Sara Pedri, dall’arrivo a Trento alla scomparsa: tutto quello che sappiamo

Sara Pedri, al lavoro in ospedale tra minacce e abusi di potere: tutto quello che sappiamo

19/06/2021 14.30.00

Sara Pedri, al lavoro in ospedale tra minacce e abusi di potere: tutto quello che sappiamo

La ginecologa aveva preso servizio all’ospedale Santa Chiara a metà novembre. Poi le difficoltà nel reparto e la scomparsa il 4 marzo. Ora l’inchiesta di Procura e Azienda sanitaria

La crisi e la scomparsaPoi, Sara è rientrata in Trentino, dove ha presentato le dimissioni, nonostante fosse finalmente stata trasferita a Cles. E dal giorno, il 4 marzo dopo, nessuno l’ha più sentita.Già nei mesi di marzo e aprile, le forze dell’ordine avevano setacciato, senza risultati, l’area nella quale è stata rinvenuta l’auto della ragazza

Conte: 'Mi sono vaccinato, tra pochi giorni faccio il richiamo'. Poi l'appello: 'Facciamolo tutti per pesare meno sul sistema sanitario nazionale' - Il Fatto Quotidiano La generazione perduta di Genova 2001 Il ddl Zan sparisce dal calendario di luglio del Senato: ecco cosa succede ora

, al confine tra i Comuni di Cis e Cles.Una decina di giorni fa, alle ricerche è stato dato un nuovo impulsodal prefetto di Trento Sandro Lombardi, anche a seguito dell’appello della famiglia alla trasmissione televisiva «Chi l’ha visto?». Le operazioni di perlustrazione, coordinate dai carabinieri di Cles con il coinvolgimento dei vigili del fuoco e del soccorso Alpino, si concentrano tra l’alveo del torrente Noce e il lago di Santa Giustina, inclusa una porzione di 250 ettari di terreno.

, ma ad oggi le ricerche non hanno dato nessun esito.L’ospedale Santa Chiara di TrentoIl reparto di ginecologia nel mirinoNel frattempo, la Procura di Trento ha aperto un fascicolo senza notizia di reato e ha acquisito i tabulati telefonici del cellulare della dottoressa headtopics.com

, per la quale gli inquirenti e la famiglia temono ormai il peggio.Una settimana fa, Emanuela ha rilasciato una lunga deposizione ai carabinieri di Forlìe il suo avvocato, Nicodemo Gentile, ha presentato una memoria di 15 pagine con alcune testimonianze.

«Le colleghe di Sara — ha spiegato infatti la sorella — ci hanno confermato quello che ci diceva lei: turni di lavoro massacranti, abusi di potere, minacce continue».Il reparto di Ginecologia e Ostetricia del Santa Chiara è così finito sotto accusa

, ma a ben vedere non si tratta proprio di un fulmine a ciel sereno, anche considerando il significativo turnover degli ultimi tempi.«Da più di due anni la situazione dell’Unita operativa è nota agli addetti ai lavori e a chi dovrebbe governare la sanità trentina» ha ricordato Filippo Degasperi

, consigliere provinciale di Onda Civica, che già a gennaio 2019 aveva presentato un’interrogazione per denunciare la fuga dei professionisti e chiedere spiegazioni sulle condizioni del reparto.«L’Azienda entrerà nel merito – ha commentato il primario Saverio Tateo – sarò felice di parlare quando potrò farlo. Il nostro è un reparto ottimo e vengono da fuori provincia» headtopics.com

Dieci minuti nello spazio e ritorno: Jeff Bezos entra nella storia Covid, Rappuoli: 'Monoclonale italiano neutralizza tutte le varianti' Salgono i casi di Covid: il capo di Tokyo 2020 non esclude che i Giochi siano annullati ‘last minute’

.Le ostetriche: «Sistema punitivo» Leggi di più: Corriere della Sera »

Aldo Mancini: 'Che emozione la vittoria di mio figlio Roberto'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Aldo Mancini a Sky TG24: “La vittoria di mio figlio Roberto? Figlia di un lavoro sano”

Covid e stato d’emergenza, dubbi sulla sospensione. Sempre più possibile la proroga - iO DonnaSembra non sia ancora il momento di lasciarci alle spalle i Dpcm, le conferenze stampa e tutto quello che ci ha accompagnato per questo anno a mezzo... Il lasciapassare per gli ariani vaccinati. Così possono contagiare liberamente e dare la colpa ai non vaccinati.

Covid, la “verità” di Zambon in una memoria di 1.500 pagine depositata in Procura BergamoNei suoi documenti, l’ex funzionario dell’Organizzazione mondiale della sanità ha voluto raccogliere la ricostruzione di tutto quello che è successo nella gestione della pandemia Alla via così

Regno Unito, la variante Delta spinge la nuova ondata di contagi: siamo a quota 11 mila - Il Fatto QuotidianoThe Covid Report Sta accadendo quello che non doveva accadere: una terza ondata di Covid, stavolta dominata dalla variante Delta, più contagiosa di oltre il 60% rispetto alla variante Alpha prevalente fino a qualche settimana fa. E questo trend si riflette sui dati, con un impressionante aumento dei casi che inizia ad avere un impatto … marcotravaglio Ma forse può entrarci che non si fanno vaccinazioni di massa in piena pandemia? marcotravaglio 🤮 marcotravaglio Se anziché attenersi alle raccomandazioni di coloro che hanno ideato il vaccino, si agisce in un altro modo perché si crede di essere furbi, può succedere questo! Si è sempre saputo che AZ, con una dose protegge al 50%, ma dei politici idioti hanno pensato di fare di testa loro

“Nessuna guerra agli affitti brevi in Valle d’Aosta ma servono regole per il comparto”L’assessore Guichardaz risponde alla Lega che lo aveva attaccato: “I tempi sono maturi”.

Caschetto grafico, il taglio di capelli omaggio a Raffaella Carrà - iO DonnaOmaggio beauty agli anni'60 e alla mitica Raffaella Carrà, che oggi festeggia 78 anni

A volte ritornano. Quelle strane giravolte di Instagram sui likeI continui cambi di direzione confermano quello che un po' si poteva immaginare: il benessere degli iscritti non è evidentemente al centro dell&rsqu…