Discarica Abusiva, Messina, Cronaca, Ansa

Discarica Abusiva, Messina

Scoperte due discariche abusive nel Messinese: cinque denunce

Scoperte due discariche abusive nel Messinese: cinque denunce

11/07/2020 10.25.00

Scoperte due discariche abusive nel Messinese: cinque denunce

Leggi su Sky TG24 l'articolo Scoperte due discariche abusive nel Messinese: cinque denunce

share:Le due aree si trovano a Letojanni e Pagliara. I proprietari delle due aree dovranno rispondere di gestione non autorizzata di rifiuti: quelli della seconda, inoltre, per inquinamento ambientale. Altre due persone, invece, sono state sorprese mentre recuperavano materiale ferroso

Gli azzurri hanno deciso: mai più divisi, tutti inginocchiati o tutti in piedi. Giovedì la scelta Gabriele Paolini in carcere: la condanna definitiva a 8 anni da scontare nella casa circondariale di Rieti Ddl Zan, Draghi : 'Il nostro è uno Stato laico, il parlamento è libero'

La Guardia di Finanza ha individuato due discariche abusive di rifiuti a Letojanni (in provincia di Messina) e Pagliara (nella medesima provincia). La prima copriva un'area di 1.700, la seconda di 600 metri quadri. In tutto, sono state denunciate cinque persone.

Discariva abusiva a LetojanniL'area di proprietà di B.C., 60 anni, di Taormina (nel Messinese), è stata utilizzata negli ultimi anni quale luogo di accumulo e deposito di rifiuti di vario genere. L'uomo è stato denunciato per gestione non autorizzata di rifiuti. headtopics.com

Le indaginiIn particolare, le ricognizioni del sito effettuate dalle Fiamme Gialle hanno consentito di scoprire materiale di risulta edile, diverse carcasse di elettrodomestici dismessi, fusti di oli esausti, ma, soprattutto, innumerevoli cumuli di rifiuti carbonizzati.

Discarica abusiva a PagliaraLe Fiamme Gialle hanno individuato nel Comune di Pagliara (Me), a ridosso dell'omonimo torrente, un'altra discarica abusiva, interessata dall'accumulo di notevoli quantità di rifiuti pericolosi di varia natura, tra cui materiale ferroso di risulta e carcasse di elettrodomestici arrugginiti. I due proprietari del terreno, C.A. di 69 anni e P.M di 72 anni, sono stati denunciati per gestione non autorizzata di rifiuti e inquinamento ambientale.

Denunciate altre due personeDurante il controllo, i finanzieri hanno denunciato altre due persone: C.F. di 30 anni e P.S. di 29 anni, sorpresi mentre erano intenti a recuperare del materiale ferroso dalla discarica. Leggi di più: Sky tg24 »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Ragazzi morti a Terni, fermato ammette: 'Ho dato loro metadone per 15 euro' - Tgcom24Ragazzi morti a Terni, fermato: 'Ho dato loro metadone per 15 euro' terni

Agrigento, organizzano una processione non autorizzata per San Calogero aggirando le norme anti-Covid: otto denunce - Il Fatto QuotidianoBloccata sul nascere l’iniziativa di otto devoti a San Calogero, convinti di poter aggirare le misure di contenimento del coronavirus, che la scorsa domenica ad Agrigento hanno improvvisato una processione del santo per le vie della città fino al centro storico. Le otto persone identificate dalla polizia e ritenute i promotori del corteo sono state … Siamo oltre la merda. Ancora non siete falliti? Economicamente intendo, poichè falliti ci siete dentro.

Napoli, auto travolge sei persone: un morto e cinque feritiLeggi su Sky TG24 l'articolo Napoli, auto travolge sei persone: un morto e cinque feriti Preghiamo🙏🙏🙏

Bella Thorne rivede il fidanzato Benji dopo cinque mesiLeggi su Sky TG24 l'articolo Bella Thorne rivede il fidanzato Benji dopo cinque mesi E chi sono? Azz. Io non vedo mia madre da sette (mesi).

Meghan Markle e il processo contro la stampa inglese: chi sono le cinque amiche testimoniMeghan Markle sta cercando di proteggere le cinque amiche chiamate a testimoniare nella High Court britannica. Ma pochi dubbi rimangono sulla loro identità

Toro, cinque sfide decisive in dodici giorni e Longo pensa ad un mini turnoverAlcuni giocatori come Bremer e De Silvestri hanno bisogno di rifiatare ad iniziare dalla partita contro l’Inter a San Siro lunedì prossimo