Ringostarr, Video, Rai, Tv, Raitv, Rai News, Spettacolo, People

Ringostarr, Video

Ringo Starr compie 80 anni: 'Fatemi gli auguri pensando Peace and Love'

I Beatles non sarebbero stati i Beatles senza di lui

07/07/2020 11.40.00

Sir Richard Starkey, per tutti RingoStarr, compie 80 anni. Il batterista più famoso del mondo festeggia con uno show.

I Beatles non sarebbero stati i Beatles senza di lui

07 luglio 2020Sir Richard Starkey, per tutti Ringo Starr, compie 80 anni. Il batterista più famoso del mondo festeggia con uno show. Sul suo canale Youtube sarà online un concerto benefico a partire dalle due di notte italiane tra il sette e l'otto luglio con performance domestiche e filmati dal vivo di Paul McCartney, Sheryl Crow, Garu Clark jr., Sheila E, Ben Harper, Steve Earle, Peter Frampton e altri a cui sono invitati tutti i fan che, per fargli gli auguri, potranno, scrive lui,"pensare o postare #peaceandlove".

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 25 Giugno: Grillo sfascia tutto. Conte pronto all’addio - Il Fatto Quotidiano Un chilometro contromano sulla A5, multato autista di un Tir - Attualità Mattarella: 'La pandemia non è stata sconfitta in modo definitivo, l'impegno dovrà proseguire' - Il Fatto Quotidiano

I Beatles non sarebbero stati i Beatles con un batterista diverso. Nel 1962, quando John Lennon, Paul McCartney e George Harrison lo chiamarono nella band, lui era già il più bravo della scena di Liverpool, una fama guadagnata prima sulla scena dello"skiffle" e poi con Rory and the Hurricanes.

Il musicista nato a Liverpool ha scoperto la passione per la musica all'età di 13 anni, quando era in ospedale per riprendersi dalla tubercolosi."L'insegnante di musica si è avvicinato per tenerci occupati. Eravamo tutti a letto con la tubercolosi. Mi ha dato un tamburo. E da quel momento volevo solo diventare batterista. Da allora, lo sono ancora adesso". Presto ha iniziato ad ascoltare musica e ha sviluppato una predilezione per il genere Country. Ma è stata la sua infatuazione per il Blues che lo ha spinto a presentare domanda di immigrazione negli Stati Uniti per trasferirsi a Houston, in Texas."Volevo essere nello stesso posto di Lightnin Hopkins, il mio musicista Blues preferito di tutti i tempi", spiega Starr che andò a Londra per presentare i documenti all'ambasciata americana."Avevamo persino un elenco di fabbriche dove avremmo potuto fare domanda per un lavoro. Ma ci diedero talmente tanti documenti e più fogli da riempire che li abbiamo strappati". headtopics.com

Di ritorno a Liverpool, il batterista diciannovenne fu reclutato da Rory Storm e dagli Hurricanes prima di sostituire il batterista dei Beatles, Pete Best, nel 1962 e diventare il quarto membro della band insieme a John Lennon, Paul McCartney e George Harrison. Presto i Beatles furono catapultati al culmine dell'influenza e della fama mondiale."All'inizio, volevamo fare musica, cosa che abbiamo fatto - racconta ancora Starr - ma siamo diventati così famosi che il prezzo da pagare era che non potevamo andare nemmeno al ristorante. Ma ora è diminuito. Possiamo andare dove vogliamo. E grazie alla pandemia abbiamo tutti le maschere per cui non ci riconoscono", ride.

Ringo ha inventato un modo di suonare lo strumento: un mancino che suona da destro e questo rende il suo stile unico. Più che alla tecnica ha sempre pensato alla musicalità, ad un'idea melodica della batteria. Alcune sue invenzioni ritmiche, tipo"Come Together","Rain","A Day in a Life" sono classici. Di soddisfazioni se n'è tolte tante: ha avuto proprie canzoni incise con i Beatles, è la voce di"With a Little Help From My Friends","Octopus Garden", ha avuto un grande successo anche come solista. Ringo oggi porta serenamente in giro la sua leggenda con la sua"All Starr Band", formazione composta da alcuni dei più famosi session men del pianeta all'insegna del Peace and Love.

Leggi di più: Rainews »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Uno dei quattro canzonettari di Liverpool. Ho detto tutto. Minchia che mito! Happy birthday!! La scienza ha i suoi tempi Come la natura!

Coronavirus e Giornata mondiale del bacio: cIl 6 luglio si celebra la 30esima Giornata mondiale del bacio. Come festeggiarla con la pandemia in corso? I consigli di Roberta Rossi, psicoterapeuta e sessuologa

Buon compleanno Regione Lombardia: 50 anni fa la prima seduta del Consiglio (ma non al Pirellone)Nel giugno del 1970 le prime elezioni per scegliere gli 80 consiglieri, un mese dopo - a Palazzo Isimbardi - la prima seduta con il presidente dell'aula Sarebbe il caso di fare un consuntivo di quanto è costato all'Italia! Una considerazione pratica: fare il rapporto di quanto è costato ai cittadini il raddoppio della burocrazie e delle prebende regionelombardia quali vantaggi hai portato al cittadino ?

Milan-Juve, Ibra contro Ronaldo: sfida tra bomber anni 80Gli uomini-copertina sono i due Over 35, grandi per ego e grandissimi in campo. Per Zlatan è la grande partita finale della carriera, Ronaldo insegue ancora i record 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣 non vi smentite mai.

Calendario Formula 1, riecco il Vietnam: GP a fine novembre?Gli organizzatori pronti a ospitare la corsa rinviata il 5 aprile. Intanto l’incertezza di Portimao blocca gli annunci

Ennio Morricone compie 90 anni: «Il rimpianto? Arancia Meccanica»Sabato 10 novembre il Maestro compie 90 anni, lasciandosi alle spalle 500 colonne sonore, 70 milioni di dischi venduti, due Oscar, tre Grammy, quattro Golden Globe e un Leone d’Oro vinti. Ha vissuto da protagonista le grandi stagioni della cinematografia e della discografia italiana, attraversato i set di Cinecittà e gli studi di Rca. E ricorda: «Avrei dovuto lavorare anche al capolavoro di Stanley Kubrick, ma Leone si oppose»

È morto Ennio Morricone, l'uomo che faceva scalpitare i cavalli nella nostra fantasiaAddio EnnioMorricone, addio al Maestro che ha fatto scalpitare i cavalli nella nostra fantasia. 6luglio