Rai, Capitanio: l'azienda querela Fedez. Lui: “Mi assumo le responsabilità”

Rai, Capitanio: l'azienda querela Fedez

24/05/2021 22.28.00

Rai, Capitanio: l'azienda querela Fedez

Dopo le polemiche legate al Concertone del Primo maggio, il deputato della Lega e capogruppo in Vigilanza Rai: «Fatte e dette cose troppo gravi»

22:05«Apprendiamo oggi che la Rai ha conferito mandato ai propri legali di procedere in sede penale nei confronti di Federico Leonardo Lucia, in arte 'Fedez', in relazione all'illecita diffusione dei contenuti dell'audio e alla diffamazione aggravata in danno della società e di una sua dipendente avvenuti in occasione del concerto del 1° Maggio». Lo dichiara Massimiliano Capitanio, deputato della Lega e capogruppo in Vigilanza Rai, in merito alla risposta alla interrogazione in Vigilanza sulle polemiche legate al concerto del Primo Maggio. 

Milan, arriva il lieto fine: riscattato Tomori per 28 milioni! Anche il ministro Speranza si è vaccinato: «Una grande gioia» Gli auguri dal carcere di Zaki per la partita Italia - Svizzera

1 Maggio, Fedez smentisce la Rai sul tentativo di censura e pubblica la telefonata con la vicedirettrice di Rai3«Si tratta di un atto dovuto e doveroso - aggiunge Capitanio - perché su temi fondanti della nostra democrazia, come la libertà di espressione e il rispetto della persona, non è possibile scherzare né tantomeno organizzare show per un pugno di like. Noi speriamo solamente che emerga la verità: non abbiamo sete di vendetta e ci siamo già dichiarati disponibili ad accogliere la richiesta di Fedez di venire in audizione in Vigilanza. Quella sera sono state fatte e dette cose troppo gravi, sarebbe offensivo del nostro ruolo fare finta di niente». 

Fedez - Primo Maggio, l'audio integrale della telefonata con la dirigente Rai, gli organizzatori, Ambra e Lillo Leggi di più: La Stampa »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

La Rai non perde occasione per rendersi ridicola Era ora ! Brava Rai!👍 tanto paga il contribuente Con quella robaccia sul collo! È la volta che chiude Rai vergognosa Adesso la vigilanza RAI querelerà anche Giuseppe Conte per difendere Annunziata? 😂 Mi pare un ottimo sistema per buttare soldi... Ottima notizia !