Robert Trajkovic conosceva il presunto omicida e si erano già scontrati

10/01/2022 17:32:00

I due ragazzi si erano già scontrati e si conoscevano molto bene [LEGGI]

Robert Trajkovich, il presunto omicida conosceva la vittima 17enne. Il pm chiederà la custodia cautelare in carcere

I due ragazzi si erano già scontrati e si conoscevano molto bene [LEGGI]

Proseguono le indagini sull’omicidio di Robert Trajkovich, la notte tra il 7 e l’8 gennaio.Nicoletta Selvaggio muore in un incidente stradale.Robert Trajkovic Robert Trajkovic, il minorenne il cui cadavere è stato rinvenuto nel vano scale di via Rittmayer 13 nella tarda serata di ieri 8 gennaio, è stato strangolato con un laccio al collo.Condividi Robert Trajkovic aveva 17 anni: per il suo omicidio è stato arrestato il ventunenne Alì Kashim.

Nuovi testimoni sono stai ascoltati dalle forze dell’ordine: molti sono amici della vittima e del presunto omicida, un 21enne che lavora come cuoco.Dalle indagini, e dalle parole rilasciate dalla madre al Corriere della Sera , è emerso infatti che si conoscevano e secondo le prime testimonianze erano molto amici.Ha 17 anni il ragazzo ucciso e sarebbe stato strangolato forse per motivi di gelosia da un giovane poco più che maggiorenne.“ Era come un figlio per noi “, ha detto al Corriere la donna di origini libanesi dopo aver testimoniato ai carabinieri di Trieste.Secondo prime indiscrezioni tutte da confermare, l'omicidio si sarebbe consumato per ragioni sentimentali.Con lei il marito, di origini marocchine, che ha dichiarato: “Mi dispiace per il ragazzo e i suoi familiari”.Secondo alcune indiscrezioni avrebbe reso delle dichiarazioni in merito all'accaduto.La famiglia risiede da tempo a Trieste, come la famiglia serba della vittima.La vittima aveva conosciuto la giovane durante una festa di Capodanno: una diciannovenne che in questi giorni incontrava nel sottoscala di uno stabile in cui c'è un affittacamere dove alloggiava la ragazza.

Leggi Anche Il procuratore capo di Trieste, Antonio De Nicolo , ha fatto sapere in una nota che “verrà aperto un fascicolo per omicidio volontario e si chiederà al giudice per le indagini preliminari la convalida del fermo , cui è stato sottoposto il giovane confesso autore dell’omicidio, e ne chiederà la sottoposizione alla custodia cautelare in carcere “.Lo afferma Peter, il padre di Robert Trajkovich.Nel sottoscala (accessibile o dall'entrata principale o dal parcheggio sotterraneo) è stata rinvenuta una macchia di sangue, vicino ad un vano magazzino utilizzato dalla ditta di pulizie.Non si esclude comunque che le indagini vengano allargate, dato che i carabinieri stanno lavorando per scoprire il ruolo di un altro minorenne , di origini romene.Tra i motivi dello scontro tra i due ragazzi, secondo la versione fornita dalle prime testimonianze, ci sarebbe stata la relazione tra il 17enne e una ragazza 22enne che in passato era stata fidanzata con il presunto omicida.Il suo ex fidanzato, un 20enne di origini marocchine, era geloso.I due si erano già scontrati prima di questo weekend: “ Gli aveva già dato uno schiaffo “, ha dichiarato la madre di un amico dei due ragazzi.Sembrerebbe che Robert sia stato vittima di un'imboscata, tesa dal ragazzo di origini marocchine e da un complice.Leggi Anche Il corpo di Robert Trajkovich è stato ritrovato dopo un giorno, nella serata di sabato 8 gennaio.Robert aveva avvisato che stava arrivando dal rione di S.Il papà, Petar Trajkovic, sabato aveva rivolto un accorato appello su Facebook, segnalando la scomparsa.

I genitori avevano lanciato un appello su Facebook: “Siamo preoccupati, Robert è scomparso da ieri, se qualcuno sa qualcosa scriva”.Quando è stato scoperto il cadavere, il primo a parlare è stato il padre, Peter Trajkovic , che ha dichiarato: “Robert aveva un appuntamento con la sua ragazza.L'ex ragazzo si trovava con la giovane.Il 118 è stato interessato dalla richiesta di soccorso da parte della famiglia della giovane ragazza, sotto shock per l'accaduto.Il suo ex fidanzato era geloso.Gli ha teso un’imboscata “.C'era anche un romeno con lui.Il procuratore capo De Nicolo ha dichiarato che l’ autopsia sul corpo della vittima sarà assegnata il 13 gennaio al medico legale e a un medico radiologo dal sostituto procuratore dottoressa Lucia Baldovin Sostieni ilfattoquotidiano.Le investigazioni, avviate nel pomeriggio di ieri dal Nucleo Operativo dei Carabinieri subito dopo il rinvenimento del corpo senza vita e coordinate dal Sostituito Procuratore dott.Il Comune di Trieste nella persona dell'assessore ai Servizi Sociali Carlo Grilli ha contattato, grazie all'interessamento di Laura Famulari, la famigllia di Robert Trajkovic, il giovane di 17 anni che è stato assassinato nella notte tra il 7 e l'8 gennaio.

it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità.© RIPRODUZIONE RISERVATA..

Leggi di più:
Il Fatto Quotidiano »
Loading news...
Failed to load news.

Presunto. Presunto fino al ridicolo.

Trieste, il 17enne Robert Trajkovich morto in un ostello: strangolato per gelosia da un altro giovaneGiallo a Trieste. Il cadavere di un giovane è stato rinvenuto ieri sera in un ostello in un palazzo di via Rittmeyer. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri del Comando provinciale...

Robert Trajkovic: il 17enne strangolato con un laccioI primi retroscena parlano di una ragazza contesa ma è troppo presto per poter avere il quadro completo della vicenda Today_it Quella striscia nera lo copre senza alcun dubbio. Today_it Azz, irriconoscibile Today_it Cosa sta succedendo in questo mondo malato stiamo vicino hai giovani

Robert Trajkovic, strangolato per gelosia a 17 anni: 'Un'imboscata'Il Comune di Trieste aiuterà la famiglia, che non ha i soldi per il funerale. Per l'omicidio fermato un 21enne, Alì Kashim

Robert Trajkovic ucciso a 17 anni dall’amico. La madre dell’omicida: «Per noi era come un figlio»Il minorenne strangolato dopo la lite per gelosia nell’androne del palazzo vicino la stazione ferroviaria . La madre dell’omicida: «Per noi era come un figlio»

Robert, il 17enne strangolato dall’amico. Il padre: «È stata un’imboscata, doveva incontrare la fidanzata»Trieste, il ventunenne Alì ha atteso l’adolescente nell’androne del palazzo della sua ex. Il fratello della vittima: «Robert era un tesoro, studiava e stava facendo uno stage». Il capo della Procura: «Apriremo formalmente un fascicolo per omicidio volontario» Autore : una marocchino, uno dei protetti del corriere della sugna

Robert Trajkovic: il 17enne strangolato con un laccioI primi retroscena parlano di una ragazza contesa ma è troppo presto per poter avere il quadro completo della vicenda Today_it Quella striscia nera lo copre senza alcun dubbio. Today_it Azz, irriconoscibile Today_it Cosa sta succedendo in questo mondo malato stiamo vicino hai giovani