Riaperture, da lunedì sì a calcetto e beach volley. Discoteche chiuse fino al 14 luglio

Il provvedimento entrerà in vigore il 15 giugno

11/06/2020 18.32.00

Riaperture, da lunedì sì a calcetto e beach volley. Discoteche chiuse fino al 14 luglio

Il provvedimento entrerà in vigore il 15 giugno

rinviare di un mese l’apertura delle discoteche. Nella prima stesura del provvedimento che entra in vigore la prossima settimana è scritto che «restano sospesesino al 14 luglio 2020le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso, le fiere e i congressi».

Vaccini Covid, De Magistris a La7: 'In questo momento siamo tutti cavie, sapremo tra qualche anno cosa ci siamo messi nel braccio' Prato, operai della Texprint picchiati dai vertici dell'azienda: un lavoratore colpito con un mattone. Sindacato: 'Tre finiti in ospedale' - Il Fatto Quotidiano Mascherine, c'è l'ipotesi di toglierle all'aperto dal 15 luglio

Per ogni attività che deve ripartire da lunedì 15 giugno - primi fra tutti i centri benessere e le terme - «a condizione che le Regioni e le province autonome abbiano preventivamente accertato la compatibilità dello svolgimento delle attività con l’andamento della situazione epidemiologica».

Viaggi all’estero«Fino al 30 giugno 2020, restanovietati gli spostamenti da e per Stati e territori diversi da Unione Europea e Gran Bretagna,salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. Resta in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza», si legge nella bozza del Dpcm. I Paesi del «comma 1» sono gli stati membri dell’Unione Europea; stati parte dell’accordo di Schengen; Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord; Andorra, Principato di Monaco; Repubblica di San Marino e Stato della Città del Vaticano; Albania, Bosnia e Erzegovina, Kosovo, Montenegro, Macedonia del nord, Serbia. headtopics.com

Articolo in aggiornamento...11 giugno 2020 (modifica il 11 giugno 2020 | 17:30) Leggi di più: Corriere della Sera »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Ma non riaprivano il 15? Ma che è sto casino

Ue: da luglio prime riaperture dei confini esterni. In arrivo una lista di Paesi: dubbi su Usa e BrasileLa Commissione europea raccomanda ai Paesi della Zona Schengen di eliminare restrizioni alle loro frontiere interne fin dal 15 giugno prossimo

Fase 3, riaperture: si torna a ballare (ma solo all’aperto). Al via cinema e teatri Ristoranti e bar, tutti in attivitàA cinque gironi dalla riapertura delle discoteche le Regioni fissano le regole: un metro di distanza nel locale, due metri sulla pista. Due hotel su dieci non riapriranno nemmeno ad agosto. L’impegno del Viminale per i luoghi di raduno dei giovani E ma pure i vostri odiati lombardi?

La denuncia della Fondazione Gimbe: «Le Regioni hanno fatto pochissimi tamponi prima delle riaperture»La denuncia di Fondazione Gimbe: «Regioni hanno fatto pochissimi tamponi prima delle riaperture» Per me, acclarato che il virus sembra essere meno aggressivo, si è deciso di far contagiare sotto silenzio quante più persone è possibile così da implementare una sorta di immunità di gregge per l 'autunno. Questa sarebbe l'interpretazione buonista.

Congressi, fiere e discoteche al via con le nuove linee guida regionaliSul fronte congressi, nel rispetto della privacy, va promosso un registro delle presenze per una durata di 14 giorni. Nelle discoteche si torna a ballare solo all’aperto ed è vietata la consumazione di bevande al banco

Coronavirus, da lunedì partiranno gli indennizzi a fondo perduto per le pmiPatuanelli: il modulo per le richieste è scaricabile da oggi sul sito dell’agenzia delle entrate

Discoteche: 'Chiediamo di riaprire, garantiremo sicurezza meglio di Movida' - Economia'20% attivita' rischia il fallimento, se non si recupera estate settore al collasso' (ANSA)