o nera?'

Mahmoud ha fotografato e pubblicato la pagina del libro dal titolo "Una nuova amica" in cui un ipotetico bambino racconta una sua giornata al parco. Il paragrafo è corredato da una vignetta che mostra un bambino bianco con capelli castani e una bimba di colore. "Mentre ero al parco - si legge - e guardavo un insetto nella terra, si è fermata una bambina accanto a me. Era piccola e tutta nera. Aveva delle buffe treccine sulla testa e degli occhi birbanti.

A far discutere è l'accostamento della pelle nera alla sporcizia, come sottolinea Marwa Mahmoud nel suo post definendo il testo "una narrativa inferiorizzante" e "inaccettabile". "È giunta l'ora di fare seriamente i conti - scrive la consigliera sul social - con il colonialismo mai rielaborato e la percezione interiorizzata che ciò che nero è inferiore e male.

 

Grazie per il tuo commento. Il tuo commento verrà pubblicato dopo essere stato esaminato.

Che palle con queste polemiche... Il racconto è dal punto di vista di un bambino, tant'è che è un libro delle elementari.

Ma andate a zappare!!! Senza offesa per lavora veramente in campagna

Bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! Hhahaha ve prego basta!!! Hahaha se parla solo de colori e fassisti! Hahahahaaha aiutooooooo siete monotematici

Siamo alla follia !!!

Il concetto di 'diversità', è alieno nella mente dei piccoli! Per esperienza diretta, quando guardavo 📺IL MIO AMICO ARNOLD,ad esempio, ma nemmeno lontanamente, l'ho mai pensato come 'sporco'! Questo è lavaggio del cervello, bello e buono!! 🤔😠

Ma curatevi! Vedono il raSSismo ovunque, pure nei fondi del caffè....

...o tutte e due le cose? (cit.)

Si vede che il ministro è azzolina, ormai cazzate come se piovesse

Lo psicoconfuso/a faccia da vomito che fa parlare il bambino, una vittima culturale, sa perfettamente che la bambina è nera perché ne sottolinea le caratteristiche. Per quale motivo allora gli fa chiedere se è sporca creando un'associazione fra l'essere nera e la sporcizia?

Non riuscirete ad ottenere rispetto finchè cacheranno per strada , violenteranno , spaccieranno , VOI POTETE FARE QUELLO CHE VOLETE ....... MA IL RISPETTO NON SI PUO' IMPORRE ..... PER DECRETO LEGGE !!!!

povera italia, ridotta cosi, fame, miseria, disoccupazione, corruzione, criminalità, clandestinità ecc ecc... e si pensa alle frasi 'razziste' sui libri elementari.......no comment. vergogna

Ragazzi io odio sbarchi e clandestini però su un libro delle elementari non si possono scrivere queste cose dai!!!

Avesse detto sei sporca o terrona e nessuno avrebbe avuto a che dire 😱😱😱

Eccheccazzo... intellettualoidi snob dell'ordine del Gran Piffero... siamo cresciuti con Calimero che non era nero, ma solo sporco... e adesso APRITI CIELO per una frase di un libro !? Voi di sinistra se non foste sessualmente confusi vivrete meglio, più sereni, meno ipocriti .

Ma anche basta con la ricerca a tutti i costi in ogni dove del razzismo. Aboliamo allora anche la parola “razzista” perché implica pensare che ci sia un altro di in altra razza!! Ma lo sapete o no che le razze esistono !?!

Aho ma questi de libbri oo fano apposta?

Ma chi scrive sti libri

Pertanto questo che è un grande classico oggi per i contenuti e la copertina non si potrebbe presentare . Povero Mondo

Non dimentikate di fare pure un servizio su quel delinquente del palo della luce!!

Siete dei 🤡🤡🤡🤡🤡

Ma infatti, cosa da anni 30.

Questi sono i pesanti libri che portano la cultura ai nostri figli

Questo è sicuramente razzismo!

Abbiamo riassunto questa notizia in modo che tu possa leggerla velocemente. Se sei interessato alla notizia puoi leggere il testo completo qui. Leggi di più:

 /  🏆 31. in İT

Italia Ultime Notizie, Italia Notizie

Similar News:Puoi anche leggere notizie simili a questa che abbiamo raccolto da altre fonti di notizie.

Studenti in piazza a Milano, il primo corteo della scuola dopo lo stop per il CovidI giovani si mobilitano denunciando «l’assenza di misure adeguate al riavvio delle scuole». Alcuni manifestanti con fumogeni colorati si sono arrampicati sul monumento di piazza Cairoli esponendo striscioni di protesta Loro che andavano in giro fregandosene delle restrizioni, che rilasciavano interviste terribile, che non usavano mascherine, che sono fuggiti dal Nord in barba alle restrizioni infettando mezzo Sud, adesso trovano le motivazioni per scioperare? Paese di fancazzisti
Fonte: Corriere - 🏆 2. / 95 Leggi di più »

Scuola, presidio e corteo di Cub e UnicobasTORINO. Si è trasformato in corteo il presidio organizzato da Cub e Unicobas stamane davanti alla sede della Direzione scolastica regionale, in corso Vittorio Emanuele II 70, per protestare contro gli enormi disagi che stanno soffrendo i docenti precari e in generale le scuole in questo inizio d’anno. Immediate le ... Alcuni studenti senza mascherina ! Pretendono e non danno !
Fonte: LaStampa - 🏆 16. / 68 Leggi di più »

Scuola: oggi le ultime riaperture, nel weekend le prime proteste - iO DonnaLa scuola riapre anche in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania e Puglia. Venerdì e sabato 25 e 26 settembre sono previste proteste sindacali
Fonte: IOdonna - 🏆 9. / 75 Leggi di più »

La qualità negata a scuolaL’istruzione in definitiva è la capacità e dedizione, la qualità degli insegnanti, non i programmi, i laboratori, le attrezzature, l’«inclusione» | L'editoriale di Ernesto Galli della Loggia per il Corriere
Fonte: Corriere - 🏆 2. / 95 Leggi di più »

Blog | Immuni a quota 6,4 milioni di download. Boom di notifiche con la riapertura della scuola - Info DataNuovo aggiornamento sui numeri di Immuni, l'app italiana di contact tracing. Come Info Data ne abbiamo scelti tre, di numeri. Ma il 3 che vò di’? Capirai..
Fonte: sole24ore - 🏆 1. / 98 Leggi di più »

Cosa dice la nuova circolare per il rientro a scuola dei bambini dopo un'assenza con sintomi sospettiLa circolare del ministero della Salute prevede un «attestato di guarigione» per alunni, insegnanti e operatori scolastici che accusano «sospette infezioni» da coronavirus Azzolina un consiglio Chiudi le Scuole Adesso troppa è La maleducazione ancora di molti giovani tantissimi senza mascherine menefreghismo totale diventeranno veicoli corona Virus poi non parliamo di Autobus ecc So bene quello che Dico Muoviti! Crollo di malattie con sintomi simil covid, boom di malattie tipo mal di denti, distosione al ginocchio, colpo della strega A fanculo le norme covid Senza un tso non si torna a scuola. Art.32 e diritto allo studio buttati nel cesso con una circolare.
Fonte: Corriere - 🏆 2. / 95 Leggi di più »