Video, Rai, Tv, Raitv, Rai News, Sport

Video, Rai

Sci. Paura a Kitzbühel per le cadute di Kryenbühl e Cochran-Siegle

Due brutte cadute hanno caratterizzato la discesa libera di Coppa del mondo maschile di Kitzbühel in Austria

22/01/2021 17.33.00

Due brutte cadute hanno caratterizzato la discesa libera di Coppa del mondo maschile di Kitzbühel in Austria

Gara interrotta dopo la discesa dell'atleta numero 30 ma convalidata. Dominik Paris terzo dietro lo svizzero Feuz e l'austriaco Mayer

22 gennaio 2021Due brutte cadute hanno caratterizzato la discesa libera di Coppa del mondo maschile di Kitzbühel in Austria. Lo svizzero Urs Kryenbühl è caduto sull'ultimo salto della leggendaria 'Streif' a una velocità di circa 145 chilometri orari. Lo sciatore si è sbilanciato nella fase di volo impattando violentemente sulla neve. Kryenbühl, cosciente, è stato soccorso in pista.

Vietate le seconde domande Vaccino Covid, Draghi: “L’eterologa funziona, la farò anch’io” Roma, autobus in fiamme sulla Portuense, nessun ferito

Qualche minuto prima era caduto l'americano Ryan Cochran-Siegle sulla Hausbergkante nello stesso punto dove nel 1995 l'azzurro Pietro Vitalini fu sbalzato oltre le reti per fortuna senza gravi conseguenze. Lo sciatore statunitense è stato soccorso cosciente e trasportato in ospedale in elicottero.

La gara è stata fermata più volte, oltre che per le due cadute anche per una tempesta di vento nella parte alta della pista, ed è stata interrotta dopo la discesa del 30esimo atleta permettendo però di essere convalidata. Dominik Paris ha conquistato il terzo posto. L'azzurro, che proprio un anno fa si procurò un serio infortunio, è stato preceduto dalla svizzero Beat Feuz vincitore della gara con il tempo di 1'53" 77 davanti all'austriaco Matthias Mayer. headtopics.com

Leggi di più: Rainews »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Marie Colvin e la guerra: «Il coraggio è non avere paura della paura»Leggendaria corrispondente di guerra del Sunday Times, Marie fu uccisa in Siria il 22 febbraio 2012. Scrivere dal fronte non era una professione, era la vita stessa, con una regola: non avere paura di avere paura, come spiegò in questo discorso del 2001 Una vera eroina dei nostri tempi

Sci: Sofia Goggia vince anche discesa2 Crans, 3/a Curtoni - SciSci: Sofia Goggia vince anche la seconda discesa a Crans Montana. Terza Curtoni ANSA

Beppe Sala: «Azione contro paura» - VanityFair.itIl cohousing di Barcellona. La città di un quarto d'ora, come Parigi. Gli alberi di Freetown. All'inizio della nuova campagna elettorale, il sindaco di Milano Beppe Sala racconta in un libro la città del futuro. E qui, anche il passato e la mamma, «la persona più importante della mia vita»

Chi ha paura della Superlega? Tutti i retroscenaDalle prime proposte degli anni 90 al progetto Florentino con Real Madrid e Barcellona capofila, Manchester e Liverpool allineati per creare un torneo con le 15 big. Fifa e Uefa dicono no, ma intanto...

Lucia Gravante del Collegio: «Non vergogniamoci di avere paura» - VanityFair.itForte del successo de «Il Collegio» che l'ha vista nel ruolo della sorvegliante, Lucia Gravante pubblica un libro, «Il sole nasce per tutti», nel quale parla per la prima volta dei traumi del suo passato: dal bullismo che subiva a scuola alla forza che ha trovato per accettarsi per quello che è Mitica la sorvegliante..