Conte Giuseppe, Sanità

Conte Giuseppe, Sanità

Sanità Calabria, superpoteri al commissario. Ma Oliverio farà ricorso alla Consulta

Sanità Calabria, superpoteri al commissario. Ma Oliverio farà ricorso alla Consulta

20/04/2019 08.38.00

Sanità Calabria, superpoteri al commissario. Ma Oliverio farà ricorso alla Consulta

Una passerella elettorale o un tentativo di riscatto di una terra «sovente dimenticata», come nelle parole del premier Giuseppe Conte? Una

La nomina dei dg e i superpoteri del commissarioMa il provvedimento, che mette tutto in mano al commissario, esautora in toto la Regione alla quale spetta di nominare i direttori generali. Un incarico strategico, che è stato finora di fiducia politica, coniugata con valutazioni di profilo tecnico. «La giunta non ha mai assunto atti o delibere di gestione, programmazione, controllo, che sono stati invece sempre di pertinenza del commissario», specifica il presidente Oliverio. «Nei prossimi giorni salteranno tutti i commissari delle aziende sanitarie e ospedaliere appena nominati dalla Regione, a eccezione dell’ospedale di Catanzaro, e saranno persino revocate le procedure avviate per le nomine dei direttori generali», spiega Franco Pacenza, delegato regionale alla sanità.

Il Fatto di Domani del 15 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano Bari, è gravissimo il quadro clinico del 54enne in Rianimazione: ischemia dopo il vaccino J&J - Il Fatto Quotidiano Alberto Sordi, nuovo omaggio a 'Il marchese del Grillo': il murale nel quartiere di Roma Garbatella

Oliverio, «Farò ricorso alla Consulta»Il governatore – che è stato invitato solo dalla prefettura e non dal governo alla conferenza stampa organizzata dopo la riunione dei ministri - insorge: «Farò ricorso alla Consulta. Questo decreto è un’operazione di potere e propaganda per cancellare le responsabilità del governo nazionale che da dieci anni gestisce la sanità calabrese. Il cdm annunciato come soluzione ai problemi della Calabria, non ha avuto nulla da dire su lavoro, giovani, infrastrutture. Dicevano sarebbe stato molto più che un atto simbolico. Ma in realtà, i ministri sono arrivati in Calabria solo con un decreto che sancisce e rafforza il fallimento del governo nazionale e delle gestioni commissariali».

Lo sblocco delle assunzioni? «Vedremo»Rispetto al tema dello sblocco delle assunzioni, sollevato anche nel corso della conferenza stampa, Giulia Grillo è stata incerta: «Vedremo se sarà possibile per le assunzioni già deliberate». Una risposta che lascia perplesso il presidente Oliverio: «Vedremo? Ma come si fa a venire qui in Calabria con un decreto d’urgenza sulla sanità e non prevedere risposte certe e concrete? Abbiamo bisogno di medici e infermieri. Il documento non contiene nessuna norma né investimenti per potenziare e riqualificare i servizi sanitari. È stata un’azione beffarda e mortificante. Il decreto difende solo posti di potere e spinge la sanità calabrese verso il tracollo definitivo». Il riferimento è ad alcuni articoli che prevedono indennità superiori per i commissari (50mila euro + 20mila per le spese, caricati sul capitolo della sanità del bilancio della regione) e la previsione che «l’incarico di commissario ad acta e di subcommissario sia valutabile quale esperienza dirigenziale (art. 15 comma 3)». Franco Pacenza lo chiama decreto Schael: «Questo passaggio consentirà, per esempio, all’attuale subcommissario, nominato dal governo Conte, di diventare direttore generale. Una disposizione ad personam?». headtopics.com

Di Maio, «Ci siamo ripresi la Sanit໫Ci siamo ripresi la Sanità, che qui, nella migliore della ipotesi era in mano ai partiti, nella peggiore era in mano alla ’ndrangheta», ha dichiarato il ministro Luigi Di Maio annunciando che nei prossimi mesi il governo risolverà «uno alla volta tutti i problemi che da 30 anni a questa parte sono presenti in questo territorio». Il premier Conte ha assicurato che la riunione in prefettura di ieri non sarà un passaggio isolato. L’attenzione del governo sulla Calabria sarà costante». E ha elencato gli interventi per il dissesto idrogeologico, le manutenzioni, il risparmio energetico, il wifi gratuito nei piccoli comuni, la messa in sicurezza delle strade. Ha annunciato strategie per evitare il dissesto finanziario di Reggio Calabria e ha elogiato infine «l’intenso lavoro già svolto per il porto di Gioia Tauro dal ministro Toninelli». Oliverio controbatte: «Diciamo le cose come stanno, sul porto ci sono 150 milioni di euro di risorse già destinate dall’accordo di programma quadro siglato tre anni fa da Governo e Regione, ma ancora tutti da sbloccare».

Leggi di più: IlSole24ORE »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Sanità, Calabria commissariata: Oliverio ricorre alla ConsultaIl presidente della Regione vuole impugnare il decreto del Governo: 'Così la ministra rafforza un'impresa fallimentare, meglio dare sostegno al

Il governo prende il controllo della sanità della CalabriaGiovedì il Consiglio dei ministri si riunisce a Reggio Calabria. E la ministra Grillo annuncia: 'Situazione eccezionale. Nominerò Era ora! Finalmente, ci vuole un po'di pulizia! Giù le mani della mafia dalla sanità cioè i miliardi di debiti passano alla collettività

Governo, il Cdm approva Dl sanità, Calabria e 'sblocca cantieri'Esecutivo in trasferta in Calabria per emergenza sanità

Cdm, via libera allo Sblocca-cantieri. Conte: 'Già bollinato, domani in Gazzetta'. Ok al dl Calabria sulla sanità regionale - Il Fatto QuotidianoIl Consiglio dei ministri convocato nella prefettura di Reggio Calabria ha dato il via libera al decreto legge Sblocca-cantieri, a quasi un mese dalla prima approvazione “salvo intese”. È arrivato poi l’ok all’unanimità del cdm anche al dl sulla sanità definito ‘decreto Calabria‘. Il decreto sblocca-cantieri “ha acquisito la bollinatura della Ragioneria e domani mattina (venerdì, ndr)dovrebbe essere pubblicato … Molto bene!!

Sanità Umbria, Grillo: 'Task force per verifiche sugli ospedali' | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Sanità Umbria, Grillo: 'Task force per verifiche sugli ospedali' | Sky TG24 Ma cazzo tutti voi inetti provate, tipo a prendere la Giulia Grillo come farei io. Mi scusi ministro quante pubblicazioni su riviste schientifiche ha pubblicato? Ve lo dico io ZERO....ma cazzo APRITE LA TESTA cazzo ....una laurata in medicina che fa il ministro.....DAVANTI ad un

Mattarella a Napoli con Fico: 'Importante l'impegno nel quartiere Sanità'Mattarella a Napoli con Fico, a piedi nel Rione Sanità: l'omaggio alla memoria di Genny Cesarano, 17enne ucciso per errore dalla Camorra nel 2015. In precedenza visita alla visita alla mostra di Caravaggio al Museo di Capodimonte → Avete eliminato la foto dove si vedevano i palazzi degradati di Napoli degradopalazzi. Invece era un'ottima rappresentazione. la camorra come le altre organizzazioni criminali sono istituzioni dello stato Gabrielli ha dato l’ordine ,che la situazione napoletana deve essere emergenza nazionale, ed il circo è partito...peccato che a Napoli c’erano stese giornaliere con minniti e Gabrielli nn ha mai pensato dovesse essere un emergenza,strano😓Adesso Napoli serve alla causa politica🤮

Inchiesta sanità, in manette il segretario Pd Umbria Gianpiero Bocci e l’assessore BarberiniIl segretario del Pd dell’Umbria Gianpiero Bocci e l’assessore regionale alla Salute e coesione sociale Luca Barberini sono stati arrestati dalla Gdf nell’ambito dell'indagine della Procura della Repubblica di Perugia su alcune irregolarità che sarebbero state commesse in un concorso per assunzioni in ambito sanitario. malandrinidelPD Sono quelli che si scandalizzano se alzi la mano per salutare, mentre loro delinquono!!! Kompagni che sbagliano.

Sky TG24 @SkyTG24L'inchiesta nella Sanità della Regione Umbria, in primo piano nel TG delle 9⬇️ Piddismo Mafioso radicato e incancrenito!!!!

Arresti sanità Umbria, Lega e M5s all'attacco del Pd | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Arresti sanità Umbria, Lega e M5s all'attacco del Pd | Sky TG24 I 5S sono onesti questaèuna_FAKE_NEWS Ma nominate Lega e M5S anche quando non c’entrano niente? Faziosi al midollo!!! SkyPD24 BastaPD BastaMafie Ma mel PD c'è ancora quacuno a piede libero?

Inchiesta sanità in Umbria, ministra Grillo: 'Verifiche sugli ospedali'La titolare della Salute: 'Una task force per capire la sicurezza delle cure'. L'inchiesta destinata ad allargarsi. La presidente Marini: Tutti gli ospedali italiani una banda di delinquenti incalliti difesi da un bastardo come claudio tito e repubblica. zingaretti soldale di buzzi è meglio che taccia

Arresti sanità, il ministro Grillo annuncia verifiche 'straordinarie' sugli ospedali umbriLettera del ministro alla Regione per individuare figure di garanzia. Ieri 4 arresti per le assunzioni in ospedale, bufera nel Pd: ai domiciliari l'assessore regionale alla Sanità, il segretario regionale del Pd, il direttore generale dell'Azienda ospedaliera e quello amministrativo. Indagata la presidente dem della Regione, Marini. Zingaretti: 'Il potere deve servire le persone'. Verini nominato commissario Pd Umbria Solo quelli umbri? Gli altri sono diversi? Svegliati GiuliaGrilloM5S Già che c'è venga a controllare anche gli ospedali della sua regione o forse già li conosce bene 👍👍👍