Reggio Calabria, false iscrizioni per creare una classe prima: indagati preside e professori di un liceo musicale

Reggio Calabria, false iscrizioni per creare una classe prima: indagati preside e professori di un liceo musicale

19/07/2021 11.21.00

Reggio Calabria, false iscrizioni per creare una classe prima: indagati preside e professori di un liceo musicale

Oltre a uno stipendio non dovuto per le classi «fantasma» gli insegnanti hanno beneficiato di ulteriori vantaggi sul fronte punteggi e graduatorie

10:07REGGIO CALABRIA. Avevano certificato iscrizioni false a un liceo musicale per costituire le prime classi senza un numero minimo di iscritti, falsificando o non svolgendo le prove obbligatorie di ammissione. I carabinieri della compagnia di Taurianova hanno notificato l'avviso di conclusione indagini a insegnanti e dirigente scolastico dell’istituto finito sotto inchiesta: l’accusa è di falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici, truffa ai danni del ministero della Pubblica Istruzione e abuso d'ufficio.

“Ora salario universale e meno ore di lavoro” - Il Fatto Quotidiano Berlusconi: 'Il Green pass è uno strumento di tutela della vita e della libertà, irresponsabile fomentare divisioni' Reddito di cittadinanza, ministro Patuanelli: 'Va potenziato. Metterlo in discussione è fuori dal tempo, inspiegabile' - Il Fatto Quotidiano

Le indagini dell'operazione «Note dolenti», condotta dal 2020, hanno permesso di ricostruire l’intero sistema illecito. Nei test attitudinali di ingresso per l'anno scolastico 2019/2020 la commissione esaminatrice - composta dal dirigente scolastico e altri docenti in servizio presso l'istituto formativo - avrebbe falsificato il verbale pubblico di commissione, attestando l'idoneità di alcuni alunni che neanche si erano presentati alle prove valutative. Successivamente, gli stessi alunni sono stati iscritti alla classe prima, «inducendo in errore il ministero della Pubblica istruzione». Nelle successive comunicazioni, infatti, la classe risultava composta da un numero superiore di studenti rispetto a quello reale, il che si è tradotto in lezioni con ore di insegnamento per alunni inesistenti. Il che ha ovviamente comportato un ingiusto profitto in favore di alcuni insegnanti, anche non di ruolo: non solo  uno stipendio non dovuto, ma eventuali vantaggi in termini di punteggi e graduatorie.

Leggi di più: La Stampa »

Cinema, Daniel Craig riceve la stella sulla Hollywood Walk Of Fame - Spettacolo

E' la 2704/a celebrita' a essere onorata sulla via delle star (ANSA)

Che meraviglia!!!! Calabresi avanti così!!! Questi presidi e questi professori ...non sono proprio dei perfetti formatori 😅 In Calabria mancava solo questa truffa