Salta il debutto del Casale col Gozzano: due giocatori nerostellati positivi al test sierologico

Salta il debutto del Casale col Gozzano: due giocatori nerostellati positivi al test sierologico

26/09/2020 19.39.00

Salta il debutto del Casale col Gozzano: due giocatori nerostellati positivi al test sierologico

Il club nerostellato ha inviato comunicazione in Federazione: la prima di serie D della squadra di Buglio rinviata a data da destinarsi

Pubblicato il26 Settembre 2020Casale-Gozzano, prima gara del campionato di Serie D, girone A, non si giocherà. Tra le fila dei nerostellati, infatti, sono state riscontrate due positività ai test sierologici di rito, a cui si sottopongono le società del campionato Interregionale, non essendoci l’obbligo del tampone per i dilettanti. Ancora massimo riserbo sui nomi dei due tesserati positivi e, quindi, con tracce di anticorpi al Covid nel sangue. Quel che è certo è che, al momento, non hanno alcun sintomo da coronavirus e che, nei prossimi giorni, verranno comunque sottoposti al tampone. Nel primo pomeriggio, il Casale ha inoltrato comunicato alla Federazione e il match sarà rinviato al pari di Sanremese-Lavagnese, per la positività di due calciatori della compagine matuziana.

Omicidio Desireé: tutti condannati, due all'ergastolo - Cronaca Scontro Orban-Ue: il premier ungherese vuole depotenziare la plenaria di Strasburgo 'Certi amori non finiscono', Zeman torna a Foggia - Calcio

©RIPRODUZIONE RISERVATAI perché dei nostri lettori“Mio padre e mia madre leggevano La Stampa, quando mi sono sposato io e mia moglie abbiamo sempre letto La Stampa, da quando son rimasto solo sono passato alla versione digitale. È un quotidiano liberale e moderato come lo sono io.

MarioI perché dei nostri lettori“Perché mio papà la leggeva tutti i giorni. Perché a quattro anni mia mamma mi ha scoperto mentre leggevo a voce alta le parole sulla Stampa.Perché è un giornale internazionale.Perché ci trovo le notizie e i racconti della mia città. headtopics.com

Paola, (TO)I perché dei nostri lettori“Leggo La Stampa da quasi 50 anni, e ne sono abbonato da 20.Pago le notizie perché non siano pagate da altri per meche cerco di capire il mondo attraverso opinioni autorevoli e informazioni complete e il più possibile obiettive. La carta stampata è un patrimonio democratico che va difeso e preservato.

AnonimoI perché dei nostri lettori“Ho comprato per tutta la vita ogni giorno il giornale. Da due anni sono passato al digitale. Abito in un paesino nell'entroterra ligure: cosa di meglio, al mattino presto, di.... un caffè e La Stampa? La Stampa tutta, non solo i titoli....E,

visto che qualcuno lavora per fornirmi questo servizio, trovo giusto pagare un abbonamento. Leggi di più: La Stampa »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Il Milan invece gioca....

Il ballerino Peron ancora positivo al Covid dopo 4 settimane. Lo sfogo: «Doccia fredda»Il ballerino del dance show di Rai1, già risultato positivo (e poi negativo) al tampone, si è sfogato sui suoi social: «Attendo giorni negativi per renderli emotivamente positivi» Coraggio Simon ,ce la farai. 👍 Questo dimostra che i tamponi non sono affidabili come ben spiegato da Tarro. Tamponi affidabilissimi...meditate gente ,meditate

Inter-Fiorentina: duello Hakimi-Ribery, show assicuratoIn Inter-Fiorentina una sfida speciale: il marocchino è al debutto ufficiale a San Siro, il francese è diventato il rifinitore della Viola

Per combattere il Covid rivalutato il modello svedeseDuramente criticato da tutti gli esperti, si sta rivelando, man mano che la pandemia sviluppa il proprio corso, non privo di aspetti positivi

Sport: news, dirette e aggiornamenti | Corriere.itSegui in diretta le partite di Serie A e di Serie B sul Corriere delle Sera: aggiornamenti in tempo reale su tutti gli eventi calcistici.

Covid, stabile il rapporto tra positivi e tamponi fatti: 1,6%. I DATILeggi su Sky TG24 l'articolo Covid, resta stabile il rapporto tra positivi e tamponi fatti: 1,6%. I DATI 1,6%, pericolosissimo... E sui primi tamponi?

Coronavirus, ultimi dati: 1.912 contagi, 20 vittime, 107.269 tamponiRapporto tamponi/positivi a 56,1 (ieri 60,5) Allora: 20 'vittime' si fa presto. NOMI COGNOMI E REFERTI MEDICI DI MORTE! PER CORTESIA! È ORA DI FINIRLA!!!