Roma, davanti all'ambasciata d'Egitto Regeni torna ad abbracciare Zaki

Roma, davanti all'ambasciata d'Egitto Giulio Regeni torna ad abbracciare Patrick Zaki

Ansa, Roma

08/12/2021 16.29.00

Roma , davanti all'ambasciata d'Egitto Giulio Regeni torna ad abbracciare Patrick Zaki

Leggi su Sky TG24 l'articolo Roma , davanti all'ambasciata d'Egitto Giulio Regeni torna ad abbracciare Patrick Zaki

L'immagine di Regeni e ZakiNella notte tra il 7 e l'8 dicembre l’artista è tonata a Villa Ada, a Roma, nei pressi dell'ingresso dell'ambasciata d'Egitto per affiggere un nuovo poster con gli stessi protagonisti. Zaki però questa volta non indossa più la divisa da carcerato, ma è sempre protetto dall'abbraccio di Giulio Regeni che gli dice: “Ci siamo quasi”. Davanti ai due è raffigurata in giallo la parola araba "innocente".

La street Artist Laika: “Zaki deve tornare definitivamente libero”"Patrick èuscito ieri dal carcere in cui era rinchiuso dal febbraio 2020. Non è ancora formalmente libero ma è sicuramente un passo avanti importantissimo – ha dichiarato Laika – Adesso dobbiamo tenere l'attenzione ancora più alta. Zaki deve essere scagionato da tutte le accuse e tornare definitivamente libero. Non abbassiamo la guardia. Ci siamo quasi”.

Leggi di più: Sky tg24 »

uno ke non è stato dichiarato innocente girerà in mezzo a noi. Oggi i famigliari di tutti quegli egiziani morti per mano del terrore democratico salafita soffriranno di più per i loro cari assassinati per la seconda volta. Assange invece deve stare in galera perchè lo dice Biden dei 7 milioni di italiani a cui vengono negati i diritti Costituzionali invece come mai non ne parlate

Egitto, Patrick Zaky sarà rilasciato in attesa della prossima udienza il primo febbraioEgitto, il giudice ordina la scarcerazione di Patrick Zaky, che resta imputato: prossima udienza del processo il primo febbraio

Seggio di Roma centro, dopo la rinuncia di Conte ora il Pd pensa ad Annamaria FurlanL’ex segretaria generale della Cisl è stata scelta un mese fa da Enrico Letta nella squadra dei sei saggi esterni del Pd. Su Marco Bentivogli pesano le diffide… Ancora un* sindacalist* in Parlamento? Ancora non avete capito che non si può e NON SI DEVE sedere negli stessi scranni dove poggiano il loro culo i padroni?!?! mammamia niente più crociere

Manovra, Cgil e Uil: il 16 dicembre sciopero generale a RomaLeggi su Sky TG24 l'articolo Manovra, Cgil e Uil: il 16 dicembre sciopero generale a Roma Si ma fuori dal GRA. I sindacati dovrebbe incazzarsi con quei contratti nazionali da loro firmati spacciandoli per contratti pirati a 3.80 euro all'ora come nelle cooperativa rosse si facciano un giro all'università di Bologna dove applicano quei contratti , oppure con i rider e caporalato il 16?ma é giovedì

Roma, le ragioni dello sciopero: conferenza stampa di Maurizio Landini e Pierpaolo BombardieriI segretario di Cgil e Uil spiegano le ragioni dello sciopero generale del 16 dicembre 👏👏👏👏👏👏👏👏 🤮🤮🤮

Dentro la crisi della Roma e di Mourinho: fatti, mezze verità, luoghi comuni e falsi miti di una stagione che doveva essere di svolta - Il Fatto QuotidianoLa pioggia ha iniziato a cadere fitta da domenica sera. Perché subito dopo la sconfitta contro l’Inter sono venute giù parole pesanti come chicchi di grandine. Una dopo l’altra. Fino a prosciugare il vocabolario dei sinonimi. Nelle ultime ore José Mourinho è stato definito in molti modi diversi. Eppure ogni etichetta conteneva la stessa sfumatura … Tutte menate. Nel calcio le variabili sono infinite. Troppi gli attori in campo. Una sola variabile è sempre vincente. Si chiama : C-U-L-O. A chi capita diventa ricco e famoso. Uno sport, noioso, con pochissimi eventi emozionanti, di cui i posteri rideranno. Articolo ben scritto con un esame obbiettivo. Però l uzbeko a 18 mln me lo deve dire Mourinho che l' ha voluto. Poi ci crederò. rispetto a quella cagata di articolo di ieri di Vendemiale, sempre sul fatto, è stato fatto un passo in avanti

Seggio di Roma centro, dopo la rinuncia di Conte ora il Pd pensa ad Annamaria FurlanL’ex segretaria generale della Cisl è stata scelta un mese fa da Enrico Letta nella squadra dei sei saggi esterni del Pd. Su Marco Bentivogli pesano le diffide… Ancora un* sindacalist* in Parlamento? Ancora non avete capito che non si può e NON SI DEVE sedere negli stessi scranni dove poggiano il loro culo i padroni?!?! mammamia niente più crociere