Regione Lombardia “smentisce” la Fondazione Gimbe: “Non il 51 per cento ma il 21,1 le dosi destinate al personale non sanitario”

Regione Lombardia “smentisce” la Fondazione Gimbe: “Non il 51 per cento ma il 21,1 le dosi destinate al personale non sanitario”

28/01/2021 22.10.00

Regione Lombardia “smentisce” la Fondazione Gimbe: “Non il 51 per cento ma il 21,1 le dosi destinate al personale non sanitario”

MILANO. L’allarme lanciato dalla Fondazione Gimbe questa mattina era stato forte e aveva preoccupato molti, vista anche la scarsità di dosi di vaccino anti Covid prevista per le prossime settimane: in Lombardia, aveva detto la Fondazione guidata da Nino Cartabellotta, «il 51 per cento delle dosi di vaccino sono andate ...

19:01MILANO. L’allarme lanciato dalla Fondazione Gimbe questa mattina era stato forte e aveva preoccupato molti, vista anche la scarsità di dosi di vaccino anti Covid prevista per le prossime settimane: in Lombardia, aveva detto la Fondazione guidata da Nino Cartabellotta, «il 51 per cento delle dosi di vaccino sono andate a personale non sanitario». Il dato più alto della penisola. Sul podio, ma ben distanziati dalla Lombardia, c’erano finiti anche la Liguria, con il 39 per cento, e la provincia autonoma di Bolzano con il 34 per cento. In tutta Italia, la quota di dosi finite al personale non sanitario – una categoria che formalmente non era compresa nella fase 1 della campagna vaccinale del commissario Domenico Arcuri – era il 22,3 per cento: in pratica, più di una dose su cinque è finita, in queste settimane, nel braccio di persone che non sono né medici né infermieri. Ma per la Lombardia quella quota del 51 per cento non c’è: è del 21,1 per cento, in realtà.

Zan: «Sono incredulo, è un’ingerenza senza precedenti» I due ragazzi contro i genitori No Vax: «Vaccinateci, vogliamo essere liberi» Un mese alle Olimpiadi: le paure dei giapponesi, i sogni degli italiani. Il podcast

Il presidente Cartabellotta, che ha chiarito a La Stampa che i dati su cui si basa la rielaborazione arrivano dal «sito della Primula che li ha in open access», aveva commentato il dato spiegando che «se da un lato una parte del personale non sanitario risulta essenziale per il funzionamento di ospedali ed altre strutture sanitarie, dall'altro i numeri riportati dal piano vaccinale per operatori sanitari e socio sanitari (1.404.037) corrispondono a tutti gli iscritti agli albi professionali, più gli operatori socio-sanitari: questo evidenzia una discrepanza tra numeri previsti dal piano e le diverse policy vaccinali attuate dalle Regioni». In altre parole, «se la categoria “operatori sanitari e socio sanitari” deve includere tutto il personale che lavora negli ospedali a qualsiasi titolo – dato richiesto alle Regioni dal Commissario Arcuri lo scorso 17 novembre – le dosi previste dal piano vaccinale non sono sufficienti perché rimangono esclusi tutti i professionisti sanitari che non lavorano presso strutture pubbliche».

Leggi di più: La Stampa »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

👍 Mentre il mondo usa i numeri arabi, la Lombardia usa ancora i numeri romani... sennò non si spiega... 🙄 Del resto la Regione Lombardia si è dimostrata così affidabile con i numeri.

In Lombardia l'11 per cento del personale sanitario non ha aderito alla campagna per la vaccinazioneFinora hanno dato la loro disponibilità 320 mila persone che «a vario titolo» sono nell’ambiente ospedaliero, contro le 340 mila previste: ma tra gli esclusi non sono solo no vax Potevate titolare che in Lombardia il personale sanitario ha aderito per l'89% Licenziateli Ok cambino mestiere

Ascensore esterno in condominio senza permessoPer il Tar Lombardia non serve il permesso di costruire per l'ascensore esterno, basta la Scia

Vaccini, Zingaretti: 'Per un calo dei decessi è importante il fattore tempo, occorrono più dosi'Il presidente della regione Lazio in visita all'hub vaccinale allestito al centro congressi della Nuvola a Roma: 'Non c'è un problema di organizzazione, ma di spingere perché arrivino le dosi di vaccino' 🚖🤗🕊️👶🏥🐣 BuonaPasqua Per il calo decessi è importante vaccinare i più fragili e gli anziani cosa che Conte non ha deciso, facendo una strage da Gennaio a Febbraio.

Fondazione Gimbe, vaccini: 'Dosi aumentano, ma Italia tra ultimi in Ue per 60-79 anni'Monitoraggio settimanale: lenta discesa dei casi, cala la pressione sugli ospedali. Le coperture della fascia 70-79 e, soprattutto della fascia 60-69, sono ancora limitate per avere un impatto rilevante su ricoveri e terapie intensive Che novita'Siamo gli ultimi, non l avrei Mai immaginato Certo hanno fatto a tutti tranne chi è a rischio... bene Ma dimme te, con questa efficienza? Chi L avrebbe mai detto

Vaccini, Chiara Ferragni: 'Nonna Fedez chiamata solo dopo mio post'Il post contro la Regione Lombardia per i ritardi nella campagna vaccinale Cosa vuol dire havere I soldi Tutte balle