Roma, la chiesa della scuola trasformata in un'aula per assicurare le distanze tra i banchi. Il coordinatore: 'Coperti tutti i simboli sacri' - Il Fatto Quotidiano

Roma, la chiesa della scuola trasformata in un’aula per assicurare le distanze tra i banchi. Il coordinatore: “Coperti tutti i simboli sacri”

09/06/2020 09.15.00

Roma, la chiesa della scuola trasformata in un’aula per assicurare le distanze tra i banchi. Il coordinatore: “Coperti tutti i simboli sacri”

L’altare è stato nascosto, al posto delle panche sono spuntati i banchi, le statue dei Santi sono state spostate: è rimasto solo il crocefisso e le tavole della Via Crucis appese al muro. A Roma la chiesa dell’Istituto “La Salle Aventino Pio IX”, scuola paritaria cattolica, da settembre diventerà un’aula che ospiterà la classe prima. …

al posto delle panche sono spuntati i banchi, le statue dei Santi sono state spostate: è rimasto solo il crocefisso e le tavole della Via Crucis appese al muro. ARomala chiesa dell’Istituto “La Salle Aventino Pio IX”, scuola paritaria cattolica,da settembre diventerà un’aula

18/24 giugno 2021 • Numero 1414 Limoni Morto Paolo Armando, partecipò a Masterchef: lo chiamavano «tigre»

che ospiterà la classe prima. Lo hanno deciso il direttore,Andrea Biondi,e il coordinatore delle attività didattiche,Mario Rusconi. Dove si celebrava la messa ora si farà lezione di italiano, matematica, musica e arte. I banchi sono già pronti, disposti nell’ex cappella, a distanza di

un metro e mezzo l’uno dall’altro; è già stata disposta anche la lavagna multimediale e quella d’ardesia con i gessi. I fratelli lasalliani non hanno avuto alcun dubbio: per accogliere in maniera adeguata i25 bambiniche arriveranno in prima, hanno preferito “sacrificare” lo spazio della chiesa piuttosto che avere un’aula troppo piccola. headtopics.com

“La prospettiva di San Giovanni Battista de La Salle, fondatore della comunità, è l’attenzione a Dio e ai bisogni dei giovani.L’obbligo morale dei fratelli è la formazione e l’educazione– spiega il coordinatore Mario Rusconi – Nel momento in cui si è presentato il bisogno di privilegiare la formazione dei ragazzi, non c’è stata alcuna remora a prendere questa decisione”. La cappella è stata spostata in una stanza più piccolina per garantire

uno spazio adeguato ai bambini.L’istituto dell’Aventino, come tante altre scuole, ha dovuto ripensare la sua organizzazione e fare i conticon le nuove misure di sicurezza previste. I confratelli non vogliono farsi trovare impreparati a settembre, ma dare fin da ora

risposte chiare ai genitoriai quali non hanno ancora comunicato che l’aula sarà nell’ex chiesa. Il direttore confida nellacomprensionedelle mamme e dei papà, anche perché questa soluzione permetterà di avere un distanziamento che va oltre il metro e mezzo. “Abbiamo fatto tutto il possibile – spiega Rusconi – per rendere la chiesa

un luogo più simile alle aule coprendo i simboli sacri Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

giusto se vuoi pregare vai in chiesa non a scuola , libertà di culto sta nella costituzione Italiana e in questo caso di COVID19italia ci sta per questo periodo togliere qualche cappella per sicurezza bambini convinto che il papa sia d'accordo ! Voto M5S! 😭😭😭😭 Giusto così! Siamo nel 2020 e sappiamo per certo che i fantasmi, gli zombie etc non esistono. Copriamo le immagini di fantasia e facciamo studiare sti ragazzi altrimenti ci troveremo un'altra ondata di piccoli Salvini....

“Se torna il Patto di Stabilità per l’Eurozona sarà il disastro” - Il Fatto QuotidianoJoseph Stiglitz è uno degli economisti più brillanti d’America: 77 anni, laureato al MIT, ha vinto il premio Nobel nel 2001, uno dei pochi economisti critici ad esserselo aggiudicato. Critico dell’euro e della globalizzazione neoliberista, recentemente ha pubblicato Popolo, potere e profitti (Einaudi), in cui sostiene l’idea di un capitalismo progressista. Partiamo dalle proteste negli … bonetti_aless Stigliz ha trascorso la sua carriera accademica a fare ricerca sulla microeconomia (screening), vincendo un premio Nobel. Intervistarlo su questioni macroeconomiche equivale a intervistare un oculista sulla miglior cura per il cancro. marcotravaglio bonetti_aless ma vah?..... marcotravaglio bonetti_aless

“Il mio diario-terapia: inerme e sola ad affrontare il virus” - Il Fatto QuotidianoIl primo paziente affetto da covid-19, Martina Benedetti, non lo scorderà mai. Nessun nome: per lei, 27 anni infermiera all’ospedale Noa di Massa Carrara, era il “Signor A”. Un paziente zero, come il Mattia di Codogno. Eppure, racconta Martina, quella persona che necessitava di un’incubazione per respirare “era un uomo con nome e cognome, un … salvini_giacomo Potete anche mettere la foto dei cadaveri putrefatti come per le sigarette. Ciò non toglie che il virus è sparito e non tornerà mai più, come quello della SARS. A meno che non scappi dai frigoriferi dei laboratori dove si trafficano gli stessi. salvini_giacomo Sei cara buona giornata. salvini_giacomo Vai a piddiarti 'nu poco d' sole Ca' ne hai besogno! Poi rilassati e non pensarci. Tanto è inutile non è colpa tua, ma dei tuoi superiori. Quindi preparati alla prossima ondata,vai fuori mangia muoviti rinforzati nel fisico nello spirito che stai sicura che ce la rifarai ancora!

Quel conformismo nascosto dietro il muro della satira - Il Fatto QuotidianoL’atto divertente è rivoluzionarioquando è sintomo di un’opposizione, ovvero non è indifferente al suo riferimento. Non si tratta di fare comicità politica, ma di fare comicità politicamente: nella Cecoslovacchia occupata dai nazisti, l’umorismo macabro fatto dalle vittime corroborava la propria resistenza (Orbdlik, 1942). Ne sono un altro esempio le battute sul muro di Berlino che, … Daniele Luttazzi superlativo, stratosferico, lunare, infilza mentre mangia arachidi. marcotravaglio Quindi lei, Luttazzi, ma anche Natangelo Robecchi Scanzi Costamagna che scrivete su un giornale di regime, siete dei comici di regime? Una specie di Bagaglino tardopopulista? Chiedo, eh! marcotravaglio Complimenti per il tempismo con cui sei sparito e con cui sei tornato. Non me la racconti giusta.

Il broker dei mille magheggi: dagli affari maltesi al Vaticano - Il Fatto QuotidianoNella storia italiana, il finanziere d’avventura è una figura ricorrente, che attraversa tutte le grandi vicende economico-finanziarie degli ultimi decenni. Chissà se Gianluigi Torzi ambisce a far parte di questa storia a suo modo grandiosa. Per ora, ha avuto il raro privilegio di essere arrestato dalle autorità vaticane, con le accuse di estorsione, peculato, truffa … marcotravaglio gbarbacetto La Chiesa ha bisogno di un San Francesco 2.0!!

Io “Balo” da solo: il talento imprigionato nello Stadio del Grande Rito - Il Fatto QuotidianoMario Balotelli è un’isola remota. Una di quelle isole così distanti dalla terraferma da essere disegnate in un riquadro a parte, ai bordi della mappa, circondate dalla solitudine del mare blu. Purtroppo chi abita in quei lembi di terra emersi in mezzo al vuoto – come capitava agli indigeni pescatori dell’Isola di Pasqua – si … Lui è sempre un bambinone e come tale si comporta... C'è un solo consiglio e una sola ricetta per balo, ed è questa marcotravaglio Balotelli non è, e non sarà un Maradona Messi o Ronaldo! È solo uno viziato spocchioso che pensa che tutto Il mondo c’è l’ha con lui!

Il Parlamento suicida: una morte annunciata - Il Fatto QuotidianoC’è un modo disperato di uccidersi: il sacchetto di plastica. Il Parlamento italiano lo sta facendo. È vero che prima ha subito una serie di umiliazioni e di multe e di tentativi di amputazioni. Il fatto nuovo e difficile da spiegare è che ha accettato tutto e ha cercato da solo di aggravare l’imputazione, la … Si ma nel sacchetto ci deve essere un buco bello grande però..... Vi sembra uno sano di mente No veramente il sacchetto l: hanno messo in testa agli italiani 😭😭🤦