Referendum: netta vittoria del sì. In Toscana avanti il centro-sinistra. Puglia, testa a testa Emiliano-Fitto. Veneto, Liguria e Marche al centro-destra. De Luca vince in Campania

Referendum: netta vittoria del sì. Rixi (Lega): con Sì Parlamento non elegge Capo Stato @sole24ore

21/09/2020 17.27.00

Referendum: netta vittoria del sì. Rixi (Lega): con Sì Parlamento non elegge Capo Stato sole24ore

- Referendum, il sì vince nettamente con il 67,8% contro il 32,2% di no- Regionali: Zaia a valanga in Veneto. Puglia: Emiliano e Fitto appaiati. Toscana, Giani (centro-sinistra) avanti di poco sulla Ceccardi. Marche e Liguria: centro-destra verso la vittoria. In Campania riconferma per De LucaLo speciale Elezioni con i risultati in tempo reale- Lo spoglio dalle ore 15 con il referendum e a seguire le regionali - Martedì 22 lo spoglio delle elezioni amministrative- Così la prima giornata di voto; alle 23 affluenza al 39,4%

Regionali: Galletti, esclusi da Tgr Rai a urne aperte«Nei titoli di testa del servizio del Tgr andato in onda alle 14 si è parlato di 'sfida Giani-Ceccardi' cancellando di fatto tutti gli altri candidati e i loro elettori. A urne aperte. Uno schifo ingiustificabile, senza mezzi termini. Siamo pronti a fare una segnalazione formale in Vigilanza Rai». Così su Facebook Irene Galletti, candidata per il M5s alla presidenza della Toscana.

8 Marzo: foto social della ministra Dadone, felpa dei Nirvana e tacchi rossi: «Sulla parità tanto da fare» Il progetto era nel piano approvato in cdm prima della crisi di governo Anche Salvini critica la gestione dei vaccini della Lombardia a trazione leghista: 'Nella macchina tecnica c'è qualcuno non all'altezza' - Il Fatto Quotidiano

16:07Seconda Proiezione Opinio-Rai: Referendum, sì al 66,7%In base alla seconda proiezione del consorzio Opinio Italia per la Rai,il Sì raggiunge il 66,7,% al referendum costituzionale. Il No si attesta al 33,3%15:52Regionali: Marche; nessun commento Mangialardi-Acquaroli

Nessun commento per il momento da parte di Maurizio Mangialardi, candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Marche, dopo il primo exit poll del Consorzio Opinio Italia per la Rai che dà Francesco Acquaroli (centrodestra) in vantaggio con una «forchetta 47-51%». Mangialardi, al quale viene attribuita una forchetta tra il 34 e il 38%, non è ancora alla sede del comitato elettorale costituita presso l'Hotel Passetto di Ancona e, probabilmente, arriverà non prima delle 18. Nessuna commento neanche da Francesco Acquaroli che sta seguendo le prime fasi dello spoglio dalla sua città, Potenza Picena. Anche lui dovrebbe andare al suo comitato elettorale ad Ancona dopo le 18. L'exit poll pone come terzo al momento il candidato del M5s, Gian Mario Mercorelli (7-9%). headtopics.com

15:49Referendum, prima proiezione: il sì al 65,6%, no al 34,4%Referendum, la prima proiezione del Consorzio Opinio per la Rai conferma e anzi rafforza le indicazioni degli exit poll: il sì al 65,6%, no al 34,4%. Sono dunque oltre 30 i punti di scarto tra i due fronti. La proiezione si basa su un campione del 5 per cento.

15:44Regionali: Rosato, se così Giani vince grazie a Iv«Se gli exit poll sono confermati Giani vince in Toscana grazie alla presenza e al valore aggiunto di Italia Viva». Così il presidente Iv Ettore Rosato interpellato sull'esito della sfida regionale in Toscana. «Dopo la grande paura degli ultimi giorni, il successo in Toscana è fondamentale per la maggioranza e per Iv», sottolineano fonti qualificate di Italia Viva, commentando i primi exit poll.

15:41Comunali: l'affluenza provvisoria è del 62,5%L'affluenza definitiva alle Comunali è la più alta rispetto alle altre consultazioni elettorali di questa tornata. Al momento è del 62,5%: il dato riguarda 240 Comuni su 606 di 15 Regioni, escluse quelle a Statuto speciale. Lo si rileva dal sito del Ministero dell'Interno.

15:34Regionali: in 4 Regioni affluenza provvisoria al 53%L'affluenza provvisoria per le Regionali è del 52,91%: lo si rileva dal sito del ministero dell'Interno quando è stata rilevata l'affluenza in oltre 700 comuni su 1600. Il dato però prende in considerazione soltanto l'affluenza di Campania, Liguria, Puglia e Veneto, poichè nelle altre tre regioni in cui si vota per le Regionali - Valle d'Aosta, Marche e Toscana - i dati non vengono comunicati dal Ministero dell'Interno. headtopics.com

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 9 Marzo: Draghi raddoppia la task force di Conte. 300 tecnici erano troppi? Ora saranno almeno 500 - Il Fatto Quotidiano Vicenda McKinsey, il ministro Daniele Franco: 'Le strutture pubbliche a volte hanno bisogno di input specialistici' - Il Fatto Quotidiano Il Fatto di Domani del 8 Marzo 2021 - Il Fatto Quotidiano

15:25Regionali: Puglia testa a testa. Toscana, centrosinistra in vantaggio (exit poll)È testa a testa tra Michele Emiliano e Raffaele Fitto in Puglia, mentre in Toscana il centrosinistra con Eugenio Giani è in testa rispetto a Susanna Ceccardi. Queste le tendenze che emergono dai primi exit poll al termine delle elezioni regionali. Per la Rai in Toscana Giani è accreditato di un 43,5-47,5%, mentre la competitrice del centrodestra sarebbe tra 40 e 44%; in Puglia Emiliano e Fitto sono entrambi in una forchetta 39-43%. Nelle Marche il centrodestra con Francesco Acquaroli è in testa con una tendenza che lo vede tra il 47-51% contro il 34-38% di Maurizio Mangialardi. Si profila una vittoria netta per Vincenzo De Luca del centrosinistra e in Veneto si staglia il successo di Luca Zaia del centrodestra (dato al 72-27% contro il 16-20% del candidato del Pd Arturo Lorenzoni), sempre secondo le tendenza indicate dagli exit poll. In Liguria Toti è accreditato sopra il 50% (53-57% secondo Youtrend per SkyTg24), il competitor Ferruccio Sansa è indietro di oltre 15 punti.

15:23Liguria:Mediaset,vantaggio Toti di 15 punti percentualiIn base al primo intention poll Tecne' per Mediaset, alle regionali in Liguria Giovanni Toti (centrodestra) è al 52-56%. Seguono Ferruccio Sansa (centrosinistra e M5s) al 37-41% e Aristitde Massardo (Italia Viva e +Europa) 2-6%. Toti dunque avanti di 15 punti percentuali.

15:22Referendum: 51,75% dato provvisorio affluenzaL'affluenza provvisoria al voto per il referendum costituzionale è stata del 51,75% alla chiusura dei seggi, quando sono arrivati i dati di oltre 3 mila comuni su 7.900. I dati si evincono dal sito del Viminale.

15:20Conte a P. Chigi, a lavoro su dossier governoLa giornata del voto sul referendum e le Regionali è seguita da Palazzo Chigi dal premier Giuseppe Conte. Il presidente del Consiglio è nella sede del governo da questa mattina, al lavoro sui principali dossier dell'esecutivo, a cominciare dal Recovery Plan sul quale, in mattinata, si è tra l'altro riunito il Ctv, la struttura tecnica che accompagna il Comitato interministeriale degli affari europei. Per il premier, nella giornata di oggi, non sono previsti impegni pubblici. Domani, invece, Conte sarà in audizione al Copasir in mattinata mentre alle 12 riunirà l'Osservatorio Nazionale sulla condizione delle persone con disabilità. Nel pomeriggio, infine, interverrà alla presentazione del Welfare Index Pmi 2020. headtopics.com

15:19Campania:Mediaset,De Luca in testa di 30 puntiIn Campania il candidato uscente di centrosinistra della Regione sarebbe ampiamente in testa secondo le intenzioni di voto diffuse da Tecné per Mediaset: Vincenzo De Luca è stimato il 54 e il 58%, Stefano Caldoro (centrodestra) tra il 24 e il 28% e la candidata M5s Valeria Ciarambino ampiamente indietro con una forchetta tra l'11 e il 15%.

15:09Liguria, Toti verso la riconfermaIn base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle regionali in Liguria il governatore uscente Giovanni Toti (Centrodestra) raggiunge una forchetta del 51-55%, seguito da Ferruccio Sansa (Centrosinistra) con il 38-42%,

Covid, il possibile destino del virus. Ecco l'ipotesi degli scienziati Draghi alla conferenza sulla parità di genere: 'Un anno fa Italia in zona rossa, oggi emergenza analoga'. Il videomessaggio integrale [VIDEO] Padova, un consigliere vota Matteo Messina Denaro come nuovo garante dei detenuti. Il sindaco: 'Fatto gravissimo'. Il caso in procura - Il Fatto Quotidiano

15:08Veneto, Zaia a valangaIn base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle regionali in Veneto Luca Zaia (centrodestra) è al 72-76%. Segue Arturo Lorenzoni (centrosinistra) al 16-20%, Enrico Cappelletti (M5S) 3-5%, Gadagnini (Civica) 0-2%.

15:08Campania, netta vittoria per De LucaIn base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle regionali in Campania il governatore uscente Vincenzo De Luca (Centrosinistra) è dato a 54-58%. E' seguito dal candidato di Centrodestra, Stefano Caldoro con il 23-27%. Valeria Ciarambino (M5s) è al 10,5-14,5%.

15:07Nelle Marche avanti Acquaroli (centro-destra)In base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle regionali nelle Marche Francesco Acquaroli (Centrodestra) è dato con una forchetta del 47-51%. Lo segue il candidato del centrosinistra, Maurizio Mangialardi con il 34-38%. Gian Mario Mercorelli di M5s è dato a 7-9%.

15:06Emiliano e Fitto appaiati in PugliaIn base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle regionali in Puglia Raffaele Fitto (centrodestra) e Michele Emiliano (centrosinistra) sono testa a testa con 39-43%. Seguono Antonella Laricchia (M5S) all'11-15% e Ivan Scalfarotto (Italia Viva) al 1-3%.

15:03Toscana, Giani avanti di pocoIn base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle regionali in Toscana Eugenio Giani (centrosinistra) è al 43,5-47,5. Seguono Susanna Ceccardi (centrodestra) 40-44%, Irene Galletti (M5S) 4,5-6,5%, Tommaso Fattori (Civica) 2-4%

15:00Exit poll, referendum: vince il sì. Regionali: centro-destra avanti in Veneto, Liguria, Marche. Campania, De Luca stravince. In Toscana Giani avanti. Puglia: Emiliano-Fitto appaiatiIn base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai,il Sì raggiunge una forchetta 60-64% al referendum costituzionale. Il No raggiunge il 36-40%. Alle Regionali centro-destra avanti in Liguria, Veneto e Marche. In Puglia testa a testa Emiliano-Fitto. In Toscana centro sinistra avanti con Giani.

13:24Elezioni:scrutatore con febbre in V. d'Aosta, scatta tamponeUno scrutatore nel seggio del comune Saint-Oyen, in Valle d'Aosta, dove si stanno svolgendo le elezioni regionali e comunali, oltre che la consultazione referendaria, è stato sottoposto al test del coronavirus a causa di uno stato febbrile segnalato questa mattina. La persona non si è presentata avvertendo il presidente. Le operazioni di voto proseguono alla presenza dei restanti cinque componenti del seggio.

13:20Milano: Salvini, entro autunno candidato sindaco c.destra«Entro l'autunno sarà giusto partire. Noi partiamo a prescindere», dal responso di Giuseppe Sala. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ha risposto ai giornalisti che gli hanno chiesto quando il centrodestra comunicherà il nome del candidato sindaco per le elezioni comunali a Milano del 2021. «Proporremo a Milano e ai milanesi, così come a Roma, un'idea di città e di futuro diverse da quelle di Sala e della Raggi. A prescindere dal fatto che si ricandidino loro - ha aggiunto a margine del voto per il referendum costituzionale-. Non scelgo in base a quello che fanno gli altri. Ho incontrato parecchi imprenditori e manager senza tessera di partito in tasca, culturalmente vicini alla Lega e al centrodestra».

12:58Salvini: non userò le Regionali a livello nazionale«Da domani sono di nuovo in ufficio a prescindere dal risultato elettorale. Non è un dato che userò a livello nazionale». Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, parlando con i giornalisti dopo aver votato nel seggio di Milano. «Si eleggono mille sindaci, sette governatori. Sono due belle giornate, ho buone sensazioni - ha concluso -. È una bella giornata come ieri di partecipazione, di vita, di democrazia e poi come sempre decidono i cittadini». E ha aggiunto: «Sono sette Regioni che vanno al voto, partiamo da cinque Regioni a due per il centrosinistra e sono fiducioso che questa sera ci saranno più governatori e più consiglieri della Lega e del centrodestra rispetto settimana scorsa».

12:53Uno scrutatore ha la febbre, sostituito un seggio di TarantoUno scrutatore impegnato nelle operazioni di voto presso la scuola Alessandro Volta di Taranto ha accusato sintomi influenzali, con leggero stato febbrile. Tutti i componenti del seggio si sono posti, per precauzione, in stato di isolamento volontario: sono stati tutti sostituiti e il seggio è stato riaperto in un'altra aula. Così le operazioni di voto della sezione n.69 sono riprese in sicurezza.

12:18Ventimiglia, al seggio si misura la febbreAl voto con la misurazione della febbre al seggio. Accade a Ventimiglia dove viene applicata l'ordinanza del 4 agosto che prevede per contenere la trasmissione del Covid l'uso di mascherina, igienizzante e misurazione della febbre, quando si entra nei luoghi pubblici. Un elettore si è presentato alle urne per votare chiedendo di essere esentato dalla misurazione della febbre. Il presidente di seggio, che è autorità deputata a decidere caso per caso, dopo aver ascoltato il parere della Prefettura ha dato il proprio benestare. Il caso è avvenuto ieri al seggio numero 18. Dall'amministrazione spiegano che è stata applicata l'ordinanza sulle misure preventive per il contenimento dei contagi da Coronavirus, rinnovata per l'ultima volta, lo scorso 4 agosto. A quanto si apprende alcuni elettori, che hanno voluto mantenere l'anonimato, hanno rinunciato a votare.

11:02L’affluenza più alta in Valle d’Aosta, Trentino e VenetoAlle 23 del 20 settembre l’affluenza in Italia al referendum è stata del 39,38 per cento. I dati di Eligendo, il sito del Viminale attivo per l’election day, segnalano la punta massima di affluenza in Valle d’Aosta (56,37%), seguita dal Trentino Alto Adige (54,42%) e dal Veneto (51,05%). Poi la Toscana (48,29%), le Marche (47,56%), la Liguria (44,04%), la Puglia (43,74%), la Campania (42,78), l’Emilia Romagna (41,59), la Lombardia (39,01%), il Piemonte (38,81%), l’Abruzzo (36,47%), la Basilicata (36,96%), Friuli Venezia Giulia (36,34%), il Molise (33,33%), l’Umbria (33,09%), il Lazio (33,06%). I dati più bassi di affluenza si registrano in Sardegna (23,41%), Sicilia (24,79%), Calabria (32,42%).

10:10Roma, una famiglia di cinghiali in un seggio al TrionfaleL’allarme cinghiali a Roma arriva anche ai seggi elettorali. Una famiglia di chinghiali è infatti entrata nel seggio di via Giuseppe Taverna, al Trionfale. Il video è stato ripreso dal consigliere del Pd del primo municipio di Roma Giorgio Carra e pubblicato su twitter. Video subito diventato virale. I tre cinghiali sono stati ripresi col cellulare da diversi cittadini che si recavano al voto.

9:50Demopolis: regionali traino per referendum«Il referendum sul taglio dei parlamentari non è rimasto un quesito per gli addetti ai lavori. Certamente le Regionali hanno fatto da traino all’affluenza. Non credo raggiungerà tuttavia la partecipazione che si ebbe al referendum sulla riforma di Renzi». Lo ha detto a Repubblica Pietro Vento, direttore dell’Istituto Demopolis. «L'effetto Covid sul voto si avverte - aggiunge - ma in dimensione inferiore rispetto ai timori della vigilia» Previsioni? «Forse si sfiorerà il 50%, ovvero quasi un italiano su due voterà per il referendum».

9:34Elezioni: furto pistola a finanziere in seggio FoggiaUn militare della Guardia di Finanza in servizio al seggio elettorale Parisi-De Santis di Foggia ha subito il furto della pistola di ordinanza la scorsa notte, mentre era di vigilanza al seggio di via Marchese de Rosa. Stando a quanto ricostruito finora, sembrerebbe che il finanziere sia stato narcotizzato: si sarebbe svegliato verso le 4 del mattino accorgendosi di non avere più la pistola di ordinanza, una Beretta custodita nella fondina. Il militare ha dato immediatamente l’allarme. I ladri sono entrati attraverso una finestra nella sede del seggio elettorale. Oltre alla pistola, i malviventi hanno portato via tre telefoni cellulari e un portafogli. In servizio con il finanziere c’erano altri due militari della compagnia di Manfredonia (Foggia).

08:41Riaperti i seggi, si vota fino alle 15Si sono aperti alle 7 i seggi per la seconda giornale delle consultazioni elettorali. Si vota per il Referendum costituzionale, le Suppletive del Senato, le Regionali e le Amministrative. Nel primo giorno di votazione l'affluenza è stata del 39,38% per il referendum e del 41,37% nelle quattro regioni i cui dati sono diffusi dal Viminale. Per il Referendum sono chiamati alle urne 46.415.806 elettori, in un totale di 61.622 sezioni. Per le Suppletive del Senato gli aventi diritto al voto sono 427.824 per la Sardegna (Collegio uninominale 03 Sassari) in 581 sezioni e 326.475 per il Veneto (Collegio uninominale 09 Villafranca di Verona) in 393 sezioni.

Le elezioni regionali (in Valle d'Aosta, Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania, Puglia) interessano 18.471.692 elettori e un totale di 22.061 sezioni. Le Amministrative si svolgono, invece, in 957 comuni, di cui 608 nelle regioni a statuto ordinario e 349 nelle regioni a statuto speciale: per un totale di 5.703.817 elettori alle urne e 6.756 sezioni.

Oggi i seggi saranno aperti dalle 7 alle 15. Alla chiusura dei seggi seguiranno gli scrutini delle suppletive, del referendum e delle regionali.Gli scrutini delle elezioni amministrative cominceranno alle ore 9 di martedì 22 settembre. Leggi di più: IlSole24ORE »

Nuovo Dpcm marzo 2021, le regole del governo Draghi fino a Pasqua

Leggi su Sky TG24 l'articolo Nuovo Dpcm, Draghi ha firmato. Scuole, spostamenti, locali: ecco le regole fino a Pasqua

ElezioniRegionali2020 Lenta continua marcia del Centodestra e governo Conte saldo ma impedito nella palude conflittuale del M5s e PD Fune del colle non basta UE spia programma rilancio.

Elezioni regionali e referendum, affluenza e risultati. DIRETTALeggi su Sky TG24 l'articolo Referendum, media sondaggi: vince il sì. Regionali, Instant Poll: Puglia in bilico DIRETTA AgenziaQuorum you_trend Alleati con i 5 stalle?bene! Mov5Stelle 🧐BASTA CAZZATE IN TV 📺 ANDATE AFFANCULO VOI DI SKY ITALIA E TUTTI I DESTROIDI COME VOI 🤬SIETE IL CANCRO DELLA TERRA 🤡🤡🤡🤡🤬🤬🤬🤬🤮🤮🤮🤮😡😡😡😡

Elezioni e referendum, al voto con le misure anti CovidGli italiani sono chiamati al voto per il referendum sul taglio dei parlamentari,  le elezioni regionali in Campania, Toscana, Veneto, Liguria, Marche, Puglia e Valle d'Aosta, le amministrative in 962 Comuni e le suppletive in Sardegna e Veneto Direttori dell'Ospedale Infantile Gaslini e Servizi di Sicurezza per negare che dalla nascita ho subito Mutilazioni Sessuali, Stupri, Sevizie e Schiavitù fatta di minacce di morte definite igiene educazione, mi rapirono e fecero oggetto di Sodomia in Patto Mafioso

Al voto per referendum e regionali - Il Sole 24 OREAlle urne sette regioni per eleggere i nuovi consigli: le sfide più attese in Toscana, Marche e Campania

La guida per seguire spoglio, exit poll e risultati di Referendum e RegionaliLunedì 21 settembre, dalle 15, inizierà lo spoglio. Prima toccherà al taglio dei parlamentari, poi al voto in Valle d’Aosta, Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania e Puglia

Calcio, la serie A riparte con una sola certezza: la Juventus al comandoLa Juventus vince ed è già in testa alla classifica di un campionato strano: non solo perché allo stadio possono entrare mille tifosima anche perché si gioca a mercato aperto ... con altre squadre, forse vi è sfuggito qualcosa nel Tweet Veramente al comando ora ci sono anche Napoli, Fiorentina, Genoa...etc E le altre? Non esistono Solita stampa al servizio degli Agnelli. Che pena!!!

Referendum sul taglio dei parlamentari, exit poll: Sì 60-64%, No 36-40%I primi exit poll sul referendum: il sì tra il 60% e il 64% EXITPOLL