Scostamento di bilancio verso quota 40 miliardi: 10 serviranno a finanziare due mesi di ristori

13/04/2021 16.35.00

Scostamento di bilancio verso quota 40 miliardi: 10 serviranno a finanziare due mesi di ristori

Scostamento di bilancio verso quota 40 miliardi: 10 serviranno a finanziare due mesi di ristori

Il governo sta limando il Def cercando le risorse per coprire le opere escluse dal Recovery Plan con un intervento da 30 miliardi, il resto andrà alla impresa colpite dalla crisi

Pubblicato il13 Aprile 2021Il decreto Sostegni bis, che sarà finanziato con il prossimo scostamento da circa 40 miliardi, conterrà nuovi ristori a fondo perduto per due mensilità, mentre nel primo decreto era parametrato su un solo mese. E' quanto si apprende da diverse fonti di governo. Tuttavia, le riunioni in vista del varo del primo Documento di economia e finanza (Def) del governo Draghi e della richiesta di extra deficit sono in corso e ancora manca la convocazione del Consiglio dei ministri, attesa prima della fine della settimana.

Leggi di più:
La Stampa »

VogueRama New Creative Synergies si è aperto all'insegna della creatività pura e del talento

Ospiti italiani e internazionali hanno giocato tra le installazioni immersive degli artisti e ammirato le creazioni dei talenti più innovativi della fashion week Leggi di più >>

'scostamento di bilancio' is the new 'botensa di fuogo'. A draghi a conte a Rambo ma andate a quel parse la goduria è che prima o poi ci incontreremo e saranno cazzi amari

Dl Sostegni bis, verso scostamento da 40 miliardi: ristori per 2 mesi  - Tgcom24Nel primo decreto legge  il contributo era parametrato su un solo mese. La forchetta per il fondo al momento oscilla tra i 20 e i 30 miliardi

Verso scostamento da circa 40 miliardi, ristori per 2 mesi - EconomiaVerso scostamento da circa 40 miliardi, ristori per 2 mesi. Risorse anche a Fondo opere escluse da Recovery, tra 20 e 30 miliardi ANSA

Giustizia tributaria, un macigno di ricorsi pendenti per 40 miliardi di euroGli avvocati tributaristi: non perdiamo l'occasione del Recovery Plan. Ci vuole una magistratura professionale e specializzata

Michael Kors reinventa i look d'archivio più belli per il 40° anniversario del brandLo stilista americano ha celebrato i 40 anni del brand riportando nelle strade di New York 16 dei look più significativi della sua carriera HEY SHOE LOVERS! Pump it up this summer in these head turning pumps. Shop my picks via affiliate link below. P.S. MASSIVE SALES going on on some picks, you don't want to miss it. Hurry! ad affiliate fashionstyle

Le Nemesiache, il collettivo femminista napoletano che già 40 anni fa allarmava sulla cultura dello stuproLa storia delle Nemesiache il collettivo femminista napoletano il cui pensiero sullo strupro è più attuale che mai. 22aprile

Il presidente del Consiglio dei ministri, Mario Draghi, a destra, con il ministro dell'Economia, Daniele Franco Pubblicato il 13 Aprile 2021 Il decreto Sostegni bis, che sarà finanziato con il prossimo scostamento da circa 40 miliardi, conterrà nuovi ristori a fondo perduto per due mensilità, mentre nel primo decreto era parametrato su un solo mese.commenta Il decreto Sostegni bis sarà finanziato con il prossimo scostamento da circa 40 miliardi e conterrà nuovi ristori a fondo perduto per due mensilità.Il decreto Sostegni bis, che sarà finanziato con il prossimo scostamento da circa 40 miliardi, conterrà nuovi ristori a fondo perduto per due mensilità, mentre nel primo dl il contributo era parametrato su un solo mese.Francesco Grignetti Pubblicato il 20 Aprile 2021 ROMA.

E' quanto si apprende da diverse fonti di governo. Tuttavia, le riunioni in vista del varo del primo Documento di economia e finanza (Def) del governo Draghi e della richiesta di extra deficit sono in corso e ancora manca la convocazione del Consiglio dei ministri, attesa prima della fine della settimana. Il nuovo scostamento servirà anche a creare il fondo ad hoc pluriennale per le opere escluse dal Pnrr. Il nuovo scostamento servirà anche a creare il fondo ad hoc pluriennale per le opere escluse dal Pnrr: si ipotizza una dote di 4-5 miliardi l'anno a partire dal 2022 e un primo finanziamento, probabilmente di minore entità, già da quest’anno. Il nuovo scostamento servirà anche a creare il fondo ad hoc pluriennale per le opere escluse dal Pnrr: si ipotizza una dote di 4-5 miliardi l'anno a partire dal 2022 e un primo finanziamento, probabilmente di minore entità, già nel 2021. nel 2021. Nel primo dl il contributo era parametrato su un solo mese. La forchetta per il fondo al momento oscilla tra i 20 e i 30 miliardi, mentre i ristori dovrebbero arrivara a quota 10 miliardi di euro.

  Di certo sarà difficile per il governo mantenere il deficit sotto il 10% sebbene la nota di aggiornamento al Def dello scorso autunno lo fissava il disavanzo al 7%: solo il primo scostamento di 32 miliardi per il decreto sostegni ha fatto aumentare il conto di circa un punto e mezzo di Pil.. Una incremento che rischia di farsi ancora più pesante alla luce della nuova frenata dell’economia.  “Una contrazione nel primo trimestre è un dato ormai praticamente acquisito”, ha riconosciuto il ministro dell’Economia Daniele Franco al termine dell’ultimo G20. Motivo per cui l’obiettivo di portare il Pil tendenziale sopra al 6% è praticamente archiviato. Il nuovo decreto Sostegni “non è ancora costruito perché dobbiamo ancora definire di quanto sarà il nuovo scostamento di bilancio, avere l'innalzamento di queste annualità può portare un sostegno maggiore rispetto all'indennizzo a fondo perduto, legandolo anche ad aziende che possono essere virtuose su quello che sarà il futuro economico nazionale” ha detto a Radio 24 il sottosegretario all’Economia Claudio Durigon che ha poi aggiunto: “Il prossimo scostamento di bilancio sarà pari se non qualcosa in più rispetto al precedente, lavoriamo a queste cifre.

Io spero si arrivi a qualcosa in più”. .