Scuola, Bianchi incontra i sindacati: tutti i prof in cattedra il 1°settembre

Scuola, Bianchi incontra i sindacati: tutti i prof in cattedra il 1°settembre

24/02/2021 19.08.00

Scuola, Bianchi incontra i sindacati: tutti i prof in cattedra il 1°settembre

Primo faccia a faccia dell’era Draghi. Le altre due priorità: vaccinare subito il personale e utilizzare bene i fondi Ue

2' di letturaIl primo faccia a faccia tra Patrizio Bianchi e i sindacati della scuola si è concluso con tre impegni iniziali, e un nuovo calendario di incontri per riannodare un dialogo sulle questioni urgenti, non solo legate all’emergenza sanitaria. Il primo impegno condiviso dal neo ministro dell’Istruzione e dai sindacati è quello di avere i docenti tutti in cattedra il 1° settembre. Un impegno “non da poco conto” visto che non è mai stato raggiunto, anche in anni non Covid. Il ministro ha annunciato (l’ennesimo) tavolo su reclutamento, formazione continua e sul tema della mobilità. Il cambio di passo, almeno in base alle prime parole, è sull’obiettivo: «Servono operazioni strutturali, dobbiamo uscire dalle azioni congiunturali e dalla continua emergenza», ha detto Bianchi.

Pd, Letta: ' Mai più al governo con Salvini e la Lega' Migrante di 27 anni muore nel Brindisino: tornava da una giornata di lavoro nei campi Coronavirus, Israele verso il ritorno all’obbligo di mascherine al chiuso dopo l’aumento dei contagi

Subito i vaccini ai profIl secondo impegno immediato condiviso tra le parti è l’accelerazione sui vaccini al personale scolastico. La priorità, ha detto Bianchi, è «vaccinare il personale il prima possibile: bisogna andare a scuola sentendosi in sicurezza». Il ministero dell’Istruzione, in raccordo con quello della Salute, sta monitorando la situazione relativa ai contagi e alle varianti del Covid-19.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

La solita sparata........ogni ministro all'istruzione la tira fuori appena incaricato. Mai che si eliminino le classi pollaio,che si dia una spinta all'edilizia scolastica,che si diano fondi giusti,e si eviti alle scuole di elemosinare materiale didattico presso i supermercati. Ottimo.

Scuola, Bianchi a Tgcom24: 'Usare tutti gli spazi, anche quelli all'aperto' - Tgcom24Per il ministro dell'Istruzione bisogna 'ricominciare a pensare tempi e orari'. Sulla sicurezza in aula, confermata la priorità di 'ridurre la numerosità delle classi' È ora di finirla con questa pagliacciata che va avanti da oltre un anno. Dobbiamo tornare a vivere normalmente esattamente come prima: no distanziamento, non dad, non coprifuoco, no limitazioni. Libertà Pure in mezzo alla strada Direi, meteo permettendo, SOPRATTUTTO quelli all’aperto.

Il ministro Bianchi: 'La direzione di marcia è scuola al 100%' - Tgcom24Il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi punta a riportare tutti gli studenti in presenza nelle aule. 'Credo che tutti concordino sulla necessità di riportare anche tutti i ragazzi delle superiori - ha detto in un'intervi...

Scuola, Bianchi: 'Ragioniamo sulla stabilizzazione dei precari' - Tgcom24'Su quasi 500mila posti comuni, abbiamo oltre 200mila docenti a tempo determinato con situazioni diverse: la cosa sbagliata è trattarli tutti allo stesso modo, sono persone con esperienze, titoli e esperienze diverse. ...

Scuola, Bianchi: 'Recuperare diseguaglianze e investire nell'istruzione, motore del Paese''La pandemia ha esasperato i problemi, in particolare la dispersione. Dobbiamo iniziare fin dall'estate a fare un ponte verso l'anno prossimo usando fondi già in carico al ministero' ha affermato il ministro dell'Istruzione. 'Tra 10 anni ci saranno 1, 4 milioni di studenti in meno' ha poi ricordato

Incontro Bianchi-sindacati: tramonta l’ipotesi di andare a scuola fino a fine giugnoIl ministro: soluzioni individualizzate «a seconda delle priorità del territorio, a partire da settembre. Il nodo delle assunzioni dei precari e l’ipotesi di un percorso dedicato La famosa dedizione dei professori alla didattica..... Scuola FocusEconomia ofcourse! Che cambio di marcia con Draghi..